I migliori ETF sulle materie prime da comprare nel 2022

Investire in un ETF su materie prime è un modo diversificato di cercare esposizione a materie prime popolari come petrolio, oro e argento. In questa guida, scopri i primi cinque ETF sulle materie prime in cui investire in questo momento.
Di:
Aggiornato: Ott 16, 2022
Listen to this article

Questa pagina spiega tutto ciò che devi sapere prima di investire in un ETF su materie prime. Spieghiamo cosa sono, se sono un buon investimento e quali sono i nostri cinque preferiti. Continua a leggere per iniziare.

Quali sono i migliori ETF sulle materie prime da acquistare?

Di seguito, abbiamo raccolto il consenso dei nostri analisti sui cinque migliori ETF sulle materie prime da acquistare. Nella tabella puoi trovare il nome completo dell’ETF, insieme al suo market ticker. Per saperne di più sul motivo per cui ogni ETF è nel nostro elenco, scorri verso il basso.

# Simbolo dell’ETF Nome dell’ETF
1 PDBC Invesco Optimum Yld Dvsfd Cmd Str No K 1 ETF
2 DBC Fondo Invesco DB Commodity Index Tracking
3 COMT iShares US ETF Trust iShares GSCI Commodity Dynamic Roll Strategy ETF
4 FTGC First Trust Global Tactical Commodity Strategy Fund
5 GSG iShares S&P GSCI Commodity-Indexed Trust
Elenco redatto dal nostro team di analisti, aggiornato il 17 gennaio 2022

1. Invesco Optimum Yld Dvsfd Cmd Str No K 1 ETF (NASDAQ: PDBC)

L’ETF Invesco Optimum a gestione attiva è progettato per superare la performance del DBIQ Optimum Yield Diversified Commodity Index Excess Return™. Si tratta di un indice composto da contratti futures su 14 delle materie prime più scambiate al mondo, inclusi metalli preziosi, metalli industriali, materiali agricoli e materie prime utilizzate nel settore energetico.

Il motivo principale per cui questo ETF è nella nostra lista è la sua vastità. È il più grande ETF sulle materie prime, con quasi 5 miliardi di dollari di asset gestiti dal fondo.

Sebbene la performance di mercato di questo fondo non sia stata particolarmente forte negli ultimi anni, potrebbe essere destinata a una ripresa man mano che l’impatto del COVID-19 sul commercio mondiale di materie prime diminuisce.

2. Invesco DB Commodity Index Tracking Fund (NYSEARCA: DBC)

L’ETF DBC è simile all’ETF PDBC, tranne per il fatto che è progettato per tracciare accuratamente tutte le modifiche allo stesso indice DBIQ – positive o negative – piuttosto che sovraperformare. DBC vuole essere un modo conveniente e conveniente per investire in futures su materie prime.

Come PDBC, DBC è un enorme ETF, con poco meno di 3 miliardi di dollari di asset in gestione. Inoltre, tiene traccia degli stessi valori dei contratti futures sulle stesse 14 materie prime.

L’unica vera disparità tra i due fondi è la performance di mercato dell’ETF Invesco DB, che ha registrato una forte crescita negli ultimi anni. È la forza dei rendimenti che DBC ha fornito agli investitori che le hanno assicurato un posto in questa lista.

3. iShares US ETF Trust iShares GSCI Commodity Dynamic Roll Strategy ETF (NASDAQ: COMT)

COMT è un ETF a gestione attiva che ha lo scopo di replicare la performance dell’indice S&P GSCI Dynamic Roll (USD) Total Return, che misura la performance dei contratti futures nei settori dell’energia, dei metalli, dell’agricoltura e dell’allevamento.

Con circa 2,5 miliardi di dollari di asset in gestione, COMT è un grande ETF che ha ottenuto buoni risultati nell’ultimo anno, nonostante le difficoltà nei cinque anni precedenti.

La forte combinazione di asset all’interno di questo fondo e il basso rapporto di spesa inferiore allo 0,5% sono i motivi principali per cui COMT è nella nostra lista.

4. First Trust Global Tactical Commodity Strategy Fund (NASDAQ: FTGC)

FTGC è un ETF a gestione attiva che ricerca il rendimento totale e un profilo di rischio relativamente stabile fornendo al contempo agli investitori un’esposizione alle materie prime. Il fondo non detiene direttamente contratti futures, invece, la sua controllata con sede nelle Isole Cayman li detiene ed è idoneo anche a detenere altri ETF su materie prime.

