Investire in Forex

Analisi in tempo reale di forex, notizie, corsi e dati

Muovi i primi passi nel mondo del Forex e diventa un professionista del trading di value estere grazie ai nostri corsi Forex. Ti diamo l’opportunità di capitalizzare sulle coppie di valute estere in tutto il mondo attraverso aggiornamenti in tempo reale su dati sui prezzi, forex news e corsi di formazione per esperti.

Investi nel Forex oggi stesso

Se sei pronto a fare forex trading, consulta la nostra selezione delle migliori piattaforme forex collaudate e consolidate. Se non sei ancora pronto, continua a leggere per scoprire le ultime notizie del mondo forex e i segreti per fare spread betting sulle valute.

Che cos’è il Forex trading?

In breve, il forex trading è il trading di una valuta rispetto a un’altra al fine di beneficiare delle variazioni dei tassi di cambio di queste due valute.

Per investire nel forex, avrai bisogno di quanto segue:

  • Qualche conoscenza di come fare il commercio. Sei nel posto giusto! Continua a leggere se vuoi conoscere i principi fondamentali del trading sul forex.
  • Accesso al mercato globale del forex. Questo è fornito dai broker forex che utilizzano le migliori piattaforme forex. Questa piattaforma di trading può essere un client desktop, un portale web basato su browser (webtrader) o una piattaforma browser mobile app/mobile-friendly. Consulta la sezione dedicata agli strumenti di confronto dei broker forex per trovare le migliori piattaforme forex.
  • Account di trading. Per poter operare sul mercato forex è necessario un conto di trading. Anche questo è fornito dalle piattaforme forex. Ti saranno richieste alcune informazioni personali e finanziarie prima che ti venga assegnato un conto di trading. Il conto di forex trading viene fornito con i dati di accesso e altre informazioni sull’utente.
  • Capitale di trading. Inutile dire che avrai bisogno di un po’ di capitale per acquistare coppie di valute con cui fare trading. Hai bisogno di capitale di trading per comprare e vendere posizioni in valuta. I broker Forex ora offrono ai trader l’opportunità di scegliere da una vasta gamma di valute per finanziare gli account di trading.
  • Un gateway di pagamento. È necessario disporre di un mezzo per trasferire fondi dal tuo metodo di pagamento locale al tuo account di trading. Il broker fornisce il gateway in collaborazione con i processori di pagamento.

Come fare trading sul mercato Forex

Una volta creato un account di trading verificato e finanziato, è il momento di esaminare la tua prima operazione sul mercato forex. Tuttavia, prima di cominciare, parliamo di alcune nozioni di base!

Come vengono realizzati i profitti negli investimenti forex?

Le valute sono oggetto di trading in coppia, con una valuta che si contrappone di fatto a un’altra.

Quindi, se fai trading con EURGBP, stai facendo trading con l’Euro contro la Sterlina britannica. La valuta indicata a sinistra è la valuta di base ed è sempre rappresentata come avente un valore di 1. L’altra valuta, a destra, è nota come valuta di quotazione o controvaluta. Quando vedi il prezzo o il valore di scambio di una coppia di valute, sappi che questo è il numero di unità di una controvaluta che può acquistare 1 unità della valuta di base.

Eventuali variazioni del valore di cambio delle valute si riflettono sempre come numero di unità della controvaluta che possono acquistare 1 unità della valuta di base.

Per esempio: EURGBP = 0,8626 significa che 1 Euro può essere scambiato con 0,8626 sterline inglesi.

Se la controvaluta (GBP in questo esempio) si indebolisce rispetto alla valuta di base, il valore di scambio espresso come quotazione aumenta. Ad esempio, se il tasso di cambio di EURGBP era di 0,8626 all’entrata in commercio, e sale a 0,8735, significa che la GBP si è indebolita rispetto all’Euro.

Se la controvaluta si rafforza rispetto alla valuta di base, il valore di scambio che viene espresso come quotazione del prezzo scende. Se il tasso di cambio di EURGBP era di 0,8626 all’entrata in commercio e scende a 0,8527, significa che la GBP si è rafforzata rispetto all’Euro.

L’intera essenza degli investimenti forex è quindi quella di acquistare la coppia di valute in previsione di un profitto quando il tasso di cambio sale, e di vendere la coppia di valute quando ci si aspetta che il tasso di cambio scenda.

