Rendimento capitale investito (ROIC)

Rendimento capitale investito (ROIC)

By: Harry Atkins
Harry Atkins
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione… read more.
Updated: Ago 10, 2020
0/5 Star rating
Principiante
Tempo di lettura: 4 minuti

Il rendimento di capitale investito (ROIC) rappresenta l’utile che un’azienda ottiene dal capitale investito. È un indice di redditività che misura i rendimenti che gli investitori ricevono dopo aver investito nel capitale dell’azienda.

In questo caso, il capitale include l’importo totale del debito a lungo termine e l’importo totale delle azioni, sia ordinarie che privilegiate (detto anche “patrimonio netto”). Ciò significa che il capitale investito viene considerato come l’importo totale necessario per il capitale della società, non solo il patrimonio che la società ha acquisito.

Le aziende devono investire nella loro capacità di produrre di più e di espandere la loro capacità, con conseguente aumento dei loro guadagni. Il tipo di investimento in questo caso potrebbe consistere in un inventario supplementare, in macchinari migliori e in una tecnologia migliore. Quando un’azienda spende il suo denaro per questi investimenti, si aspetta che essi generino guadagni aggiuntivi, che vengono chiamati rendimenti dell’investimento impiegato.

I. Importanza del rendimento del capitale investito (ROIC)

  • Il ROIC è utilizzato dagli investitori per misurare i rendimenti che una società ha realizzato dopo il pagamento del capitale proprio e del debito. Gli investitori controllano la percentuale di rendimento che stanno guadagnando dal capitale che hanno investito. Utilizzando il ROIC, sono poi in grado di determinare se la società è efficiente nel generare il massimo reddito nella sua allocazione per l’utilizzo dei fondi degli investitori.
  • Una società utilizza il ROIC per valutare il suo valore e il suo posizionamento sul mercato (vantaggio competitivo) rispetto ad altre società del suo settore. Il valore è considerato aggiunto se il ROIC è superiore al 2%. Se è inferiore al 2%, allora il capitale che la società ha investito non ha aggiunto alcun valore e non ha generato alcun rendimento.

Il ROIC è calcolato come indicato di seguito.

ROIC = Risultato operativo netto (al netto delle imposte)

Capitale investito

Il risultato operativo netto al netto delle imposte (NOPAT) è calcolato con due metodi:

Metodo 1:

NOPAT = (1 – Aliquota d’imposta) x (Utile netto + imposte + interessi + profitti o perdite non operativi)

Metodo 2:

Utilizzo del risultato prima degli interessi e delle imposte (EBIT)

EBIT = Utile netto – Interessi passivi – Imposte sul reddito

NOPAT = EBIT x (1 – Tax Rate)

II. Illustrazioni del rendimento del capitale investito

Illustrazione uno

L’azienda D chiude il suo primo anno di attività con un utile netto di 200.000 dollari. Il management decide di aumentare le vendite e i profitti e quindi raccoglie un capitale pari a 2.400.000 dollari vendendo azioni nell’anno 2. L’azienda dispone di un utile netto di 300.000 dollari da utilizzare per l’anno 2. Alla fine del secondo anno, la società versa dividendi ai suoi azionisti per 400.000 dollari e realizza un utile netto al netto delle imposte di 900.000 dollari. Calcoliamo il ROIC per l’anno 2.

Sintesi dei dati aziendali:

Utile netto (al netto delle imposte) nell’anno 2 – $900.000

Dividendi agli azionisti: – 400.000 dollari

Capitale investito in totale: $2.400.000

Utili a nuovo per l’anno 2: 300.000 dollari

Calcoliamo il risultato operativo:

Risultato operativo netto = Risultato operativo netto al netto delle imposte – Dividendi

= $900,000 – $400,000

= $500,000

Calcoliamo il Capitale Investito Totale:

Totale Capitale Investito = Valore delle azioni vendute + Utili a nuovo

= $2,400,000 + $300,000

= $2,700,000

Ora calcoliamo il ROIC:

ROIC = Risultato netto di gestione

Capitale investito

= $500,000

$2,700,000

= 18.5%

Questo ROIC traduce che l’azienda D ha una buona capacità di ottenere rendimenti. Ciò significa che quando 2.700.000 dollari vengono investiti nella società, essa genera un profitto di 900.000 dollari al netto delle imposte, con una capacità di pagare 400.000 dollari di dividendi ai suoi azionisti.


Fact-checked

I nostri redattori controllano tutti i contenuti per garantire la conformità con la nostra rigorosa politica editoriale. Le informazioni in questo articolo sono supportate dalle seguenti fonti affidabili.

Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Harry Atkins
Financial Writer
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo… read more.

Corsi correlati

Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…