I migliori ETF sulla birra da comprare nel 2022

Le aziende produttrici di birra sono state a lungo considerate performer coerenti in tutti i climi economici. Questa guida seleziona i migliori ETF sulla birra per il prossimo anno.
Di:
Aggiornato: Feb 1, 2022
Listen to this article

L’industria della birra esiste da anni e le aziende di questo settore hanno generato crescita e dividendi per gli investitori in tutte le condizioni di mercato. Investire in ETF sulla birra offre un facile accesso a questo popolare mercato delle bevande. La nostra guida per principianti sceglie i migliori ETF sulla birra per l’anno a venire e ti dice dove acquistarli.

Quali sono i migliori ETF sulla birra da comprare?

Poiché molte società di birra operano anche in altri settori, non esiste un ETF che contenga esclusivamente titoli di birra puri. Tuttavia, ce ne sono alcuni che offrono esposizione alle migliori aziende di birra che i nostri esperti analisti hanno elencato nella tabella sottostante.

# Simbolo dell’ETF Nome dell’ETF
1 VICE AdvisorShares Vice ETF
2 PBJ Invesco Dynamic Food and Beverage ETF
3 FTXG First Trust Nasdaq Food and Beverage
Elenco scelto dal nostro team di analisti, aggiornato al 06 dicembre 2021

1. AdvisorShares Vice ETF (NYSERCA: VICE)

AdvisorShares è un ETF a gestione attiva e non segue una strategia di monitoraggio dell’indice tradizionale. Il suo gestore del fondo ha il controllo diretto sulle sue partecipazioni consentendo aggiustamenti più rapidi e più opportunistici. Investe in società che operano in industrie “viziose” tra cui alcol, tabacco e giochi,

Le aziende di alcolici costituiscono la più grande allocazione settoriale di VICE, con quasi un terzo dell’ETF che appartiene a questo settore. Le aziende produttrici di birra sono particolarmente importanti nelle sue aziende con un totale di cinque: Constellation Brands, Molson Coors, The Boston Beer Company, ABInBev e Diageo.

Un totale di 40 titoli compongono questo ETF e ha una ponderazione abbastanza uguale su tutta la linea. Occupa il primo posto nella nostra lista in quanto offre un modo semplice per investire nei migliori titoli di birra di tutto il mondo e ha dimostrato che può reggere bene in climi economici difficili. Questo è stato visto durante la pandemia quando al suo valore è stato aggiunto oltre il 100%.

2. Invesco Dynamic Food and Beverage ETF (NYSERCA: PBJ)

PBJ mira a replicare l’indice Dynamic Food & Beverage Intellidex ed è composto da 30 società con sede negli Stati Uniti. Queste società sono impegnate nella produzione, vendita o distribuzione di prodotti alimentari e bevande. C’è solo una società che opera nel settore della birra in questo ETF, tuttavia è tra le sue prime tre partecipazioni.

Constellation Brands è una delle principali partecipazioni di PBJ ed è la grande azienda di beni di consumo in più rapida crescita negli Stati Uniti. Possiede diversi marchi di birra tra cui Corona, Modelo Especia e Funky Buddah. È il più grande importatore di birra negli Stati Uniti e detiene la terza quota di mercato tra tutte le principali birre fornite.

Sebbene PBJ si concentri solo in minima parte sull’industria della birra in termini di partecipazioni, offre agli investitori l’accesso a un’azienda produttrice di birra ben funzionante, coprendo al contempo il mercato più ampio di alimenti e bevande. Dalla sua istituzione nel 2005, è cresciuta in valore di quasi il 200% e ha registrato una crescita costante.

3. First Trust Nasdaq Food and Beverage (NASDAQ: FTXG)

L’ultimo ETF della nostra lista va al First Trust Nasdaq Food and Beverage. FTXG replica la performance di un indice chiamato Nasdaq US Smart Food and Beverage. Seleziona 30 delle società idonee più liquide dall’indice e le classifica in base a volatilità, valore e crescita.

Contiene tre titoli di birra tra le sue partecipazioni: Constellation Brands, Molson Coors Brewing e The Boston Beer Company. Molson Coors ha un portfolio di alcune delle birre più riconoscibili al mondo, tra cui Coors, Miller, Fosters e Sol. La Boston Beer Company è meglio conosciuta per Samual Adams, mentre Constellation produce Corona.

Il Nasdaq Food and Beverage ha un peso maggiore nei confronti delle aziende produttrici di alimenti e alcune delle sue maggiori partecipazioni sono The Hersheys Company, Tyson Foods e General Mills. Sebbene nessuna società di birra abbia un ruolo importante nella sua allocazione, la sua inclusione di tre delle più grandi offre agli investitori un’esposizione ad alcuni dei più grandi attori del settore.

