Migliori azioni a prova di recessione da comprare nel 2024

I titoli a prova di recessione possono offrire stabilità agli investitori quando l’economia è in difficoltà. Usa questa guida per principianti per trovare le migliori azioni da acquistare in una recessione.
Di:
Aggiornato: Jan 18, 2023
Listen

Trade global markets with our top-rated broker, Interactive Brokers.

9.5/10
Visita il sito

Anche le più grandi aziende del mondo possono cadere in tempi difficili durante una recessione. Alcune aziende, tuttavia, si comportano bene durante le crisi economiche e sono a prova di recessione. Continua a leggere per trovare le cinque migliori azioni da acquistare in una recessione.

Quali sono i migliori titoli a prova di recessione da acquistare?

Copy link to section

La tabella seguente include alcuni dei principali titoli in recessione da acquistare. Fai clic sul simbolo del ticker di ciascuno per le ultime informazioni sui prezzi o continua a leggere per scoprire perché hanno fatto la nostra lista.

# Simbolo in borsa Nome dell’azienda
1 WMT WalMart
2 PG Procter & Gamble
3 ABT Abbott Laboratories
4 BTI British American Tobacco
5 SAOC Aramco Saudi Arabia Oil Corp
Elenco selezionato dal nostro team di analisti, aggiornato il 13 maggio 2022.

1. Walmart (NYSE: WMT)

Copy link to section

Walmart è uno dei migliori titoli in cui gli investitori possono investire durante una recessione. È il più grande rivenditore al mondo e gestisce una catena di ipermercati, grandi magazzini discount e negozi di alimentari. Con quasi 11.000 punti vendita in 24 paesi, ha una base di clienti che crescerà soltanto, man mano che i consumatori cercheranno di risparmiare sugli acquisti quotidiani.

Quando le economie globali sono andate in crisi durante la Grande Recessione del 2007-2009, gli investitori Walmart sono stati protetti dalla volatilità del mercato. Il prezzo delle sue azioni è aumentato di oltre il 30% nel 2008, rispetto alla perdita del 35% subita dall’S&P nello stesso periodo. Da allora, il suo prezzo ha registrato una crescita costante e ha raggiunto il livello più alto di sempre nel 2022.

Durante le recessioni settori come i beni di consumo e i beni di prima necessità si comportano bene. Walmart non solo vende generi alimentari scontati nei punti vendita, ma anche circa 35 milioni di articoli all’anno attraverso il suo sito web. Con una portata globale così ampia, una presenza online in crescita e prestazioni storicamente forti, Walmart è uno dei migliori titoli a prova di recessione.

2. Procter & Gamble Co (NYSE: PG)

Copy link to section

Dividend King, Procter & Gamble è una delle aziende più affidabili e stabili al mondo. Fondato oltre 180 anni fa, il gigante dei beni di prima necessità ha pagato dividendi per 131 anni e li ha aumentati per ben 65 anni consecutivi. Ha oltre 60 prodotti in 10 categorie che vanno dall’assistenza domiciliare all’igiene orale e tutto il resto.

La maggior parte dei suoi prodotti non è solo necessaria, ma è costantemente richiesta. Ha sviluppato marchi leader come Gillette, OralB, Olay, Pampers, Tide, Crest e Tampax. Negli ultimi anni l’azienda ha subito una ristrutturazione e ha abbandonato 100 marchi dalla sua linea, concentrandosi sui 65 che costituivano il 95% dei suoi profitti.

PG ha tradizionalmente venduto i suoi prodotti nei negozi al dettaglio di tutto il mondo e guarda già al futuro. Le recenti acquisizioni di società solo online hanno portato al 14% delle sue entrate totali provenienti da Internet. La sua vasta gamma di prodotti, molti dei quali necessari, rende Procter & Gamble uno dei migliori titoli di consumo di base da acquistare in una recessione.

3. Abbott Laboratories (NYSE: ABT)

Copy link to section

Il settore sanitario è generalmente uno con i migliori risultati durante una recessione. Con così tante aziende che operano nel settore, trovare il miglior investimento può essere difficile. Abbott Laboratories è la raccomandazione dei nostri esperti per uno stock a prova di recessione nel settore sanitario. Fondata oltre un secolo fa, ABT opera oggi a livello globale in 160 paesi.

Come Procter & Gamble sopra, Abbott Laboratories appartiene al club degli aristocratici dei dividendi e ha aumentato i pagamenti degli azionisti negli ultimi 49 anni. È un’attività diversificata e opera in quattro segmenti principali: prodotti nutrizionali, prodotti farmaceutici, diagnostica e dispositivi medici.

Negli ultimi tempi il suo titolo ha avuto una forte performance. In particolare, il suo coinvolgimento nei test del coronavirus negli Stati Uniti ha comportato vendite per 2 miliardi di dollari e un aumento del 24% del prezzo delle sue azioni. Tuttavia, la sua capacità di rimanere forte durante periodi economici difficili è ciò che l’ha aiutato a fare la nostra lista. Nel 2008, durante il culmine dell’ultima recessione, il suo titolo è salito del 18%, mentre l’S&P è sceso del 30%.

4. British American Tobacco (NYSE: BTI)

Copy link to section

British American Tobacco è un’altra azienda di beni di consumo che fa parte della nostra lista. Fondata nel 1902, è ora la più grande azienda di tabacco al mondo in base alle vendite nette ai suoi 150 milioni di consumatori. Alcuni dei suoi marchi più famosi includono Dunhill, Camel, Lucky Strike, Pall Mall e Rothmans, tra gli altri.

