Le migliori monete per lo staking nel 2022

Lo staking è uno dei modi più popolari per gli investitori di generare profitti investendo in criptovalute. Questa pagina elenca le 5 migliori monete per lo staking da acquistare in questo momento.
Di:
Aggiornato: Ott 17, 2022
Listen to this article

In questa guida, scopri tutto ciò che devi sapere sulle 5 migliori monete per lo staking sul mercato. Esaminiamo le loro migliori caratteristiche, ti diamo un’idea del ritorno sull’investimento (ROI) annuale previsto e forniamo link a risorse di apprendimento utili. Inoltre, esploriamo i pro ei contro dello staking, offrendoti una chiara panoramica del settore.

Cosa sono le monete per lo staking e perché sono così importanti?

Lo staking stesso è il processo di mettere i tuo token di criptovaluta al lavoro al fine di guadagnare interessi/profitti. Per comprendere appieno cosa sono le monete per lo staking, devi prima capire cos’è un meccanismo di consenso. Questo è un processo tecnico progettato dagli sviluppatori di una blockchain che consente che le transazioni avvengano senza la necessità di un’autorità centrale per supervisionare le operazioni, come una banca.

Mentre alcune criptovalute utilizzano un consenso proof-of-work (PoW) e incaricano i miner di convalidare le transazioni per ricevere monete, le blockchain che utilizzano un meccanismo di proof-of-stake (PoS) utilizzano lo staking per confermare le transazioni e “forgiare” nuove monete.

Quindi, ogni volta che investi in una moneta che gira su una rete PoS, puoi metterla in stake. Tutto quello che devi fare è mettere i tuoi fondi in un portafoglio di criptovaluta in modo che possano essere utilizzati nel processo di convalida e guadagnerai interessi sulla tua criptovaluta. Inoltre, alcuni exchange di criptovalute – come Coinbase, Binance e KuCoin – ti consentono di mettere in stake monete direttamente dal tuo account. Fondamentalmente, le monete per lo staking sono importanti perché, senza di loro, le blockchain PoS non sarebbero in grado di funzionare.

Come e dove posso acquistare monete per lo staking adesso?

Se stai cercando i posti migliori per acquistare monete per lo staking, non cercare oltre le opzioni che abbiamo fornito di seguito. Queste piattaforme offrono un accesso a basso costo, veloce e semplice a una vasta gamma di criptovalute. Clicca su uno dei link per iscriverti o continua a leggere per saperne di più.

1
Deposito minimo
$ 10
Promozione
Valutazione dell’utente
10
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$ 0
Promozione
Valutazione dell’utente
9.5
Nessuna commissione nascosta
Trading istantaneo
. Sicuro e trasparente
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Apple Pay, Google Pay, PayPal
Full Regulations:
3
Deposito minimo
$ 1
Promozione
Valutazione dell’utente
9.8
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Full Regulations:

5 semplici passaggi per acquistare monete per lo staking

Il processo di acquisto delle monete staking è rapido e semplice, quindi non preoccuparti, anche se sei nuovo negli investimenti in criptovalute. Questi sono i passaggi da seguire per completare il tuo investimento:

  1. Scegli un exchange. Gli exchange di criptovaluta sono effettivamente dei mercati giganti in cui gli utenti possono scambiare token e sono i posti più semplici e convenienti per ottenere criptovalute. Assicurati di sceglierne uno con una buona struttura delle commissioni e un’ampia varietà di monete supportate.
  2. Crea un account. Ora hai selezionato l’exchange che desideri utilizzare, crea un account registrando alcune informazioni di contatto di base e inviando una copia del tuo documento d’identità con foto, se necessario.
  3. Deposita fondi. Hai bisogno di fondi nel tuo conto prima di acquistare qualsiasi criptovaluta. Per fare ciò, collega un portafoglio di criptovaluta di supporto o, per alcuni exchange, puoi aggiungere valuta fiat come EUR, GBP e USD tramite bonifico bancario.
  4. Acquista monete per lo staking. Ora, cerca il ticker della moneta che desideri acquistare. Quindi, se vuoi ottenere un po’ di Polkadot, digita DOT nella scheda di ricerca.
  5. Conferma il tuo ordine. Infine, inserisci il numero di token per lo staking che desideri acquistare, verifica di essere soddisfatto del prezzo e delle commissioni sostenute, quindi esegui la transazione. Le tue nuove monete da staking dovrebbero essere aggiunte al tuo conto quasi istantaneamente a seconda del tipo di ordine che hai scelto.