Quindi il forex trading è una strada a doppio senso. Si compra (cioè si va long) quando ci si aspetta che il tasso di cambio salga, e si vende (cioè si va short) quando ci si aspetta che il tasso di cambio scenda. Tutte le operazioni sono quindi effettuate in riferimento alla valuta di base.

Il trading sul Forex non riguarda solo la direzione, ma anche il volume del trading e l’entità del movimento. Il volume del trading è misurato in lotti, mentre l’entità/intervallo di movimento di una coppia di valute è misurato in pips.

Il lotto

Un lotto standard è espresso in lotti da 1,0 e vale $100.000 sulla maggior parte delle coppie di valute (ad eccezione dei cross in Yen e delle coppie in Franco svizzero). Un lotto standard può essere diviso in mini-lotti (1/10 di un lotto), o micro-lotti (1/100 di un lotto). Quindi un mini-lotto equivale a 0,1 lotti (del valore di 10.000 dollari per 0,1 lotti), mentre un micro-lotto equivale a 0,01 lotti (del valore di 1.000 dollari per 0,01 lotti).

  • La gamma di dimensioni del micro-lotto va da 0,01 a 0,099 lotti (anche 0,1 mini-lotti a 0,99 mini-lotti).
  • La gamma di dimensioni del mini-lotto va da 0,1 a 0,99 lotti.

Il pip

Il pip è la più piccola unità di variazione di prezzo in una coppia di valute. 1 pip equivale a 0,0001 punti ed è espresso con 4 cifre decimali. La maggior parte dei broker hanno adottato un formato di prezzo a 5 decimali, dove il 5° decimale è in realtà un decimo del 4° decimale. Questo per consentire un prezzo più preciso delle coppie di valute.

Quanto denaro si guadagna effettivamente nel mercato forex è determinato da due fattori chiave:

  1. Direzione. Devi prevedere correttamente dove si muoverà il tasso di cambio delle coppie di valute.
  2. Volume. Devi acquistare un volume adeguato di posizioni.

L’entità del movimento rispetto ai rendimenti (o perdite) monetari è determinata dal numero di pip che le coppie di valute hanno spostato.

Supponiamo che l’EURGBP sia passato da 0,8626 a 0,8606 e che il trader abbia acquistato 0,2 lotti di questa posizione. Quanto è stato guadagnato dall’operazione?

La prima cosa da fare è calcolare il campo di movimento. Questo si ottiene sottraendo il nuovo prezzo dal vecchio prezzo, dato che il mercato è sceso al ribasso. Questo è 0,8626 – 0,8606, che è 0,0020 o 20 pips.

Un volume di scambio/lotto di 0,2 lotti equivale a 2 dollari per pip. Questo perché 0,1 lotti equivale a $10.000 per posizione. Una mossa di 1 pip di un mini-lotto è 10.000 X 0,0001 = $1.

Quindi una mossa di 20 pips per un lotto da 0,2 è 20 X 2 = $40. Questo è il valore del differenziale di cambio tra il vecchio prezzo e il nuovo prezzo.

Diversi modi di investire nel forex

Eseguire manualmente le proprie operazioni

Le piattaforme forex hanno reso il trading manuale sul forex incredibilmente conveniente. I trader che preferiscono fare le proprie analisi di mercato e muoversi autonomamente non hanno bisogno di guardare i grafici continuamente. Ci sono diversi tipi di ordini da utilizzare, tra cui stop loss, take profit e ordini pendenti con i quali è possibile entrare nel trading quando il mercato raggiunge un certo prezzo. Gli ordini trailing stop loss possono anche essere utilizzati per bloccare automaticamente i guadagni quando il mercato si muove a tuo favore. Puoi anche inserire un’operazione con un ordine di mercato che viene eseguito immediatamente al primo prezzo disponibile. Oltre a questi ordini, ci sono altri tipi di ordini più avanzati disponibili presso alcuni broker.

