Come comprare Ethereum con carta di credito

Le carte di credito e di debito ti permettono di mettere le mani su Ethereum facilmente. Ti guideremo in tutte le fasi.
By: Harry Atkins
Harry Atkins
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione… read more.
Updated: Lug 17, 2021
Un consiglio: il nostro broker preferito è, eToro: visita e crea un account

Le carte di credito/debito sono uno dei metodi di pagamento più popolari quando si tratta di finanziare conti in criptovaluta. A differenza di altre opzioni come i bonifici bancari che di solito richiedono fino a 5 giorni, gli acquisti con la carta sono spesso istantanei, sebbene la maggior parte delle piattaforme avrà una restrizione all’importo che puoi ottenere ogni volta che fai trading.

Dove puoi comprare Ethereum con una carta di credito?

Se hai già utilizzato una carta per depositare denaro, puoi andare avanti e visualizzare la nostra selezione di piattaforme che supportano quel metodo di pagamento quando si tratta di Ethereum. Se sei nuovo nel gioco, questa guida ti aiuterà a capirlo e da dove iniziare.

1
Deposito minimo
$50
Promozione esclusiva
Il nostro punteggio
10
Inizio Trading
Descrizione:
Modalità di pagamento
Bonifico bancario, Trasferimento Bancario
Elenco completo dei regolamenti:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$20
Promozione esclusiva
Il nostro punteggio
9.3
Il margine sui ricavi con piena conformità legale
criptovaluta picchettamento
varie opzioni di pagamento
Inizio Trading
Descrizione:
Cex.io offre cambio di moneta a corso forzoso per Bitcoin Ethereum, cavezza, e 23 altri cryptocurrencies, così come Bitcoin / Ethereum di trading nei confronti del dollaro.
Modalità di pagamento
Bonifico bancario, Carta di Credito, Carta di Debito, Cryptocurrencies,
Elenco completo dei regolamenti:
3
Deposito minimo
$10
Promozione esclusiva
Il nostro punteggio
8.7
Le offerte Broker accesso a un sistema di trading MetaTrader di fiducia
Pricing è garantito per essere completamente trasparente, prevedendo anche la precisione e la velocità
commerciale una vasta gamma di beni con Leva fino a 1: 500
Inizio Trading
Descrizione:
LonghornFX è un vero e proprio broker ECN STP dedicato a fornire un'esperienza di trading superiore ai commercianti non importa il loro livello di esperienza. I loro servizi sono basati sulla trasparenza, innovazione ed efficienza, garantendo un'esperienza di trading senza precedenti per tutti.
Modalità di pagamento
Carta di Credito, Carta di Debito, Visa,
Elenco completo dei regolamenti:

Qual è la differenza tra piattaforme di broker, exchange e portafogli?

La scelta se utilizzare una piattaforma di broker online o un exchange dipende dalle tue intenzioni.

Exchange

Un exchange è un mercato per acquirenti e venditori. Gli exchange collegano le persone che cercano di ottenere Ethereum con coloro che vogliono venderlo, consentendo transazioni peer-to-peer tra di loro, senza mai sapere chi sono.

Piattaforma broker

Una piattaforma “broker” o Contratto per differenza (CFD) ti consente di speculare sul prezzo senza possedere effettivamente le monete ether stesse. Questo è ciò che i trader fanno quotidianamente (a Wall Street, per esempio). Analogamente agli exchange, le piattaforme CFD ti consentono di acquistare e vendere rapidamente, approfittando delle variazioni di prezzo per realizzare un profitto. Queste piattaforme non sono progettate per investimenti a lungo termine, ma per fornire un modo veloce per capitalizzare quotidianamente.

Portafoglio

Un portafoglio è essenzialmente un conto bancario: è un indirizzo che memorizza il tuo ether e ti consente di inviare o ricevere ether su altri portafogli. Ogni portafoglio viene fornito con due stringhe separate di numeri e lettere note come “chiavi”: una chiave pubblica (utilizzata per ricevere ether) e una chiave privata (utilizzata per inviare ether ad altri portafogli). Ti servono se vuoi conservare le tue monete come investimento a lungo termine e non sei molto interessato a monitorare costantemente il mercato.

Pertanto, se vuoi ottenere ethereum a un tasso competitivo e capitalizzare le fluttuazioni di prezzo, allora ti consigliamo di iscriverti a una piattaforma di scambio o CFD. La differenza fondamentale tra questi due tipi di servizio è che in uno scambio archivi le monete da solo, mentre con una piattaforma CFD fai trading sugli ether senza possederli effettivamente.