Le 5 migliori monete per lo staking in cui investire

I nostri analisti hanno lavorato duramente per approfondire il mercato delle monete per lo staking e ricercare ciò che ogni progetto ha da offrire. Puoi trovare la loro top 5 finale nella tabella seguente. Fai clic sul simbolo della moneta per visualizzare tutte le informazioni rilevanti sul prezzo e scorri verso il basso per scoprire maggiori dettagli su ciascuna.

# Simbolo della moneta Nome della moneta
1 DOT Polkadot
2 LUNA Terra
3 XTZ Tezo
4 ATOM Cosmos
5 HYDRA Hydra
Elenco selezionato dal nostro team di analisti, aggiornato il 23 novembre 2021

1. Polkadot (DOT)

Polkadot è stato creato nel 2016 dal co-fondatore di Ethereum, il Dr. Gavin Wood. È un progetto che mira a risolvere una serie di problemi che hanno impedito l’adozione della tecnologia blockchain da parte del mainstream. La moneta utilizza la tecnologia multi-catena e un meccanismo di consenso PoS per produrre risultati scalabili.

La puntata minima per iniziare a guadagnare premi è di 40 token DOT e, dato il prezzo attuale di Polkadot, questo gli conferisce un livello moderato di ingresso per gli staker. Tuttavia, è importante notare che se si desidera creare un nodo validator, il contributo dovrà essere più consistente, circa 350 DOT.

L’attuale rendimento annuale di Polkadot è ben oltre il 10%, il che lo rende una buona opzione per coloro che cercano di guadagnare un profitto passivo. Inoltre, puoi mettere in stake Polkadot in vari modi, anche su Kraken, Binance e tramite un Fearless Wallet. Fondamentalmente, DOT è anche costantemente una delle prime 10 monete e storicamente è aumentato di prezzo. La combinazione di alto rendimento, il forte valore fondamentale della tecnologia Polkadot e l’aumento stabile dei prezzi ha portato DOT al primo posto nella nostra lista.

Per saperne di più, consulta la nostra guida sull’investimento in Polkadot.

2. Terra (LUNA)

Lanciato ufficialmente nell’aprile 2019, Terra è un progetto blockchain che consente agli utenti di creare stablecoin ancorate a valute fiat. TerraUSD (UST) è una stablecoin algoritmica ancorata al dollaro USA dal token LUNA.

Con LUNA, il rendimento dallo staking annuale è ben oltre il 10%, fornendo agli staking di LUNA buoni livelli di reddito passivo. Inoltre, la capacità di Terra di alimentare pagamenti globali a prezzo stabile potrebbe aiutare l’adozione globale della blockchain, consentendo alle criptovalute di essere utilizzate facilmente nelle transazioni quotidiane.

Sebbene l’alto livello di rendimento e il forte concetto centrale siano entrambi i motivi principali per cui Terra è nella nostra lista, è l’impressionante apprezzamento del prezzo del token LUNA a sigillare l’accordo.

Puoi scoprire di più nella nostra guida sull’investimento in Luna.

3. Tezos (XTZ)

Tezos è un progetto crypto che ha raccolto ben 232 milioni di dollari durante il finanziamento ICO nel 2017, e successivamente lanciato a giugno 2018. In questi giorni, è una rinomata top-50 blockchain che mira a competere con progetti come Ethereum mentre gestisce aggiornamenti e sviluppi senza il bisogno di qualsiasi hard fork. Il progetto ha anche un’enfasi aggiuntiva sui token di sicurezza.

Quando metti in staking il token nativo di Tezos, XTZ, diventi un “baker”. I premi annuali in genere variano tra il 7% e l’11% e i pagamenti iniziali del premio ti verranno accreditati dopo un periodo di 35-40 giorni.