Con le piattaforme di trading online sul forex, i trader e gli investitori hanno a disposizione eccellenti strumenti di trading e software grafici. Ecco alcuni esempi:

  • Account demo di trading sul forex: esercitati nel trading online sul forex senza rischiare il tuo capitale.
  • Grafici dei prezzi in tempo reale: le operazioni di trading possono essere eseguite mentre si guardano i grafici. Sono disponibili diversi tipi di grafici: a candela, a barre, a linee e altri tipi di grafici.
  • Indici tecnici: per esempio, medie mobili, oscillatori, indicatori di sensibilità, indicatori di volume, riconoscimento di pattern a candela, ecc.
  • Calendari di notizie e calendari economici: segnalano notizie economiche importanti e altri eventi in movimento del mercato.
  • Strumento di disegno: per tracciare linee, circuiti, forme, ecc. sui tuoi grafici.
  • Avvisi di prezzo: ti avvisa quando il prezzo di una coppia di valute raggiunge un certo livello.
  • Avvisi email: ti avvisa quando determinati ordini vengono attivati.

I trader che scelgono di eseguire autonomamente il trading hanno bisogno di imparare come funziona il mercato forex e come posizionare e gestire le operazioni su una piattaforma di trading sul forex. L’analisi tecnica e fondamentale è comunemente utilizzata per interpretare le attuali condizioni di mercato e per prevedere i movimenti futuri dei prezzi.

Diversi tipi di tecniche di trading sul forex includono lo scalping, lo swing trading, il carry trading, il day trading, il trading di posizioni e diversi tipi di arbitraggio. Quando si confrontano i trader con gli investitori, questi ultimi sono in genere più propensi a fare trading a lungo termine. I trader possono anche eseguire operazioni a lungo termine, ma di solito non tengono aperte le operazioni per più di pochi mesi o un anno.

Trading algoritmico (con l’utilizzo di robot)

Alcune strategie di trading sul forex possono essere automatizzate programmando la sua logica di esecuzione in un algoritmo informatico o in un robot di trading. I robot di trading costruiti per la popolare piattaforme forex MT4 sono chiamati EAs (expert advisors).

Il trading Algo può essere fatto senza alcun intervento umano, ma alcuni trader monitorano spesso le attuali condizioni di mercato e le prestazioni dei loro algoritmi.

I robot di trading possono analizzare numerose coppie di valute contemporaneamente ed eseguire operazioni di trading molto più velocemente degli esseri umani. I robot di trading possono anche essere un ottimo modo per eliminare gli errori umani quando si tratta di esecuzione e gestione delle operazioni. Naturalmente, i robot di trading possono monitorare continuamente gli strumenti finanziari, il che è ovviamente un grande vantaggio rispetto alle capacità e alle interruzioni degli esseri umani dovute alle esigenze dello stile di vita.

Copy trading

La moderna tecnologia di trading permette di copiare automaticamente le operazioni sul forex in tempo reale di altri trader. Questo può essere un ottimo modo per investire nel mercato forex perché si possono fare soldi con il forex anche se non si ha l’esperienza, l’abilità o il tempo per essere un trader redditizio.

Il copy trading può spesso essere fatto senza pagare commissioni direttamente ai trader copiati, anche se i broker che facilitano il copy trading sono spesso lievemente più cari in termini di costi di trading (spread, commissioni e rollover) per compensare i trader copiati per i loro servizi.

Alcune piattaforme di trading sul forex sono progettate per il copy trading, mentre altre hanno incorporato meccanismi di copy trading nella loro infrastruttura di piattaforma di trading esistente. eToro e ZuluTrade sono esempi di broker con piattaforme specificamente progettate per il copy trading

Un buon vantaggio del copy trading è che il tuo capitale rimane nel tuo account di trading. Ciò significa che è possibile associare il tuo trading con quello di altri trader. Inoltre non è necessario trasferire denaro a un individuo o a una società che si occupa della gestione dei fondi per conto tuo.

Gestione dei fondi

Inoltre, puoi investire nel mercato forex anche tramite le società di gestione dei fondi. Questi studi dispongono di solito di un team di trader professionisti che gestiscono gli account dei clienti. Nella maggior parte dei casi, dovrai trasferire il tuo capitale allo studio e pagare una commissione di gestione annuale più una determinata commissione sul profitto da loro realizzato.