Dove comprare i migliori ETF sulla birra

L’acquisto e la vendita di ETF possono essere effettuati allo stesso modo delle azioni. Ciò significa che prima di investire dovrai registrarti con un broker. La tabella seguente mostra alcune delle piattaforme più votate per gli ETF. Clicca sui link per iscriverti in pochi minuti.

1
Deposito minimo
$ 10
Promozione
Valutazione dell’utente
10
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$ 100
Promozione
Valutazione dell’utente
10
A basso costo azioni del Regno Unito Invest da soli £ 5 per il commercio
Enorme scelta degli investimenti - Invest in oltre 12.000 azioni
Servizio di esperti forniti
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
ASIC, FCA, FINMA, is a licensed bank (IG Bank in Switzerland)
3
Deposito minimo
$ 0
Promozione
Valutazione dell’utente
9.5
$ 0 COMMISSIONE E $ 0 Opzioni Commissioni contrattuali
Ricerca aggiornata con grafici avanzati
Menù intelligenti per scambi più veloci
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Full Regulations:

Che cos’è un ETF sulla birra?

Un ETF è un fondo negoziato in borsa disponibile per l’acquisto in borsa. Ciascun fondo è progettato per replicare la performance di un particolare indice o settore. Al momento non ci sono ETF specifici per la birra, tuttavia ce ne sono alcuni che contengono i migliori titoli di birra che sono stati inclusi nella nostra lista sopra.

Gli ETF sulla birra sono un buon investimento?

Investire in ETF che hanno un’esposizione all’industria della birra potrebbe essere un buon investimento. Le aziende produttrici di birra sono state alcune delle attività più stabili e in costante crescita negli ultimi decenni, anche se gli ultimi anni hanno visto una pausa nella crescita. Ma, mentre il mondo emerge dalla pandemia di coronavirus, la domanda è destinata ad aumentare.

Non ci sono ETF sulla birra specifici e per investire nell’industria della birra tramite un fondo negoziato in borsa, sarà necessaria un’esposizione al più ampio settore alimentare e delle bevande. I fondi che abbiamo elencato sopra danno facile accesso ad alcuni dei più grandi produttori di birra del mondo.

È importante valutare le opzioni prima di investire e condurre un’analisi fondamentale sul settore della birra è un buon punto di partenza. Se desideri ricevere le ultime notizie e analisi di mercato, fai clic su uno dei link sottostanti.

Ultime notizie sulla birra

Le azioni di Deere & Company (NYSE: DE) sono aumentate di oltre il 25% dall’inizio di ottobre 2022; la società ha riportato un quarto trimestre migliore del previsto questo mercoledì e prevede di vedere forti tendenze nell’anno fiscale 2023. Deere prevede di vedere forti tendenze nell’anno fiscale 2023 Deere &…
Le azioni di Apple, Inc. (NASDAQ: AAPL) sono passate da 134,59$ a 153,59$ dal 9 novembre e il prezzo attuale è di 151,29$. La società ha registrato ottimi risultati nel quarto trimestre – il mese scorso – e Apple ha mostrato la capacità di aumentare le vendite anche durante un…
Le azioni di Plug Power Inc. (NASDAQ: PLUG) sono aumentate di oltre il 10% dopo che la società ha riportato i risultati del terzo trimestre martedì scorso. Ricavi e utili hanno deluso le aspettative Plug Power Inc. è una società americana impegnata nello sviluppo di sistemi di celle a combustibile…
Che settimana per le criptovalute. Il crollo di una degli exchange chiave del settore, FTX , ha gettato l’intero mercato nel caos (analisi approfondita qui). Con un buco nel bilancio di circa 8 miliardi di dollari, i mercati hanno nuovamente vacillato. È il più grande evento in criptovalute…
Starbucks Corporation (NASDAQ: SBUX) ha riportato risultati del quarto trimestre migliori del previsto la scorsa settimana e Howard Schultz, amministratore delegato ad interim, ha affermato che la società ha assistito a un’accelerazione della domanda di caffè Starbucks in tutto il mondo durante il trimestre. La domanda di caffè Starbucks sta…
È stato un anno turbolento nei mercati delle criptovalute. Ma la finanza decentralizzata va avanti. Oggi sul podcast Invezz intervistiamo Tim Frost, CEO di Yield App (YLD), e Jon Deane, CEO di Trovio. Yield App è una sorta di piattaforma di criptovalute one-stop shop, mentre Trovio è un asset manager…

Fonti & Riferimenti
Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Prash Raval
Financial Writer
Quando non fa trading o ricerche sui titoli, Prash può essere trovato sul campo da golf, mentre porta a spasso il suo cane o insegna a… leggi di piú.