L’ampia e fedele community di Tezos – esemplificata dalla presenza sui social media della piattaforma e dal successo della raccolta fondi – insieme ai rendimenti costantemente elevati sono i motivi principali per cui è nella nostra lista.

Scopri di più sull’investimento in Tezos leggendo la nostra guida.

4. Cosmos (ATOM)

Lanciato a marzo 2019, Cosmos è un progetto interessante che si definisce l’Internet delle blockchain. Consente alle startup crypto emergenti di creare e fornire facilmente i propri servizi blockchain. Il suo obiettivo principale è creare dei ponti tra blockchain e interoperabilità senza soluzione di continuità, rendendo la criptovaluta una soluzione più praticabile ai problemi nel settore della finanza tradizionale (TradFi).

Il tipo di rendimento che puoi aspettarti quando metti in stake ATOM può variare notevolmente, anche se generalmente è intorno all’8%. Data la relativa stabilità di questa moneta tra le prime 50, questa cifra è solida dato che un deprezzamento sostanziale è meno probabile rispetto a molte altre criptovalute.

La tecnologia blockchain è attualmente molto frammentata e, affinché l’adozione avvenga veramente, le blockchain devono iniziare a lavorare insieme. È questo concetto cruciale insieme all’impressionante livello di generazione di reddito passivo che fa guadagnare a Cosmos un posto nella nostra lista.

Assicurati di leggere la nostra guida agli investimenti Cosmos per saperne di più.

5. Hydra (HYDRA)

Lanciato alla fine del 2020, Hydra è diventato rapidamente un progetto discusso di frequente nella community di staking delle criptovalute. È forse la moneta più singolare della nostra lista perché combina sia la meccanica deflazionistica che quella inflazionistica. È una dinamica intrigante e significa che Hydra è in grado di bruciare quasi il 100% delle sue commissioni di transazione fornendo allo stesso tempo block rewards inflazionistiche. Ciò significa che i titolari di token sono meglio isolati dal crollo dei prezzi.

Puoi mettere in stake HYRDA a condizione di avere almeno 10 monete nel tuo portafoglio e gli early staker riceveranno un enorme ROI del 60%. Anche se questo alla fine si ridurrà fino a circa il 20%, Hydra rimane una delle monete per lo staking più redditizie sul mercato. Questi premi sono generati dalle commissioni di transazione, con eventuali nuove monete emesse direttamente dalla blockchain di Hyrda.

È l’enorme scala dei rendimenti offerti che rende Hydra un’inclusione infallibile nella nostra top 5. Sebbene sia molto più in basso nella classifica della capitalizzazione di mercato rispetto a qualsiasi altra moneta della nostra lista, il suo rendimento le consente di distinguersi dalla concorrenza.

Prima di investire nelle monete per lo staking

Di seguito, abbiamo delineato i principali vantaggi e svantaggi dell’investimento in token per lo staking.

Pro

  • Un buon modo per generare interessi passivi coerenti sui tuoi risparmi in criptovalute
  • Il processo di staking è estremamente semplice, anche per i principianti delle criptovalute
  • Lo staking è molto più ecologico del crypto mining
  • Non hai bisogno di costose attrezzature extra per lo staking, a differenza del mining di criptovalute
  • Lo staking rende le blockchain PoS più efficienti e sicure
  • Nessun rischio di prestito perché noleggi solo token e ne mantieni la piena proprietà

Contro

I vantaggi di investire in monete per lo staking

I vantaggi dello staking sono numerosi. Principalmente, non puoi perdere denaro dal processo stesso dello staking, dal momento che mantieni la piena proprietà dei tuoi token e li stai semplicemente affittando a fini di convalida. Ciò conferisce alle monete per lo staking più fondamentali rispetto alle monete senza questa funzione e, data la semplicità del processo, è quasi impossibile che le cose vadano storte a meno che non si blocchino le monete nel momento sbagliato e si subiscano le conseguenze di un’azione inaspettata dei prezzi.

È anche fondamentale considerare che il ROI per lo staking delle criptovalute generalmente supera qualsiasi cosa si possa trovare nel settore del TradFi, inclusi gli ISA e gli immobili. Dato che i rischi al ribasso sono solo leggermente superiori rispetto agli investimenti in criptovalute standard, questi potenziali vantaggi sono impressionanti.