Oltre al trading spot sul forex, ci sono anche altri modi per investire nel mercato forex. Alcuni sono davvero complicati, mentre altri sono davvero semplici. Esaminiamo brevemente…

Investire in valute fisiche (banconote)

Questo è il modo più semplice per investire in valuta. Da un lato, questo è il modo più efficiente di investire nelle valute, ma dall’altro è il più inefficiente.

Perché è il più efficiente? Perché se fai un buon affare, puoi fare un exchange di valuta ad un prezzo migliore rispetto a quello disponibile sul mercato spot. Non è necessario pagare lo spread o alcuna commissione. Anzi, puoi guadagnare qualche commissione.

E perché è anche il più inefficiente? A causa dei limiti fisici e degli svantaggi derivanti dall’exchange di denaro fisico. Supponiamo che tu abbia 25000 dollari e che per qualche motivo te ne debba liberare in fretta. Poiché ti trovi in un mercato con liquidità e controparti limitate, potrebbe essere necessario un po’ di tempo per trovare uno o più acquirenti per i tuoi dollari. Probabilmente potresti cambiarli in banca, ma non è un’opzione molto interessante a causa dei costi di transazione.

Altri svantaggi dell’investimento in denaro fisico sono:

  • Il rischio e le potenziali spese di conservazione e gestione del contante.
  • Avere a che fare di diversi tagli di contante fisico può essere illegale nel tuo Paese.
  • Nessun accesso alla leva finanziaria.
  • Non è possibile guadagnare interessi come con un carry trade.

Opzioni Vanilla di trading

Si tratta probabilmente di uno degli strumenti più complessi con cui è possibile fare trading o investire nel forex. Un’opzione vanilla ti dà il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere una certa coppia di valute ad un prezzo d’esercizio prestabilito, ad un prezzo d’esercizio prestabilito, in un determinato momento o prima di un determinato momento nel futuro.

Trading di futures di valuta

I futures su valute sono oggetto di trading su exchange come il CME Group, che è il più grande mercato dei futures al mondo. Un future su valuta è un contratto per il trading di una certa quantità di valuta a un prezzo specifico in una data specifica nel futuro.

ETF (Exchange-Traded Funds) per il trading di valuta

Gli ETF sono strumenti finanziari complessi che tengono traccia del valore di un singolo asset o di una serie di asset. Gli ETF offrono agli investitori un modo conveniente per investire in più asset contemporaneamente, con un unico strumento finanziario. Gli ETF su valute non sono così conosciuti e spesso sono scambiati come strumenti spot forex.

Cosa cercare in un broker di forex

Il tuo broker forex è la tua porta d’accesso al mercato globale del trading in valuta estera. Il mercato forex è un insieme di computer virtualmente connessi che collegano tra loro tutte le parti del mercato forex. L’accesso a questa rete virtuale è garantito utilizzando il software di trading e i portali forniti dalle piattaforme forex. Senza i broker forex non avresti accesso al trading sul forex.

Le piattaforme Forex lavorano con gateway di pagamento per offrirti modi per finanziare i tuoi account e prelevare i tuoi profitti. Essi forniscono anche software per il trading mobile (tramite smartphone e tablet), e forniscono l’accesso a vari asset e mercati in tutto il mondo.

Quali metodi di pagamento accettano?

Per poter operare sul mercato forex è necessario avere un capitale. Il forex trading è un business, e non si può operare un business senza capitale. Hai bisogno di fondi per acquistare coppie di valute per fare trading. Pertanto, è necessario un mezzo per inviare denaro al tuo broker forex per l’accredito del tuo account di trading. Poi, quando realizzi un profitto, hai bisogno di un mezzo per prelevare tali profitti dal tuo account di trading.

I broker forex lavorano con i fornitori di gateway di pagamento e con i processori di pagamento per far sì che ciò avvenga per conto dei loro clienti. All’inizio, l’unico metodo che poteva essere utile a questo scopo era l’utilizzo di bonifici bancari. Questo comportava il trasferimento di denaro dalla banca del trader alla banca del broker. Questo metodo è ora ampiamente considerato lento, in quanto comporta molte pratiche burocratiche e limita i trader che vogliono trarre profitto rapidamente da configurazioni che possono avere un potenziale di profitto.

