Comprendere il mercato e gli ordini limite

Comprendere il mercato e gli ordini limite

0/5 Star rating
Principiante
Tempo di lettura: 3 minuti
Scritto da: Harry Atkins
Giugno 9, 2020
Update: Settembre 10, 2020

È comune per i trader utilizzare i pulsanti “compra” e “vendi” forniti dal software di trading per aprire o chiudere le operazioni. Tuttavia, il semplice clic su “compra o vendi” può portare a risultati inefficienti in un mercato altamente volatile e in rapida evoluzione. Per questo motivo, i trader devono capire come utilizzare ordini di compravendita più specifici per evitare perdite inutili. Questo articolo tratta di questi ordini di compravendita e di come è possibile utilizzarli.

I. Cos’è un ordine commerciale?

In genere, gli investitori si affidano ai broker per il regolamento delle transazioni. Quando un investitore vuole vendere o acquistare azioni, darà un ordine al broker per completare la transazione. Di solito, l’investitore quota il prezzo di offerta o il prezzo di domanda. L’insieme delle istruzioni che il broker riceve dall’investitore si riferisce ad un ordine di compravendita. Gli investitori emettono ordini di compravendita sia per telefono che tramite piattaforme di trading collegate a Internet.

Gli ordini di compravendita consentono all’investitore di impartire istruzioni chiare e concise a cui gli intermediari devono attenersi durante l’esecuzione. In genere, gli ordini di trading comportano restrizioni di tempo e di prezzo che regolano l’esecuzione desiderata dell’ordine. L’esecuzione dell’ordine pone l’investitore sia sul lato dei profitti che su quello delle perdite. Un tipico mercato azionario è costituito da milioni di ordini in un dato momento in cui alcuni operatori entrano nelle negoziazioni mentre altri ne escono.

II. Ordine di mercato

Mentre gli ordini di compravendita aiutano l’investitore ad entrare o uscire dal trading, essi servono anche per altri scopi. Ad esempio, l’ordine di mercato facilita una rapida entrata o uscita in una negoziazione. L’utilizzo di un ordine a mercato aiuta ad evitare lo slittamento. Tuttavia, l’ordine a mercato non sempre viene eseguito al prezzo stabilito.

Gli ordini di mercato sono progettati per essere eseguiti al prezzo più recente, sia che si tratti del prezzo di offerta che del prezzo di domanda. Pertanto, un investitore è in grado di uscire da un’operazione o di entrarvi il più rapidamente possibile. Gli ordini a mercato sono gli ordini di compravendita più comuni e di base. La maggior parte dei trader si basa su di essi.

III. Ordine limite

Un altro ordine commerciale popolare è l’ordine limite. Questo tipo di ordine specifica il tipo di prezzo che un commerciante vorrebbe uscire o entrare in una compravendita. Ad esempio, diciamo che un trader effettua un ordine di acquisto e imposta l’ordine limite a 30 dollari. In questo caso, l’ordine viene eseguito immediatamente non appena raggiunge il prezzo stabilito. L’ordine può essere eseguito quando il prezzo è inferiore a 30 dollari, ma mai al di sopra di questo limite. D’altra parte, si consideri un trader che effettua un ordine di vendita e imposta l’ordine limite a 20 dollari. In questo caso, l’ordine sarà eseguito al prezzo limite impostato, o a prezzi più alti.

Esistono quindi due tipi di ordini limite, l’ordine limite di acquisto e l’ordine limite di vendita. L’ordine di acquisto limitato protegge il trader dall’acquisto di un’azione a prezzi più alti di quelli desiderati. L’ordine di vendita limite protegge il trader dal vendere titoli a prezzi più bassi di quelli redditizi.

Corsi correlati

Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…