Finanza decentralizzata

Definizione rapida

La finanza decentralizzata, nota anche come “DeFi”, si riferisce a servizi finanziari che operano su blockchain pubbliche.

Dettagli chiave

  • La DeFi non richiede terze parti o autorità centralizzate per operare e offre molte funzionalità della finanza tradizionale, come il prestito/lending e il trading.
  • I prodotti DeFi utilizzano contratti intelligenti che definiscono come funzionano e operano i prodotti DeFi.
  • La DeFi può essere utilizzata in modo anonimo, ma i “wallet” DeFi, a cui viene assegnato automaticamente un “indirizzo” utente, sono necessari per contenere risorse e gestire applicazioni decentralizzate.

Che cos’è la finanza decentralizzata?

Le finanze decentralizzate (DeFi) sono prodotti finanziari sulla blockchain che operano senza un’autorità centralizzata. In DeFi, è possibile prendere un prestito, acquistare monete, andare long o short, scambiare un asset peer-to-peer, fare offerte su oggetti e altro senza spese di terzi o autorità centralizzate.

DeFi è in grado di operare senza terze parti grazie a “smart contract” che eseguono automaticamente ordini e richieste per gli utenti che interagiscono con i prodotti DeFi. Gli smart contract sono in grado di creare regole stabili per ciascun servizio DeFi e come tale servizio dovrebbe essere utilizzato.

A differenza della finanza tradizionale (TradFi), la DeFi opera a livello globale 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Chiunque abbia un wallet DeFi e una connessione Internet può interagire liberamente con i prodotti DeFi. Ciò rende i servizi finanziari più inclusivi e disponibili per le persone che di solito non vi avrebbero accesso.

Qual è la differenza tra DeFi e TradFi?

TradFi si riferisce al mondo finanziario convenzionale, gestito da istituzioni finanziarie e associazioni bancarie. Rispetto alla DeFi, TradFi è altamente centralizzata e controllata da regolatori finanziari, banche e governo.

A differenza della DeFi, TradFi non ha ordini trasparenti e la maggior parte delle informazioni finanziarie relative ad aziende e istituzioni non sono rese disponibili al pubblico. In DeFi, tutto ciò che accade è pubblicamente visibile; dalle piccole transazioni al codice utilizzato per creare le dApp.

Sono disponibili diverse funzioni nella DeFi che non sono disponibili utilizzando TradFi, come prestiti flash, trading 24 ore su 24, 7 giorni su 7, commissioni di trading basse accessibili e altro ancora.

Qual è la differenza tra DeFi e CeFi?

CeFi sta per finanza centralizzata. CeFi include la maggior parte delle capacità della DeFi, ma offre variazioni di sicurezza e accessibilità aggiuntive per gli utenti che desiderano ridurre i rischi durante l’utilizzo dei prodotti DeFi.

Essendo una rete decentralizzata senza autorità o regolamentazione, la DeFi è soggetta ad attività dannose e bug. La CeFi mira a ridurre i problemi di sicurezza e difficoltà di utilizzo mantenendo i concetti fondamentali della DeFi disponibili a un pubblico più ampio. In CeFi è possibile fare lending e prendere in prestito asset, scambiare monete crypto e utilizzare carte di credito con premi in criptovaluta.

Esempi di CeFi includono siti web come Binance, Coinbase e Crypto.com in cui gli utenti devono creare account seguendo le linee guida know-your-customer (KYC) per accedere a scambi centralizzati, portafogli centralizzati, carte di credito crittografiche, rendimenti centralizzati e altro ancora.

Quali sono alcuni esempi di DeFi?

La DeFi è composta da molti prodotti con vari casi d’uso e prospettive distintive. Di seguito sono riportati tre prodotti DeFi popolari e quali sono i loro casi d’uso:

  • Yearn Finance. Yearn.finance consente agli utenti di depositare criptovalute in prodotti di prestito e trading automatici. Due dei prodotti includono “Vaults”, che utilizza varie strategie di investimento per generare rendimenti redditizi per gli utenti, e “Iron Bank”, che consente agli utenti di prendere in prestito altre criptovalute utilizzando le loro criptovalute come garanzia.
  • Chainlink. Consente di inviare e ricevere dati esterni dal mondo esterno e dati interni dalla blockchain a vari prodotti, individui, database e altro ancora.
  • Ripple/XRP. Una rete di pagamento digitale, servizio di cambio e rimessa che utilizza la sua criptovaluta XRP per i pagamenti e come valuta intermedia per altre valute negoziabili sulla rete.

Dove posso saperne di più?

Se desideri saperne di più sulla DeFi e sui prodotti menzionati in questo articolo, visita la nostra pagina hub. Per saperne di più sulle criptovalute e su cosa fanno, dai un’occhiata ai nostri corsi disponibili o vai all’hub di investimento.

Corsi di criptovaluta

Corsi sulle Azioni
Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Corsi sulle Azioni
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Corsi sulle Azioni
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…

Fonti & Riferimenti
Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

James Knight
Editor of Education
James è un redattore capo di contenuti per Invezz. È appassionato di trading e golf, e passa moltissimo tempo a guardare il Leicester City e i… leggi di piú.