Migliori ETF small cap da comprare nel 2023

Gli ETF a bassa capitalizzazione offrono agli investitori un facile accesso a un insieme di azioni a piccola capitalizzazione di mercato. I nostri analisti hanno selezionato cinque dei migliori ETF per il prossimo anno.
Di:
Aggiornato: Dec 13, 2022
Listen

Inizia a fare trading in pochi minuti con il nostro miglior broker, Exness.

8.5/10
  • Save
Visita il sito

Le società a bassa capitalizzazione hanno una capitalizzazione di mercato compresa tra i 200 milioni e i 2 miliardi di dollari. Investire in questa area può essere un compito difficile ma può offrire forti opportunità di crescita. L’acquisto di ETF small cap è un ottimo modo per ridurre la volatilità dei singoli titoli. Ecco perché i nostri esperti analisti hanno selezionato cinque dei migliori ETF small cap in questa guida.

Quali sono i migliori ETF small cap da acquistare?

Copy link to section

I nostri esperti hanno selezionato cinque dei migliori ETF small cap per l’anno a venire elencati nella tabella sottostante. Puoi scorrere più in basso per trovare informazioni su ciascuno di essi. In alternativa, apri qui un conto di intermediazione e investi subito.

# Simbolo dell’ETF Nome dell’ETF
1 VBR Vanguard Small Cap Value
2 VBK Vanguard Small Cap Growth
3 XSMO Invesco S&P Small Cap Momentum
4 VSS Vanguard FTSE All-World ex-US Small Cap
5 SCZ iShares MSCI EAFE Small Cap
Elenco redatto dal nostro team di analisti, aggiornato il 17 novembre 2021

1. Vanguard Small Cap Value (NYSERCA: VBR)

Copy link to section

Vanguard Small Cap Value è un ETF focalizzato sugli Stati Uniti che cerca di replicare la performance di un indice chiamato valore CRSP US Small Cap. Contiene oltre 950 titoli e nessuna singola società rappresenta più dell’1% del fondo.

Le sue prime dieci società rappresentano solo il 5% delle sue partecipazioni totali, il che la rende ben diversificata e un buon modo per ottenere esposizione a gran parte del settore delle small cap. I suoi tre maggiori titoli includono DiamondBack Energy, VICI Properties e Signature bank.

VBR è ben distribuito in tutti i settori, tuttavia circa il 40% delle sue partecipazioni opera nei settori dei consumatori, finanziario o industriale. Occupa il primo posto nella nostra lista grazie al suo portafoglio diversificato e ampio. Fin dalla sua istituzione nel 2004, è stato un ETF ben performante, guadagnando quasi il 300% in quel periodo.

2. Vanguard Small Cap Growth (NYSERCA: VBK)

Copy link to section

Il secondo posto nella nostra lista va a un altro ETF Vanguard, questa volta lo Small Cap Growth (VBK). Simile al precedente ETF, contiene un gran numero di partecipazioni; oltre 700. Tutti i suoi titoli sono società statunitensi e offre una ponderazione per lo più uguale su tutta la linea.

VBK è stata creata nel 2004 e mira a replicare la performance dell’indice CRSP US Small Cap Growth. Fin dalla sua nascita si è comportata molto bene, crescendo di oltre il 500%. Favorisce i titoli dell’industria tecnologica e del settore sanitario che rappresentano quasi il 40% del suo totale.

I nostri analisti l’hanno posizionata al secondo posto nella nostra lista in quanto è più orientato verso le società di valore, il che lo rende adatto agli investitori a lungo termine. È un ETF leggermente più aggressivo di quello sopra, tuttavia offre esposizione ad alcuni dei migliori titoli a bassa capitalizzazione negli Stati Uniti.

3. Invesco S&P Small Cap Momentum (NYSEERCA: XSMO)

Copy link to section

XSMO investe almeno il 90% del suo patrimonio totale in titoli che compongono l’indice S&P Small Cap Momentum 600. Contiene 120 titoli dell’indice che hanno i “punteggi di momentum” più alti, come calcolato da Invesco.

