Contratti Futures

Contratti Futures

0/5 Star rating
Principiante
Tempo di lettura: 4 minuti
Scritto da: Harry Atkins
Giugno 9, 2020
Update: Settembre 10, 2020

I. Cos’è un contratto a termine?

Un contratto future è un accordo vincolante tra due parti, in cui entrambe concordano di acquistare e vendere un titolo sottostante ad un prezzo predeterminato ad una data futura specificata.

L’acquirente firma un accordo e si assume l’obbligo di acquistare un asset sottostante alla scadenza del contratto a termine. Il venditore si assume la responsabilità di fornire il sottostante alla data di scadenza.

L’acquirente in un contratto future detiene quella che spesso viene definita una posizione long o hold position, mentre si dice che il venditore sia in una posizione short. La borsa funge da mediatore per garantire che tutti i termini del contratto future siano rispettati. Alcuni degli asset comunemente scambiati con i contratti futures includono commodities, azioni, obbligazioni e metalli preziosi.

Dato che i prezzi degli asset sottostanti cambiano ogni giorno, le differenze di prezzo nei contratti a termine sono spesso regolate giornalmente a partire dal margine. Se il margine viene utilizzato, la parte coinvolta nel contratto future deve ricostituire il proprio margine in un processo comunemente chiamato “marcare il mercato”.

I contratti a termine sono standardizzati, il che permette che i prezzi significhino la stessa cosa per tutti gli operatori del mercato.

Nei contratti a termine ci sono due tipi di trader: gli hedger e gli speculatori.

II. Hedger

Gli Hedgers stipulano contratti a termine non per realizzare profitti, ma per stabilizzare i ricavi e i costi associati ai loro asset. I guadagni e le perdite che tali operatori a termine subiscono sono spesso compensati da una corrispondente perdita o guadagno sul mercato e su quello del titolo fisico sottostante.

Per esempio, un agricoltore che desidera coltivare 300 bushel di grano potrebbe scegliere di coltivare il grano e poi venderlo al prezzo di mercato prevalente al momento del raccolto. In alternativa, l’agricoltore potrebbe scegliere di bloccare un determinato prezzo stipulando un contratto a termine che lo obbliga a vendere i 300 bushel e il grano ad un prezzo di mercato predeterminato.

Il processo di copertura permette all’agricoltore di evitare perdite nel caso in cui il prezzo del grano dovesse scendere una volta che il grano è pronto per la vendita. Al contrario, il contratto a termine potrebbe impedirle di godere dei benefici di un prezzo più alto nel caso in cui dovesse salire al di sopra del prezzo predeterminato.

III. Speculatori

Gli speculatori sono operatori di contratti future che non sono interessati a possedere alcun titolo sottostante che stanno facendo trading. Tali trader fanno scommesse solo su quello che sarebbe il prezzo di alcune commodities.

Gli speculatori che non sono d’accordo sul fatto che il prezzo di consenso di un asset sottostante diminuirà comprano un contratto a termine. Se i prezzi dovessero aumentare, questi operatori sono solitamente in grado di vendere il loro contratto future a un prezzo molto più alto, guadagnando così sulla differenza di prezzo.

Mentre gli speculatori sono di solito la causa delle grandi oscillazioni dei prezzi sul mercato, le loro azioni portano il più delle volte a livelli di liquidità auspicabili sul mercato dei futures.

Il trading dei futures è un gioco a somma zero, il che significa che il guadagno di qualcuno è di solito la perdita di un’altra persona. In altre parole, un trader che realizza un profitto di 1 milione di dollari si traduce in una perdita di 1 milione di dollari per un altro trader.

Alcuni dei mercati a termine più popolari includono l’indice Emini S&P 500 negoziato nel CME, così come l’Emini Dow Jones Industrial Average. Alcuni dei futures su valute comunemente scambiati includono le coppie di valute EUR/USD e GBP/USD sul CME. Alcune delle commodities più frequentemente scambiate sul CME includono oro, argento e futures sul petrolio.

Corsi correlati

Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…