Perché le carte di credito non sono più diffusamente accettate?

Di solito a causa delle restrizioni delle banche. Molte istituzioni finanziarie rimangono scettiche sulla criptovaluta e quindi bloccano i pagamenti. Ciò ha portato alcune piattaforme a rimuovere l’opzione di pagamento in quanto inaffidabile e significa anche che se un exchange/broker accetta carte di credito, le commissioni saranno generalmente più elevate rispetto alle carte di debito, quindi assicurati di fare attenzione a questo.

E le carte prepagate?

Poiché le carte prepagate sono prefinanziate prima dell’uso, sono un’opzione più sicura per le piattaforme Ethereum da accettare e di solito sono accettate. Ma ancora una volta, questo dipenderà dalla piattaforma che stai utilizzando.

Usare una carta di credito è il metodo migliore?

Beh, dipende. Se non hai intenzione di acquistare una grande quantità di Ethereum e trovi una piattaforma con commissioni ragionevoli per le carte (che di solito variano tra l’1% e il 5%), non c’è motivo per cui non dovresti.

In genere, gli acquisti tramite carte vengono elaborati istantaneamente o entro pochi minuti, ma ci saranno limiti alla quantità di Ethereum che puoi comprare alla volta a seconda della piattaforma e del tuo stato di verifica. È difficile essere precisi sul livello delle commissioni, ma i pagamenti con carta sono generalmente migliori per 100€ piuttosto che per 1000€ di qualsiasi criptovaluta.

La possibilità di utilizzare una carta di credito o di debito dipenderà anche dalla piattaforma che intendi utilizzare. Quasi tutte le piattaforme supportano i pagamenti con carta di debito, ma alcune non supportano le carte di credito. Quindi assicurati di controllare prima la tua piattaforma preferita.

Come comprare Ethereum con una carta di credito: una guida passo passo

Ora sai quali sono le tue opzioni, devi sapere come usarle. Ecco perché abbiamo delineato come comprare Ethereum con carta di credito proprio qui. Se hai già familiarità con come è fatto e hai domande specifiche a cui devi rispondere, dai un’occhiata alla nostra sezione delle domande frequenti in fondo alla pagina.

Cosa devo fare prima di iniziare?

Dovrai fornire alcune informazioni per iscriverti a un servizio. La spesa ether è completamente anonima, ma per verificare il tuo account e combattere le frodi ci sono alcune cose che devi avere con te. Per iniziare devi preparare il tuo:

Metodo di pagamento

Sia che tu voglia utilizzare una carta di credito, una carta di debito, un bonifico bancario o PayPal, dovrai avere a portata di mano i dati del tuo account e assicurarti che non ci siano restrizioni sui pagamenti di quel tipo tramite il servizio scelto.

Prova d’identità

Quasi sempre ti verrà chiesto di fornire un documento d’identità valido con foto per dimostrare la tua identità quando ti iscrivi a una piattaforma. Il passaporto o la patente di guida sono più comunemente richiesti e spesso ti verrà chiesto di fornire un tuo selfie accanto per verificare che sia il tuo.

Prova di indirizzo

Insieme al documento d’identità con foto, ti verrà chiesto di fornire una prova del tuo indirizzo, generalmente sotto forma di una bolletta o di un estratto conto. Se non hai accesso a questi documenti, a volte ne vengono accettati altri. Ciò, tuttavia, dipenderà dalla piattaforma, quindi assicurati di controllare di avere i giusti moduli di identificazione prima di iscriverti a un particolare servizio.

Piattaforma di exchange o broker

Ora decidi quale tipo di piattaforma desideri utilizzare. Considera cosa vuoi ottenere dal tuo investimento, quindi trova il servizio che meglio corrisponde ai tuoi obiettivi dai riepiloghi sopra.

I passaggi finali

Va bene, sei pronto per registrarti e iniziare. Ecco come farlo dopo aver scelto il broker.

