Breakout trading

Breakout trading

By: Harry Atkins
Harry Atkins
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione… read more.
Updated: Gen 14, 2021
0/5 Star rating
Principiante
Tempo di lettura: 4 minuti

Durante le nostre lezioni su vari tipi di formazioni, abbiamo spesso menzionato il concetto di breakout. Ora è il momento di dare un’occhiata più da vicino ai breakout, il singolo stimolo più potente che un titolo può avere per realizzare grandi guadagni.

I. Cos’è un breakout?

Un breakout si verifica quando il prezzo di un’azione supera un punto di resistenza. Quel punto di resistenza può arrivare in molti momenti diversi; ovunque si verifichi, è un segno che i venditori stanno scaricando le azioni intorno a quel punto. Un breakout indica quindi che il titolo ha molto più potere d’acquisto alle spalle questa volta, abbastanza per superare i venditori e la resistenza offerta in precedenza. Il titolo si muove poi più in alto con un volume pesante, lanciando una nuova tendenza rialzista.

II. Perché un breakout è un indicatore di forza così potente?

L’indicatore è legato a un precedente storico. Il mercato azionario nel suo complesso, così come i singoli titoli, ripetono stesse formazioni e comportamenti sia negli anni ’20 che nel 2020. Considera alcuni dei titoli più grandi di tutti i tempi, da U.S. Steel a IBM fino a Tesla, e vedrai enormi breakout che spingono questi titoli verso l’alto.

Affinché un titolo possa avere un breakout, il suo volume deve superare di almeno il 40%-50% la produzione media giornaliera. Quindi, per definizione, si tratta di un indicatore di forza potente: i titoli che hanno chiari punti chiave di resistenza con un volume pesante vengono acquistati dai grandi fondi comuni d’investimento e da altri investitori istituzionali che, sfortunatamente per coloro che investono 500 €, influenzano i movimenti del mercato.

III. Perché acquistare in punti di breakout e non in altri momenti?

Acquista basso, vendi alto. Questo è il mantra comune degli investimenti sul mercato azionario. Ma è più facile a dirsi che a farsi. Cercare di comprare un titolo sulla via del ribasso può essere come cercare di prendere un coltello che cade: potresti tagliarti.

La teoria che sta dietro all’acquisto in occasione di breakout è che le forze al ribasso che possono tenere a freno il successo delle azioni si sono allontanate, spianando la strada a un’ondata di acquisti da parte di investitori con grandi capitali. Non è che sia impossibile fare soldi mentre si cerca di comprare in caso di ribasso o crollo. È che l’acquisto in breakout offre la migliore combinazione di prezzo al rialzo e minimizzazione dei rischi.

IV. Quindi qual è esattamente il punto di acquisto ideale durante un breakout?

È sempre 10 centesimi sopra il punto di resistenza precedente. Dove si trova quel punto dipende dal tipo di formazione che si sta esaminando.

In una formazione a tazza con manico o a piattino con manico, il punto di acquisto ideale si trova 10 centesimi sopra la parte superiore del manico. In una formazione a doppio minimo, il punto d’acquisto ideale si trova 10 centesimi sopra il centro della forma a W. In una formazione piatta, il punto di acquisto ideale si trova 10 centesimi sopra la parte superiore della stessa.

Andiamo avanti…

Ora hai imparato tutto sui breakout: ottimo lavoro! Clicca sul link qui sotto per passare alla prossima lezione. Non ti senti ancora pronto per la prossima lezione? Non fa mai male rivedere le lezioni precedenti, per assicurarti di aver padroneggiato alcuni dei più importanti concetti di investimento nel mercato azionario.


Fact-checked

I nostri redattori controllano tutti i contenuti per garantire la conformità con la nostra rigorosa politica editoriale. Le informazioni in questo articolo sono supportate dalle seguenti fonti affidabili.

Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Harry Atkins
Financial Writer
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo… read more.

Corsi correlati

Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…