Gli altri principali vantaggi dello staking sono la sua superiorità sotto certi aspetti rispetto al mining. Non sborserai ingenti somme di denaro per la potenza di elaborazione del computer e le apparecchiature di ventilazione, e lo staking ha l’ulteriore vantaggio di essere più rispettoso dell’ambiente. Questo non è solo un vantaggio dal punto di vista morale; data la crescente importanza della narrativa ESG, i governi nazionali e gli investitori istituzionali sono maggiormente sotto pressione per investire in progetti verdi, dando allo staking coin un reale vantaggio.

Rischi di investire nelle monete per lo staking

Il rischio principale dell’investimento in monete per lo staking è che il tuo capitale sia bloccato per un determinato periodo di tempo. Ciò significa che se si verifica un aumento dei prezzi, non sarai in grado di vendere e, se si verifica un crollo dei prezzi, non sarai in grado di agire di conseguenza. Inoltre, lo staking richiede di detenere token a lungo termine, quindi se sei un trader, è tutt’altro che l’ideale.

Se hai intenzione di mettere in staking la tua criptovaluta da un portafoglio, questo dovrà essere connesso a internet 24 ore su 24, 7 giorni su 7, a meno che tu non scelga di attivare il cold staking. Questo può essere costoso a causa del consumo di energia e può anche presentare problemi se perdi la connessione a Internet.

Oltre al deprezzamento e alla potenziale necessità di una connessione Internet costante, lo staking non presenta rischi aggiuntivi rispetto a quelli che vengono forniti di serie quando si investe in criptovalute.

Come posso trovare le migliori prospettive di staking?

Se stai cercando le migliori prospettive di staking, le cose chiave che devi guardare sono il ROI atteso – che è presentato come percentuale – e il livello di volatilità della moneta.

Cercando una moneta con il miglior ROI, puoi massimizzare i tuoi rendimenti. Quindi, utilizzando l’analisi tecnica per rivedere l’azione del prezzo di una moneta, puoi capire se è o meno un buon momento per metterla in stake e se è probabile che si sia deprezzata quando decidi di venderla.

Idealmente, vuoi una moneta con un prezzo stabile e un livello di rendimento costante e forte. Di conseguenza, potresti voler evitare monete altamente volatili, monete che hanno recentemente subito un aumento significativo dei prezzi o monete con un volume di trade sostanzialmente in aumento.

Ultima analisi dei prezzi delle monete da staking

Corsi di criptovaluta

Corsi sulle Criptovalute
Che cos’è Tron? Prima di investire in Tron, è importante capirlo. Ecco perché abbiamo creato questa guida per illustrare come Tron sia una scelta d’investimento valida. Questa guida illustra le basi: Che cos’è Tron e i vari modi di utilizzarlo. Fare scelte migliori con Tron.
Corsi sulle Criptovalute
Che cos’è Ethereum? Prima di investire in Ethereum, è importante capirlo. Per questo motivo abbiamo realizzato questa semplice guida e abbiamo creato una lista delle cose da controllare prima di acquistare Ethereum in modo responsabile. Questa guida illustra le basi: cos’è Ether e i molteplici modi in cui può essere…
Corsi sulle Criptovalute
Cos’è Bitcoin? Prima di iniziare ad occuparsi di Bitcoin è importante comprenderlo. Questa guida espone le basi: che cos’è Bitcoin e i diversi modi in cui può essere usato. In ultima analisi, siamo tutti qui per imparare, quindi non avere paura: impara e noi ti aiuteremo. Tenendo questo in considerazione,…

Domande frequenti

Cos’è una moneta per lo staking?
Come abbiamo scelto le nostre migliori monete per lo staking?
Lo staking di criptovalute è sicuro?
Lo staking di criptovalute è legale?
Lo staking delle monete è una buon asset in cui investire?
Dove posso saperne di più sullo staking delle monete?


Fonti & Riferimenti
Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Charlie Hancox
Financial Writer
Oltre alla sua passione per il trading, Charlie ha rappresentato la Gran Bretagna e vinto i campionati nazionali come giocatore di pallanuoto inoltre, essendo anche un… leggi di piú.