Migliori ETF blue chip da comprare nel 2024

Gli ETF blue chip offrono un modo semplice per costruire un portfolio di titoli diversificati di alta qualità. In questa guida i nostri esperti hanno scelto cinque dei migliori ETF blue chip per quest’anno.
Di:
Aggiornato: Dec 6, 2022
Listen

Trade global markets with our top-rated broker, Interactive Brokers.

9.5/10
Visita il sito

Gli ETF blue chip sono fondi che investono in una selezione delle società più stabili e consolidate al mondo. Spesso contengono le imprese più grandi e conosciute e offrono accesso a una facile diversificazione. Questa guida seleziona cinque dei migliori ETF blue chip per il 2021.

Quali sono i migliori ETF blue chip da acquistare?

Copy link to section

I nostri esperti hanno selezionato cinque dei migliori ETF blue chip per quest’anno elencati nella tabella sottostante. Puoi scorrere più in basso per trovare informazioni su ciascuno di essi. In alternativa, apri qui un conto di intermediazione e investi subito.

# Simbolo dell’ETF Nome dell’ETF
1 SPY SDPR S&P 500 ETF
2 NOBL Pro Share S&P 500 Dividend Aristocrats
3 EFA iShares MSCI EAFE ETF
4 Vuke Vanguard FTSE 100 ETF
5 AIA iShare Asia 50 ETF
Elenco redatto dal nostro team di analisti, aggiornato il 12 novembre 2021

1. ETF SDPR S&P 500 (NYSERCA: SPY)

Copy link to section

SPY investe in alcune delle più grandi società negli Stati Uniti. Segue l’S&P 500 investendo in tutte le azioni all’interno dell’indice. Circa un quarto dell’ETF è inclinato verso l’industria tecnologica, con altri settori generalmente uguali nella loro ponderazione.

Le sue prime tre partecipazioni sono alcune delle più grandi aziende del mondo; Apple, Microsoft e Amazon. Dalla sua istituzione nel 2012, l’ETF è aumentato di prezzo di quasi il 400%, con il 70% di questi guadagni che si sono verificati nei 18 mesi successivi alla pandemia di covid che ha spazzato il mondo.

L’ETF offre un modo semplice per investire in un’ampia gamma di grandi società con sede negli Stati Uniti, motivo per cui occupa il primo posto nella nostra lista. Paga anche un dividendo ai detentori, rendendolo adatto agli investitori in cerca di reddito.

2. Pro Shares S&P 500 Dividend Aristocrats (NYSERCA: NOBL)

Copy link to section

La seconda della nostra lista è l’ETF Pro Shares, che investe solo in aziende dell’indice S&P 500 che hanno aumentato i loro dividendi in ciascuno degli ultimi 25 anni. Composta da oltre 60 società, ciascuna holding ha un uguale peso.

I primi tre settori in cui investe sono i beni di consumo, l’industria e il settore finanziario. Alcune delle sue partecipazioni sono i nomi più noti al mondo, tra cui Mcdonalds, Walmart e Pepsico.

Grazie alla sua ponderazione uguale in un’ampia gamma di settori, offre una raccolta ben diversificata di aziende, che lo rende un investimento stabile. Dalla sua istituzione nel 2013, è cresciuto di oltre il 100%, riprendendosi rapidamente da un calo dovuto al coronavirus.

3. iShares MSCI EAFE ETF (NYSEARCA: EFA)

Copy link to section

A differenza dei primi due ETF della nostra lista, l’iShares MSCI EAFE, investe in società non residenti negli Stati Uniti. Cerca di replicare i risultati di investimento di un indice composto da titoli a grande e media capitalizzazione situati in Europa, Australia ed Estremo Oriente.

Ha una capitalizzazione di mercato di oltre 58 miliardi di dollari e detiene alcune società ben note, tra cui Nestlé, Toyota e Sony. È il più grande ETF della nostra lista, con quasi 850 società detenute.

Offrendo esposizione a società non statunitensi, ha prodotto una crescita costante di oltre il 200% sin dal suo inizio. La sua più grande partecipazione rappresenta solo il 2% del suo totale, il che significa che nessuna azienda può influenzare drasticamente le sue prestazioni.

4. Vanguard FTSE 100 ETF (LSE: VUKE)

Copy link to section

Questo ETF Vanguard tenta di seguire la performance del FTSE 100, il principale indice azionario del Regno Unito. Gli investitori in questo ETF ottengono esposizione ad alcune delle più grandi società quotate nel Regno Unito, molte delle quali sono nomi familiari in tutto il mondo.

Le sue prime tre partecipazioni includono AstraZeneca, Unilever e Diageo. Dal punto di vista delle prestazioni ha fatto bene, soprattutto nei 18 mesi successivi al coronavirus. La sua più grande partecipazione, AstraZeneca, ha contribuito ad aumentare il suo prezzo con il lancio del vaccino.

È fortemente ponderato verso i settori finanziario e dei beni di consumo, dove si trova quasi il 40% delle sue partecipazioni. I suoi bassi costi e il pagamento dei dividendi lo hanno reso uno degli ETF più popolari in Europa.

5. iShare Asia 50 ETF (NYSEARCA: AIA)

Copy link to section

L’ultimo ETF della nostra lista va all’iShare Asia 50. Come suggerisce il nome, si concentra sul mercato asiatico e cerca di replicare i risultati di un indice composto dalle 50 maggiori società asiatiche, noto come indice S&P Asia 50.