Con oltre 2 miliardi di dollari di asset in gestione, FTGC è un altro, il fondo ha costantemente registrato una solida crescita negli ultimi anni.

Il First Trust Global Tactical Commodity ETF potrebbe essere un’opzione valida per coloro che cercano un modo meno rischioso per ottenere esposizione alle materie prime. La performance del fondo e il basso profilo di rischio sono i motivi principali per cui si è assicurato un posto in questo elenco.

5. iShares S&P GSCI Commodity-Indexed Trust (NYSEARCA: GSG)

Se stai cercando una miscela diversificata di esposizione alle materie prime, GSG potrebbe essere l’ETF giusto per te. Questo ETF offre un accesso comodo e flessibile ai mercati dell’energia, dei metalli industriali e preziosi, dell’agricoltura e del bestiame. Il fondo ha circa 1,5 miliardi di dollari di asset sotto la sua gestione.

Il motivo principale per cui GSG è in questo elenco è la sua recente crescita, che è forse la più impressionante di questo elenco.

Dove comprare i migliori ETF sulle materie prime

L’acquisto e la vendita di ETF su materie prime – o qualsiasi altro ETF per quella materia – può essere ottenuto esattamente nello stesso modo in cui si acquista un’azione. Basta iscriversi a un broker, depositare fondi e investire. Fai clic su uno dei link sottostanti per iscriverti a una delle nostre piattaforme consigliate con commissioni basse ed esecuzione istantanea.

1
Deposito minimo
$ 10
Promozione
Valutazione dell’utente
10
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$ 100
Promozione
Valutazione dell’utente
10
A basso costo azioni del Regno Unito Invest da soli £ 5 per il commercio
Enorme scelta degli investimenti - Invest in oltre 12.000 azioni
Servizio di esperti forniti
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
ASIC, FCA, FINMA, is a licensed bank (IG Bank in Switzerland)
3
Deposito minimo
$ 0
Promozione
Valutazione dell’utente
9.5
$ 0 COMMISSIONE E $ 0 Opzioni Commissioni contrattuali
Ricerca aggiornata con grafici avanzati
Menù intelligenti per scambi più veloci
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Full Regulations:

Che cos’è un ETF sulle materie prime?

Dividiamo questo in due parti. Una merce è una materia prima o un prodotto agricolo che può essere acquistato e venduto. Un Exchange Traded Fund (ETF) è uno strumento finanziario che puoi acquistare e vendere in borsa. Sono progettati per monitorare la performance complessiva di un particolare indice o settore.

Quindi, mettendo insieme queste due componenti, un ETF sulle materie prime è un fondo diversificato e negoziabile progettato per offrire esposizione all’andamento dei prezzi di una selezione di materie prime.

Gli ETF sulle materie prime sono un buon investimento?

Dipende davvero dalla merce specifica. Materie prime diverse funzioneranno bene in condizioni economiche diverse. Ad esempio, le materie prime industriali come i combustibili fossili funzionano meglio quando la salute economica è forte e gli investimenti nelle infrastrutture sono elevati. Al contrario, i beni rifugio come l’oro si comportano meglio durante i periodi di alta inflazione e disordini economici.

Piuttosto che scegliere una singola materia prima, investire in un ETF sulle materie prime ha diversificato il tuo investimento, riducendo il rischio complessivo e proteggendo meglio il tuo portfolio da attività di mercato impreviste. Anche investire in un ETF è molto semplice, mentre alcuni dei metodi più diffusi per generare rendimenti con le materie prime sono più complessi, come i contratti futures.

È fondamentale che prima di prendere qualsiasi decisione finale su un investimento, l’abbiate esaminata attentamente e condotto la vostra ricerca. Per aiutarti a rimanere aggiornato sulle procedure di mercato, dai un’occhiata alle ultime notizie dell’ultima ora sui mercati finanziari di seguito.

Ultime notizie sulle azioni di materie prime

Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Charlie Hancox
Financial Writer
Oltre alla sua passione per il trading, Charlie ha rappresentato la Gran Bretagna e vinto i campionati nazionali come giocatore di pallanuoto inoltre, essendo anche un… leggi di piú.