Man mano che la popolazione mondiale diventa più attenta alla salute, negli ultimi tempi le preoccupazioni per l’industria del tabacco sono aumentate. Tuttavia, la perdita di posti di lavoro e l’aumento della disoccupazione sperimentati durante i periodi di recessione fanno ben sperare per aziende come BTI poiché le persone si rivolgono al tabacco e all’alcol per affogare le loro preoccupazioni.

Il prezzo delle sue azioni ha subito un duro colpo negli ultimi anni e ha perso circa il 50% del suo valore dai massimi del 2017. La concorrenza di artisti del calibro di Phillip Morris e la popolarità dello svapo non hanno aiutato le sue prestazioni. Tuttavia, in tempi di recessione, aggiungere al tuo portfolio un business del tabacco che paga dividendi come BTI potrebbe essere una mossa prudente.

5. Aramco Saudi Arabia Oil Corp (SAOC)

Copy link to section

L’ultimo posto nella nostra lista di titoli a prova di recessione spetta al gigante del petrolio e del gas, Aramco. La società con sede in Arabia Saudita ha colpito il mercato azionario nel 2020 con la più grande offerta pubblica iniziale (IPO) della storia. Con una capitalizzazione di mercato di circa 2 trilioni di dollari, nel maggio 2022 ha superato Apple diventando l’azienda più preziosa al mondo.

Anche se l’energia rinnovabile sta diventando sempre più popolare, il mondo continua a funzionare e ha bisogno di petrolio e gas per funzionare. Quindi non sorprende trovare aziende all’interno di questo settore che si comportano bene durante i periodi di crisi economica. Le dimensioni di Saudi Aramco sminuiscono quelle della concorrenza.

Nel 2021 ha generato un fatturato di 359 miliardi di dollari, quasi il doppio dei 164 miliardi di dollari di BP. Non solo è un produttore di energia, ma possiede il più grande giacimento di petrolio del mondo con 260 miliardi di barili e può produrre oltre 13 milioni di barili al giorno. Il prezzo delle sue azioni si muove in gran parte in linea con il prezzo del petrolio greggio, quindi può avere i suoi rischi.

Dove acquistare i migliori titoli a prova di recessione

Copy link to section

Per acquistare azioni a prova di recessione dovrai utilizzare un broker online. Dai un’occhiata alla tabella seguente che include i migliori broker in circolazione per acquistare azioni. Clicca su uno qualsiasi dei link per registrarti in pochi minuti.

Sort by:

1
Deposito minimo
$ 10
Best offer
Valutazione dell’utente
10
Offerta speciale limitata - 0% di commissione e 0% di imposta di bollo su TUTTE le scorte!
Piattaforma pluripremiata: acquista asset fisici o commercia con la leva
Oltre 11 metodi di pagamento, incluso PayPal
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
CySEC, FCA
eToro è una piattaforma multi-asset che offre prodotti CFD e non CFD.Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
2
Deposito minimo
$ 100
Best offer
Valutazione dell’utente
9.9
Negozia +2000 CFD su azioni, opzioni, materie prime e altro
Conto demo illimitato e privo di rischi
0 commissioni e spread interessanti
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
American Express, Apple Pay, Carta di Credito, Carta di Debito, Discover, Google Pay, Mastercard, PayPal, SEPA, Trasferimento Bancario, Trustly, Visa, ,
Full Regulations:
ASIC, FCA, FSA, MAS, cysec-250-14-regulator, isa-regulator

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il proprio denaro.

3
Deposito minimo
$ 0
Best offer
Valutazione dell’utente
9.7
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
ACH, Bank Wire, Check
Full Regulations:
CFTC, FCA, FINRA, IIROC, NFA, NYSE, SIPC

Che cos’è un titolo a prova di recessione?

Copy link to section

È un’azienda che tende a funzionare bene durante una recessione. Di solito le azioni a prova di recessione appartengono a determinati settori che registrano una domanda costante in tempi buoni e cattivi. Troverai i migliori titoli a prova di recessione nel settore sanitario, nel settore dei beni di prima necessità, nei servizi pubblici e nell’industria energetica.

I titoli a prova di recessione sono un buon investimento?

Copy link to section

Sì, vale la pena includere alcuni titoli a prova di recessione nel tuo portfolio. Ciò è particolarmente vero se ritieni che una recessione sia all’orizzonte. In generale, il mercato azionario tende a diminuire durante i periodi di crisi economica e avere una parte delle tue partecipazioni in società note per essere a prova di recessione è una buona strategia difensiva.

Come accennato in precedenza, i migliori titoli a prova di recessione si possono trovare in alcuni settori. Le aziende che forniscono beni o servizi necessari sono una buona scelta. I settori della sanità e dei beni di prima necessità, in particolare, possono fornire una serie di buoni investimenti a prova di recessione.

La tempistica del tuo investimento può essere la parte difficile in quanto è impossibile sapere esattamente quando entrerà in gioco una recessione. È una buona idea tenersi aggiornati con le ultime notizie e le analisi di mercato per stare al passo e puoi controllare uno dei link sottostanti.

Registrati con un broker per comprare titoli a prova di recessione

Ultime notizie di borsa

Copy link to section



Fonti & Riferimenti
Avvertenza sui rischi
Prash Raval
Financial Writer

Prash è uno scrittore finanziario per Invezz che si occupa di FX, mercato azionario e investimenti. Per oltre un decennio ha fatto trading spot FX a... leggi di piú.