Per questo motivo, nel corso del tempo sono emersi diversi portafogli elettronici per rendere il processo più rapido e scorrevole. I processori di pagamento come PayPal offrono finanziamenti istantanei sul conto forex e prelievi in giornata. Abbiamo una guida che ti mostrerà come usare PayPal per depositare e prelevare i tuoi fondi di trading.

Possono essere usati sul dispositivo?

Non si può parlare di forex trading nel 21° secolo senza parlare dell’uso dei dispositivi mobili. L’avvento dello smartphone e del tablet nel 2006 si è rivelato una vera e propria svolta. Nei primi tempi, bisognava spostarsi con un portatile per poter fare trading in movimento. Quei giorni sono ormai lontani. Ora ci sono una pletora di applicazioni per il mobile trading e di applicazioni aggiuntive che possono essere utilizzate per fare un’eccellente esperienza di mobile trading.

Se scegli una piattaforma forex, la possibilità di offrire software di trading mobile per i tuoi dispositivi portatili dovrebbe essere una priorità. Anche se il broker non ha un’applicazione proprietaria, dovresti almeno avere a disposizione applicazioni di trading generiche, come le applicazioni mobili MT4 o MT5. Se il broker offre una piattaforma web-based, questa dovrebbe essere compatibile con il tuo dispositivo in modo da avere una visione ottimale dell’interfaccia.

Abbiamo una guida che ti insegnerà tutto quello che devi sapere sul trading sul forex utilizzando dispositivi mobili e applicazioni mobili. Imparerai come trasformare il tuo smartphone o tablet in una stazione di trading in grado di analizzare i mercati ed eseguire rapidamente le operazioni di trading. Imparerai a usare i tuoi dispositivi mobili in modi che non avresti mai pensato per fare trading sul forex come un professionista.

Offrono i mercati in cui vuoi investire?

Il mercato forex nel corso degli ultimi due decenni è stato caratterizzato da una grande evoluzione e innovazione. Un’area in cui il cambiamento è stato particolarmente significativo è il numero di offerte di mercato disponibili per il trader medio. I primi broker forex hanno offerto esclusivamente coppie di valute per il trading. Anche in quella fase, il numero di coppie di valute offerte era in qualche modo inferiore al numero a cui si ha normalmente accesso oggi.

Con il tempo, le piattaforme forex hanno iniziato a offrire contratti per differenza (CFD) su attività oggetto di trading in altri mercati (azioni, commodities e indici). Questi CFD permettevano ai trader di negoziare su contratti basati sui movimenti di prezzo degli asset o dei mercati, senza possedere fisicamente tali asset. Ad esempio, è possibile acquistare o vendere un titolo come Apple o Microsoft senza necessariamente possedere uno di questi titoli. Si poteva anche negoziare il Brent grezzo senza possedere una goccia di petrolio greggio. I CFD hanno permesso ai broker di espandere gli asset e i mercati su cui i loro clienti possono operare.

L’espansione del mercato non si è fermata qui. Nel 2014 il trading di criptovalute è esploso. Con il lancio dell’Ethereum e di altre criptovalute nello spazio della blockchain, il numero di criptovalute disponibili per il trading è aumentato. Queste criptovalute hanno costituito la base di un’intera nuova classe di asset class per il trading al dettaglio e i broker hanno iniziato ad aggiungere nuove criptovalute ai loro grafici. Questo ha permesso ai broker forex di espandere la loro offerta di prodotti.

Come trader di forex nel 2020 e oltre, ora hai la possibilità di fare trading su più mercati e più asset rispetto ai tuoi predecessori, il che ti offre più scelta e flessibilità in quello che puoi fare trading.

Quando scegli un broker, devi sceglierne uno che ti dia accesso a una vasta gamma di mercati.

In cosa investire

Quando si tratta di trading e di investimento sul forex, puoi scegliere di investire nel forex da diversi punti di vista. Puoi fare trading manualmente per conto tuo, oppure puoi fare trading utilizzando un software automatizzato (noto come robot di forex). Inoltre, è possibile utilizzare un servizio di account gestito come il PAMM (Percentage Allocated Money Management), in cui un trader esperto mette in comune il denaro degli investitori e fa trading, distribuendo i profitti di conseguenza. Il PAMM è una forma di investimento sul forex in cui il tuo denaro fa il lavoro per te. Puoi anche decidere di fare copy trading, in cui una piattaforma replica le operazioni dei trader professionisti sul tuo account.