Si concentra sui titoli statunitensi a bassa capitalizzazione e le sue due maggiori allocazioni settoriali sono finanziari e consumatori. Uno dei titoli più grandi che detiene è Macy’s Inc, che gestisce famosi grandi magazzini come Macy’s e Bloomingdales.

Fin dalla sua istituzione nel 2005, ha mostrato la sua capacità di funzionare bene in tutti i climi economici. In particolare, all’indomani della pandemia di covid, XSMO ha registrato un rally di oltre il 100% a seguito di un calo del prezzo. Si unisce alla nostra lista in quanto investe in società sottovalutate e che mostrano un forte momentum.

4. Vanguard FTSE All-World ex-US Small Cap (NYSERCA: VSS)

Copy link to section

Il più grande ETF del nostro elenco composto da oltre 4000 titoli, VSS mira a monitorare la performance dell’indice FTSE all world ex-US small cap. A differenza dei precedenti tre fondi che abbiamo menzionato sopra, questo ETF Vanguard si concentra su società non statunitensi.

Ha un peso geografico abbastanza uguale, tra cui l’Europa, i mercati emergenti e la regione del Pacifico. Queste regioni rappresentano i tre quarti della distribuzione totale del fondo. A causa del gran numero di titoli che contiene, nessuna singola holding è maggiore dello 0,5% e la sua top ten equivale solo al 3% degli asset totali.

VSS fornisce un modo per ottenere un’ampia esposizione nei mercati azionari a bassa capitalizzazione sviluppati ed emergenti non statunitensi in tutto il mondo. La sua uguale ponderazione lo protegge dalla volatilità delle singole società.

5. iShares MSCI EAFE Small Cap (NASDAQ: SCZ)

Copy link to section

L’ultimo posto nella nostra lista dei migliori ETF small cap è l’iShares MSCI EAFE. Come Vanguard sopra, SCZ offre agli investitori esposizione a società a bassa capitalizzazione non situate negli Stati Uniti. Investe in aziende in Europa, Australia e Giappone. Circa il 40% delle società di fondi risiede in Giappone e nel Regno Unito.

Si diffonde in tutti i settori, tuttavia predilige gli industriali e i beni di consumo voluttuari dove opera il 30% delle sue azioni. SCZ è composta da oltre 2000 società, nessuna delle quali ha un peso superiore allo 0,5%, il che lo rende un ETF ben diversificato.

Dove comprare i migliori ETF small cap

Copy link to section

Puoi acquistare e vendere ETF allo stesso modo di qualsiasi azione normale. Ciò significa che prima di acquistare azioni in un ETF dovrai iscriverti a un broker. La tabella seguente mostra alcuni dei migliori broker che offrono ETF. Puoi fare clic sui link e registrarti in pochi minuti.

1
Deposito minimo
$ 10
Best offer
Valutazione dell’utente
10
Offerta speciale limitata - 0% di commissione e 0% di imposta di bollo su TUTTE le scorte!
Piattaforma pluripremiata: acquista asset fisici o commercia con la leva
Oltre 11 metodi di pagamento, incluso PayPal
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
CySEC, FCA
eToro è una piattaforma multi-asset che offre prodotti CFD e non CFD.Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
2
Deposito minimo
$ 0
Best offer
Valutazione dell’utente
9.9
Ottieni approfondimenti da milioni di investitori, creatori e analisti
Costruisci il tuo portafoglio di titoli, ETF e cripto
Nessun deposito minimo
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bank Wire, Bonifico bancario, Carta di Debito, Check
Full Regulations:
L'esecuzione della criptovaluta e i servizi di custodia sono forniti da Apex Crypto LLC (ID NMLS 1828849) attraverso un accordo di licenza software tra Apex Crypto LLC e Public Crypto LLC. Crypto Trading su piattaforme pubbliche è servito da Public Crypto LLC e offerto tramite Apex Crypto. Assicurati di comprendere appieno i rischi coinvolti prima di negoziare.
3
Deposito minimo
-
Best offer
Valutazione dell’utente
9.4
Scope Markets è un'entità regolamentata, seguendo rigorosamente il capitale dei conti separati offrendo una vasta gamma di prodotti insieme a impianti di trading multipiattaforma.
Scope Markets offre una delle biblioteche di educazione commerciale multimediale più complete per i trader a tutti i livelli.
Ci impegniamo a trasparenza, eccellenza e innovazione continua.
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Full Regulations:

Che cos’è un ETF small cap?

