Come minare criptovaluta nel 2022

Tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare a minare criptovalute è un computer e un'alimentazione elettrica. Questa guida spiega come minare criptovaluta da casa tua e come trovare la migliore attrezzatura.
By: James Knight
James Knight
James è uno scrittore finanziario per Invezz e si occupa del mercato azionario, delle criptovalute e dei mercati macroeconomici.… leggi di piú.
Updated: Giu 13, 2022

Il mining di criptovalute rappresenta un modo per guadagnare criptovalute in modo passivo, senza dover fare trading o star dietro alle tempistiche del mercato. Tutto ciò che serve è un computer e un alimentatore, e questa guida spiega come puoi iniziare a minare tu stesso.

Posso minare criptovalute da casa?

Puoi minare alcune criptovalute dal tuo PC o laptop di casa, ma per iniziare sono necessarie apparecchiature potenti. Può anche essere piuttosto costoso, poiché il mining di criptovalute è un processo ad alta intensità energetica.

Tuttavia, è perfettamente possibile minare criptovalute da soli. Le barriere all’inizio sono tanto maggiori quanto più popolare è la moneta, ma è possibile creare la propria stazione di mining di criptovalute a casa. Bitcoin è la moneta più popolare da minare ma è anche la più competitiva e costosa.

Come minare criptovalute, una guida passo passo

Segui questa guida per configurare il tuo impianto di mining e iniziare a minare criptovalute da casa tua. Sebbene sia necessaria una certa competenza tecnica, è facile trovare online le informazioni necessarie per iniziare.

1. Configura un wallet per le criptovalute

Un wallet per le criptovalute è come un conto bancario che archivia le tue monete in modo sicuro. Ogni wallet ha il suo indirizzo blockchain univoco e hai bisogno di quell’indirizzo per ricevere il pagamento per i tuoi servizi di mining.

Scegli un wallet in grado di ricevere le monete che vuoi minare. Se vuoi minare Ethereum, un wallet come MetaMask funziona perfettamente. Se si tratta di un’altra moneta, segui i nostri consigli sui migliori wallet Bitcoin o sui migliori wallet per le criptovalute per aiutarti a sceglierne uno.

2. Acquista hardware per il mining

Il mining richiede almeno un computer o un’unità di elaborazione con una potente scheda grafica. Nel settore del mining, questi sono spesso indicati con l’acronimo GPU, che sta per “unità di elaborazione grafica”. La maggior parte dei minatori sceglie schede grafiche prodotte da AMD o Nvidia.

Se vuoi minare Bitcoin, hai bisogno di un hardware ancora più potente. Ciò significa acquistare apparecchiature che includono un tipo specifico di chip per computer noto come ASIC. È inoltre necessario collegare più unità insieme per creare un “mining rig” in modo da generare energia sufficiente.

3. Scarica il software di mining

Oltre a un hardware potente, è necessario scaricare un software specifico per eseguire il mining. Il software varia a seconda della moneta che vuoi minare; per Bitcoin puoi usare software come CGMiner o BFGMiner, per Ethereum potrebbe essere Minedollars o Claymore dual miner.

Esistono altri tipi di software per altre monete. L’importante è informarsi. La maggior parte dei software può essere scaricata gratuitamente e gran parte di questi è open source, quindi non è necessario pagare, a meno che non offra un servizio particolarmente buono.

4. Unisciti a un pool minerario

Entrare a far parte di un pool minerario non è obbligatorio ma è altamente consigliabile. I mining pool sono gruppi di minatori che mettono insieme la loro potenza di calcolo per risolvere le equazioni dei blocchi molto più velocemente. Quando qualcuno nel pool risolve un’equazione, le ricompense di questi blocchi vengono suddivise in base alla quantità di energia a cui ciascuna persona ha contribuito.

Questo è significativamente meno rischioso che cercare di fare mining da solo. Può volerci molto tempo prima che una singola persona risolva una qualsiasi equazione, in particolare quando si tratta di monete più grandi. Per Bitcoin, è quasi impossibile per un singolo minatore potersi permettere attrezzature abbastanza potenti da competere da solo.

5. Inizia a fare mining

La parte migliore del mining è che è un processo in gran parte passivo. Una volta che il tuo impianto di mining è configurato e acceso, puoi lasciarlo in funzione e dedicarti ad altre cose. Quando vuoi ritirare i tuoi premi, vai al pool di mining e inserisci l’indirizzo del tuo wallet.

Tutti i premi che guadagni verranno quindi inviati direttamente al tuo wallet per le criptovalute. Assicurati solo che il computer sia sempre acceso.

Che cos’è il mining di criptovalute?

È il processo mediante il quale vengono aggiunti nuovi “blocchi” a una blockchain. Ogni nuovo blocco è protetto dalla crittografia e può essere aggiunto solo dopo che qualcuno ha risolto un’equazione complicata. ‘Mining’ è l’atto di risolvere quell’equazione e gli algoritmi sono così complessi che richiede una potenza elevata da parte del computer.

Le blockchain incentivano il mining offrendo una ricompensa a chi risolve per primo l’equazione. La ricompensa è fissa e pagata in natura; se risolvi un’equazione sulla blockchain di Bitcoin, ricevi 6,25 Bitcoin come ricompensa. Tuttavia, la maggior parte delle volte i minatori si uniscono in “pool minerari”, che condividono i rischi e i benefici.

Quali criptovalute possono essere minate?

Qualsiasi criptovaluta che utilizza una blockchain proof of work può essere minata. Bitcoin è l’esempio più popolare di questo tipo di criptovaluta ma non è l’unico. In generale, qualsiasi moneta che vuole essere utilizzata come valuta digitale è costruita su una catena di prove di lavoro.