  1. Visita il sito e apri un account gratuito. Seleziona un servizio dal nostro elenco e fai clic sul collegamento. Una volta arrivato sulla piattaforma scelta, seleziona l’opzione per registrare un account.
  2. Compila i dati personali. Compila i dettagli richiesti per registrare un nuovo account. Di solito si tratta del tuo nome, indirizzo email e paese di residenza. Sulla maggior parte delle piattaforme questo modulo sarà anche il luogo in cui imposti la password del tuo account. In caso contrario, allora:
  3. Crea password. È molto importante avere una password solida, specialmente in uno scambio poiché il tuo account verrà utilizzato per memorizzare i tuoi ether. Assicurati di includere una combinazione di lettere e numeri e rendi la tua password facile da ricordare. In alcuni casi non ci sarà un’opzione per creare una password in questa fase. Ciò significa che ne è stato generato uno in modo casuale e nell’e-mail di conferma (vedere il passaggio successivo) ci sarà un collegamento per modificare la password. Assicurati di farlo perché niente è più importante della sicurezza del tuo account.
  4. Attiva account. Nella maggior parte dei casi, il passaggio successivo consiste nel controllare la posta in arrivo per un’e-mail di verifica dell’account che includerà un collegamento per attivare l’account. Come accennato in precedenza, per alcuni servizi questo sarà anche il punto in cui imposti o modifichi la tua password.
  5. Deposita sul conto o effettua il pagamento. Nella maggior parte dei casi, dovrai trasferire denaro sul saldo del tuo account e in altri casi sarai in grado di effettuare un pagamento diretto. Ad ogni modo, ci sono una varietà di metodi che puoi usare per pagare il tuo etere. Li abbiamo riassunti per te qui:
    • Trasferimento bancario. Dovrai acquisire le coordinate bancarie di destinazione dal sito, inserire i dettagli del tuo account e l’importo che desideri trasferire. I bonifici bancari richiedono generalmente da 1 a 5 giorni per essere eseguiti.
    • Pagamenti con carta. A seconda della piattaforma, dovrai aggiungere i dettagli della tua carta al tuo account o semplicemente inserire i dettagli della tua carta ed effettuare un pagamento una tantum. Il processo è lo stesso dell’utilizzo della carta su qualsiasi sito di shopping online.
    • PayPal/altro. Se la tua piattaforma accetta PayPal (molti di loro non lo fanno), dovrai semplicemente selezionare l’opzione per pagare con PayPal. Questo ti indirizzerà a una pagina che ti consentirà di pagare dal tuo PayPal nell’account che hai creato sulla piattaforma. Dovrai assicurarti che il tuo account PayPal sia attivo, finanziato e non abbia restrizioni.
  6. Effettua il tuo acquisto. Se hai effettuato un pagamento, congratulazioni! Hai comprato il tuo primo etere. Se hai trasferito fondi sul tuo account, sei solo a un piccolo passo: segui semplicemente il link sulla piattaforma per utilizzare i soldi depositati nel tuo account. Scegli la quantità di etere che desideri e conferma la transazione. Fatto!
  7. Aggiuntivo: Preleva dal portafoglio. Se stai utilizzando un exchange, ci sarà un portafoglio integrato che utilizzi per archiviare e scambiare monete, ma puoi creare un portafoglio esterno in cui trasferire monete per una maggiore sicurezza. Se stai utilizzando una piattaforma CFD, non hai bisogno di un portafoglio poiché le monete vengono gestite all’interno della piattaforma.

Devo comprare ETH con una carta di credito?

Pro

  • Le carte di credito offrono transazioni istantanee
  • Sono ampiamente accettati come metodo di pagamento
  • Puoi spendere l’etere in modo anonimo
  • Le carte di credito offrono transazioni sicure

Contro

Domande frequenti

ℹ Ethereum può sostituire le carte?
ℹ Ethereum è migliore della valuta fiat?
ℹ Posso riconvertire l’ether sulla mia carta?
ℹ Puoi ottenere altre criptovalute usando una carta?
Coinbase accetta carte di credito?
ℹ Puoi ottenere Ether con una carta di credito/debito rubata?
ℹ Posso usare una carta di debito prepagata?
ℹ Quali sono i rischi legati all’uso delle carte?
ℹ L’acquisto di Ethereum con carta di credito/debito funziona davvero?
ℹ Posso rimanere anonimo?
ℹ Perché non ci sono modi più semplici per ottenere Ethereum?
ℹ Qual è il metodo di pagamento più veloce?
ℹ Ci sono commissioni per l’acquisto di Ether?
ℹ Quali sono le commissioni per il deposito di fondi?
ℹ Quali sono le commissioni per il prelievo di fondi?
ℹ Devo lasciare il mio ether in un exchange?
ℹ Se i limiti non sono abbastanza alti, posso ottenere ether su più exchange?
ℹ Devo usare Ethereum negli swap per altre criptovalute?

Fact-checked

I nostri redattori controllano tutti i contenuti per garantire la conformità con la nostra rigorosa politica editoriale. Le informazioni in questo articolo sono supportate dalle seguenti fonti affidabili.

Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Harry Atkins
Financial Writer
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo… read more.