Le sue prime due partecipazioni includono The Taiwan Semiconductor Company e Tencent Holdings. Entrambe sono società tecnologiche e rappresentano quasi un quarto delle partecipazioni totali degli ETF. La Taiwan Semiconductor Company è il più grande produttore di semiconduttori, mentre Tencent Holdings è il più grande fornitore di videogiochi al mondo.

Analogamente all’ETF Vanguard di cui sopra, iShare Asia è fortemente orientato ai servizi finanziari e ai settori dei beni di consumo, dove risiede circa il 50% delle sue società. Dal suo inizio nel 2007, ha visto una crescita superiore al 100%.

Dove comprare i migliori ETF blue chip

Copy link to section

Puoi acquistare e vendere ETF come faresti con qualsiasi azione. Ciò significa che prima di comprare azioni in un ETF dovrai iscriverti a un broker. La tabella seguente mostra alcuni dei migliori broker che offrono ETF. Puoi fare clic sui link e registrarti in pochi minuti.

Sort by:

1
Deposito minimo
$ 10
Best offer
Valutazione dell’utente
10
Offerta speciale limitata - 0% di commissione e 0% di imposta di bollo su TUTTE le scorte!
Piattaforma pluripremiata: acquista asset fisici o commercia con la leva
Oltre 11 metodi di pagamento, incluso PayPal
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
CySEC, FCA
eToro è una piattaforma multi-asset che offre prodotti CFD e non CFD.Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
2
Deposito minimo
$ 100
Best offer
Valutazione dell’utente
9.9
Negozia +2000 CFD su azioni, opzioni, materie prime e altro
Conto demo illimitato e privo di rischi
0 commissioni e spread interessanti
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
American Express, Apple Pay, Carta di Credito, Carta di Debito, Discover, Google Pay, Mastercard, PayPal, SEPA, Trasferimento Bancario, Trustly, Visa, ,
Full Regulations:
ASIC, FCA, FSA, MAS, cysec-250-14-regulator, isa-regulator

82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il proprio denaro.

3
Deposito minimo
$ 0
Best offer
Valutazione dell’utente
9.7
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
ACH, Bank Wire, Check
Full Regulations:
CFTC, FCA, FINRA, IIROC, NFA, NYSE, SIPC

Che cos’è un ETF blue chip?

Copy link to section

Un ETF è un fondo di investimento disponibile per l’acquisto in borsa. Puoi acquistare azioni di un ETF tramite un broker di borsa. Ciascun fondo è progettato per replicare la performance di un particolare indice o settore.

Gli ETF blue chip offrono agli investitori l’accesso ad alcune delle società più grandi e stabili del mondo senza dover acquistare singole azioni. Questi ETF non sono sempre specifici per un settore o settore e offrono diversità. Alcuni dei più grandi indici blue chip includevano l’S&P 500 e il FTSE 100.

Gli ETF blue chip sono un buon investimento?

Copy link to section

Sì, possono essere e sono un buon modo per tenere traccia di alcuni degli indici azionari più conosciuti al mondo. Tuttavia, per gli investitori che cercano una crescita rapida, esaminare altri tipi di ETF potrebbe essere un’opzione più adatta.

A causa della stabilità fornita dalle azioni blue chip, investire in questi tipi di ETF può proteggere un portafoglio dalla volatilità del mercato e dalle difficoltà specifiche del settore. La vastità di alcuni ETF blue chip significa che sono un modo conveniente per ottenere esposizione su una vasta gamma di società.

Prima di acquistare un ETF dovrai registrarti presso un broker e tenerti aggiornato sulle ultime novità e sviluppi. Puoi fare entrambe le cose facendo clic sui link sottostanti.

Registrati con un broker per comprare ETF blue chip

Ultime notizie sulle blue chip

Copy link to section
Mercoledì il patrimonio netto di Gautam Adani è aumentato di 2,7 miliardi di dollari raggiungendo i 100,7 miliardi di dollari, segnando il suo ritorno nel club d’élite da 100 miliardi di dollari dopo quasi un anno. Adani Enterprises vola Le azioni della società di punta di Adani, Adani Enterpr
Il mercato delle materie prime è stato contrastato nel 2023. Alcuni prodotti più piccoli come il succo d’arancia, il cacao, lo zucchero e l’olio di palma sono saliti ai massimi storici o pluriennali. Altri, come la soia, il grano, il mais e il gas naturale, si sono ritirati. L’uranio è stato una ste
Gap Inc (NYSE:GPS) è balzata del 15% in orari prolungati giovedì dopo aver riportato ottimi risultati per il terzo trimestre fiscale. I titoli gap non sono molto disturbati dalle guidance del quarto trimestre L’azione dei prezzi è interessante considerando che il rivenditore di abbigliamento h
Mercoledì Target Corp (NYSE:TGT) ha aperto in rialzo di circa il 13% dopo aver segnalato un inaspettato aumento dell’utile trimestrale sulla “gestione disciplinata delle scorte e delle spese”. Indicazioni di Target per il trimestre in corso Il colosso della vendita al dettaglio ha anche fornit
Mercoledì il prezzo delle azioni Alstom (EPA: ALO) è stato il peggiore in Europa, mentre continuavano le difficoltà delle società industriali. Le azioni sono crollate al minimo storico di 11,70 euro, molto inferiore al massimo da inizio anno di 28,50 euro. Questo crollo ha portato la sua capitalizza

Avvertenza sui rischi
Prash Raval
Financial Writer

Prash è uno scrittore finanziario per Invezz che si occupa di FX, mercato azionario e investimenti. Per oltre un decennio ha fatto trading spot FX a... leggi di piú.