Capire che tipo di investitore sei

Capire che tipo di investitore sei

By: Harry Atkins
Harry Atkins
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione… read more.
Updated: Lug 26, 2020
0/5 Star rating
Principiante
Tempo di lettura: 3 minuti

Capire che tipo di investitore sei è fondamentale per determinare il tipo di investimento adatto a raggiungere i tuoi obiettivi. Anche forze esterne, tra cui inflazione, fluttuazioni di mercato e contesto economico generale possono influenzare gli stili di investimento.

Esistono tre tipi di investitori:

  • Investitore passivo
  • Investitore attivo
  • Investitore automatico

I. Investitore passivo

Un investitore passivo è uno che non ha tempo o voglia di monitorare i propri investimenti. Questi tipi di investitori non si preoccupano dell’intero processo d’investimento e tendono a mantenere portafogli diversificati per ripartire i rischi.

Mentre questi investitori mantengono pieno controllo dei loro investimenti, si sforzano di eguagliare o battere le prestazioni del mercato in generale. Gli investitori passivi amano i fondi comuni d’investimento passivi, gli ETF passivi e le azioni blue-chip. Anche se selezionano attivamente il tipo di investimenti che desiderano, tali investitori tendono ad essere meno attivi nel bilanciare e gestire i loro portafogli in seguito. La loro filosofia d’investimento tende ad essere a lungo termine.

II. Investitore attivo

Gli investitori attivi si occupano di tutti gli aspetti degli investimenti, dalla selezione dei titoli su cui investire all’adeguamento dei portafogli in funzione delle prestazioni. Questi tipi di investitori passano ore e ore ogni giorno a monitorare i loro investimenti.

Un investitore attivo è più comunemente chiamato un “trader” e dispone di un conto in uno o più broker online. Tali investitori seguono il mercato su base giornaliera, anche se non eseguono decine di operazioni. L’approccio attivo significa che si interessano a monitorare frequentemente i loro portafogli.

Gli investitori attivi tendono a possedere società selezionate e sono sempre pronti a investire in un portafoglio diversificato. Pur mantenendo il pieno controllo dei loro investimenti, tali investitori cercano sempre di battere il mercato.

III. Investitore automatico

Gli investitori automatici, proprio come gli investitori passivi, non hanno il tempo di monitorare i loro investimenti. Inoltre, non si occupano della selezione degli investimenti, in quanto non credono nella loro capacità di superare i professionisti.

Gli investitori automatici affidano semplicemente il processo di investimento a un team di professionisti e li incaricano di trovare opportunità di investimento interessanti e redditizie. La maggior parte dei portafogli di investimento di questi investitori sono costituiti da fondi comuni d’investimento, ETF, conti di risparmio e conti d’investimento gestiti.

Anche se tali investitori potrebbero detenere dividendi nel tentativo di ottenere un certo profitto, la maggior parte di loro tende a stare lontano titoli singoli sempre caratterizzati da un’immensa volatilità. Per questo motivo, la maggior parte di loro si concentra su piani di investimento anziché investire in posti diversi.

Indipendentemente da che tipo di investitore sei, devi avere una conoscenza di base su come viene investito il capitale, così come i rischi e i costi che ne derivano.

Harry Atkins
Financial Writer
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo… read more.

Corsi correlati

Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…