Copy link to section

Si tratta di un exchange traded fund che comprende un mix di società con piccole capitalizzazioni di mercato. Queste aziende possono lavorare in qualsiasi settore dell’economia ed essere localizzate in tutto il mondo. Tuttavia, per essere considerata una piccola capitalizzazione, la loro capitalizzazione di mercato deve essere compresa tra i 300 milioni e 2 miliardi di dollari.

Gli ETF vengono scambiati in borsa proprio come le azioni normali e possono essere acquistati e venduti quando i mercati sono aperti. Gli investitori sono attratti dagli ETF perché offrono un modo per diversificare un portafoglio ottenendo al tempo stesso esposizione a settori, aree geografiche e industrie specifici.

Gli ETF small cap sono un buon investimento?

Copy link to section

Sì, possono essere e sono un modo semplice per allocare parte di un portafoglio a società più piccole con potenziale di crescita. Investire in ETF a bassa capitalizzazione è spesso un’opzione migliore rispetto alla scelta di singoli titoli perché offrono meno volatilità e consentono di distribuire il rischio su un ampio settore.

Il settore delle small cap spesso sovraperforma il mercato più ampio, tuttavia è noto per il suo ambiente volatile. Gli ETF in questo spazio, in particolare quelli che includono numerose industrie, danno accesso all’intero settore.

Prima di acquistare un ETF dovrai registrarti presso un broker e tenerti aggiornato sulle ultime novità e sviluppi. Puoi fare entrambe le cose facendo clic sui link sottostanti.

Ultime notizie sulle small cap

Copy link to section
I titoli dei media festeggiano questa mattina dopo che gli sceneggiatori e gli studios di Hollywood hanno annunciato di aver raggiunto un accordo preliminare. Gli scrittori di Hollywood non stanno ancora tornando al lavoro L’Alliance of Motion Picture and Television Partners (AMPTP) e la Write
Giovedì mattina il mercato delle criptovalute è cresciuto dell’1,3% rispecchiando i guadagni visti a Wall Street in mezzo alle scommesse sempre più positive da parte dei partecipanti al mercato. Sembra che lo slancio si sia riversato sulla prevendita di Chancer ($CHANCER),
Il prezzo delle azioni AMTD Digital (HKD) è crollato martedì dopo che la società ha annunciato un nuovo programma di riacquisto di azioni. Le azioni sono balzate di oltre il 40% e hanno raggiunto un massimo di 8,50 dollari, il livello più alto dall’aprile di quest&r
L’indice Nifty 50 si è ritirato nelle ultime settimane poiché gli investitori si sono concentrati sul mercato obbligazionario e hanno iniziato a prendere profitti. Dopo essere salito al massimo record di ₹ 19.988 a luglio, l’indice è sceso del 3% a ₹ 19.3
VMware Inc (NYSE: VMW) è al centro dell’attenzione oggi dopo che la società cloud ha rivelato di aver ampliato la sua partnership strategica con Nvidia Corp (NASDAQ: NVDA). VMware ha sviluppato una nuova serie di strumenti con Nvidia La società quotata a New York afferma d
Microsoft Corp (NASDAQ: MSFT) ha rivisto il suo accordo da 69 miliardi di dollari con Activision Blizzard Inc (NASDAQ: ATVI) nel tentativo di ottenere l’approvazione normativa da parte dell’Autorità per la concorrenza e i mercati del Regno Unito che martedì aveva bloccato l

Avvertenza sui rischi
Prash Raval
Financial Writer
Quando non fa trading o ricerche sui titoli, Prash può essere trovato sul campo da golf, mentre porta a spasso il suo cane o insegna a... leggi di piú.