Alcuni esempi principali sono Litecoin, Bitcoin Cash e Monero. Ethereum può anche essere minato al momento, anche se cambierà quando l’unione di Ethereum avrà luogo nel 2022. Ecco un elenco delle prime 10 monete che possono essere minate:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Dogecoin
  • Litecoin
  • Monero
  • Bitcoin Cash
  • Ethereum Classic
  • Zcash
  • Bitcoin SV
  • Kadena

Vale la pena minare criptovaluta?

Ne vale la pena purché il prezzo della criptovaluta sia abbastanza alto. Quando i premi offerti sono abbastanza preziosi da superare il costo dell’hardware e dell’energia necessari per il mining, ne vale la pena.

Quanto posso guadagnare dal mining di criptovalute?

Dipende da quanta potenza del computer puoi fornire e dai premi offerti da ciascuna criptovaluta. La tua potenza di mining è definita dall'”hash rate”, che ti dice quanto velocemente la tua configurazione può minare criptovalute.

Per calcolare quanto puoi guadagnare, hai bisogno dell’hash rate del tuo rig, i premi del blocco corrente per ogni cripto, il tuo consumo di energia e il costo attuale dell’elettricità. Quindi inserisci i dettagli in uno strumento come il nostro calcolatore di mining di Bitcoin.

Quali sono i rischi del mining di criptovalute?

Il rischio più grande è che si finisca per pagare molto per gestire il proprio impianto e non si riesca a risolvere alcuna equazione. Allo stesso modo, se il costo di gestione della tua operazione supera il valore della criptovaluta, puoi perdere molti soldi.

Questo è un rischio particolarmente rilevante quando i costi energetici sono elevati. Gli impianti di mining devono funzionare 24 ore al giorno e consumare grandi quantità di elettricità. Anche l’hardware è costoso, spesso proibitivo se vuoi minare Bitcoin.

Il modo migliore per ridurre questi rischi è entrare a far parte di un pool minerario. Questo è come il modo in cui le aziende vendono azioni per finanziare le loro operazioni e distribuire il rischio tra molte persone diverse. Paghi una quota per entrare in un pool e guadagni una percentuale dei profitti in base alla potenza di calcolo che fornisci.

Usa le colonne di riepilogo rapido di seguito per aiutarti a decidere se vale la pena avventurarsi nel mining di criptovalute.

Benefici

  • Un’operazione di mining efficiente ti dà un modo per guadagnare criptovalute mentre fai altre cose
  • I pool minerari forniscono un modo per distribuire i rischi e generare entrate costanti
  • Può essere un modo conveniente per utilizzare la potenza di elaborazione di riserva
  • Le criptovalute più piccole sono molto meno competitive e possono offrire grandi ricompense

Rischi

Modi per investire nel mining di criptovalute

Se non hai l’esperienza per minare criptovalute da solo, puoi investire in società specializzate in esso. Di seguito sono elencate alcune delle opzioni a tua disposizione.

  • Acquista azioni di mining di criptovalute. Le società di mining di criptovalute svolgono attività di mining su larga scala. Normalmente creano potenti data center in luoghi dove c’è elettricità relativamente a buon mercato e da lì minano criptovalute (normalmente Bitcoin). Alcuni titoli minerari popolari sono Riot Blockchain, Argo Blockchain e Marathon Digital Holdings.
  • Investi in ETF sulle criptovalute. Gli ETF ti consentono di investire in un gruppo di società che operano tutte nello stesso settore. Ora ci sono alcuni ETF di criptovalute che possiedono una gamma di diversi titoli di mining. Gli ETF sono facili da investire e significano che puoi trarre profitto dal successo dell’intero settore piuttosto che dover scegliere l’azienda giusta.

Dove investire in titoli mining di criptovalute

Puoi acquistare titoli mining da uno qualsiasi dei broker di seguito. Questi sono i migliori broker di borsa in circolazione che offrono trading a basso costo e sono ideali per i principianti con cui iniziare. Iscriviti ora cliccando su uno dei link nella tabella.

1
Deposito minimo
$10
Promozione
Valutazione dell’utente
10
Inizio Trading
Vantaggi:
Modalità di pagamento
Bonifico bancario, Trasferimento Bancario
Elenco completo dei regolamenti:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$0
Promozione
Valutazione dell’utente
9.3
$ 0 COMMISSIONE E $ 0 Opzioni Commissioni contrattuali
Ricerca aggiornata con grafici avanzati
Menù intelligenti per scambi più veloci
Inizio Trading
Vantaggi:
$ 0 COMMISSIONE E $ 0 Opzioni Commissioni contrattuali
Ricerca aggiornata con grafici avanzati
Menù intelligenti per scambi più veloci
Modalità di pagamento
Elenco completo dei regolamenti:
3
Deposito minimo
$500
Promozione
Valutazione dell’utente
8.7
Inizio Trading
Vantaggi:
Modalità di pagamento
Bank Wire, Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Sofort, Trasferimento Bancario, ,
Elenco completo dei regolamenti:

Domande frequenti

Posso minare criptovalute legalmente?
Il mining di criptovalute è dannoso per l’ambiente?
Quanto tempo ci vuole per minare 1 Bitcoin?
Come si inizia a fare mining di criptovalute?
Il mining di criptovalute è davvero redditizio?
Posso minare criptovalute sul mio telefono?
Qual è la criptovaluta più facile da minare?
Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

James Knight
Editor of Education
Quando non è al lavoro, James è un avido trader e giocatore di golf a cui piace viaggiare. Una volta ha nutrito, cavalcato e mangiato uno… leggi di piú.