Per quanto riguarda gli asset su cui investire, bisogna ricordare che le notizie muovono i mercati. Per esempio, Brexit è attualmente la novità più scottante, e le coppie GBP come GBPUSD, EURGBP, GBPJPY, GBPNZD e GBPCAD sono molto richieste in questo momento.

Investi sempre in coppie di valute legate alle notizie di tendenza del mercato.

Si possono ancora fare soldi con il trading sul forex?

Alcuni credono che oggigiorno sia più difficile fare soldi con il trading sul forex, soprattutto se si considerano le nuove leggi sul trading che sono state approvate nel Regno Unito e nell’UE per il trading al dettaglio sul forex.

Queste regole sono state approvate dall’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) e hanno un impatto sui requisiti di leva finanziaria e di margine consentiti per la negoziazione sul mercato forex nel Regno Unito e nell’UE. Le nuove regole hanno reso più costoso l’avvio del trading sul forex, perché i trader ora richiedono un capitale più elevato per iniziare a fare trading e detenere posizioni, ma non hanno eliminato le opportunità di trading.

Gli indicatori economici elencati nel calendario delle notizie economiche sono ciò che guida il mercato forex. Alcuni chiamano questi indicatori “la notizia”. Ultimamente abbiamo avuto molte notizie: Brexit, l’allentamento quantitativo dell’UE e i tagli dei tassi d’interesse statunitensi sono solo alcuni dei recenti problemi che hanno avuto un impatto sui mercati. Le opportunità di trading abbondano in questo momento.

Uno sguardo alle principali coppie di valute con il dollaro americano, la sterlina britannica, l’euro, il franco svizzero, il dollaro australiano, il dollaro neozelandese e lo yen giapponese mostrerà che negli ultimi mesi c’è stata molta volatilità.

La volatilità (o la misura in cui i tassi di cambio cambiano in un dato momento) è ciò che produce opportunità di trading.

Ricorda, in precedenza abbiamo sottolineato che uno dei fattori che determinano i profitti o le perdite nel mercato forex è il raggio d’azione. Un tasso di cambio statico non produce alcun movimento e quindi nessun profitto. Inoltre, movimenti di prezzo discontinui (whipsaw, quando un prezzo si muove in modo brusco ma senza una direzione chiara) non producono situazioni commerciabili. Gli accoppiamenti di cui sopra hanno offerto una direzione e un buon raggio di movimento.

Le notizie di mercato che hanno mosso i mercati di recente dovrebbero continuare ad avere un impatto anche nel 2020, il che significa che questo è un buon momento per iniziare a fare trading sul forex!

Puoi fare trading sul forex direttamente, oppure puoi effettuare investimenti sul forex impiegando i tuoi fondi in un account gestito o facendo copy trading con trader più esperti.

Oltre al trading di valute, la tua piattaforma forex dovrebbe essere in grado di offrirti l’opportunità di negoziare CFD su azioni, commodities, indici e criptovalute. In questo modo, avrai sempre la possibilità di fare trading e potenzialmente trarre profitto dal mercato forex.

Ultime notizie sul Forex >

I nostri redattori lavorano sodo per offrirti i migliori resoconti sui movimenti di Sterlina, Dollaro, Euro e le altre principali valute e coppie. Divertiti ad approfondire le tue conoscenze leggendo analisi e opinioni interessanti.

Analisi >

I nostri redattori lavorano sodo per offrirti i migliori resoconti sui movimenti di Sterlina, Dollaro, Euro e le altre principali valute e coppie. Divertiti ad approfondire le tue conoscenze leggendo analisi e opinioni interessanti.

Prospettive per il dollaro con la vittoria di Joe Biden
Gli analisti ritengono che sia probabile che il dollaro inizi un ciclo ribassista nel caso in cui il candidato democratico, Joe Biden, vinca nelle elezioni del prossimo mese, . Analisi fondamentale: il dollaro resta vulnerabile Il dollaro USA rimane vulnerabile a una “sostanziale svalutazione” poiché l’aspetto fondamentale del mercato punta…
Ottobre 24, 2020
Mercati: azioni crollano, e oro e yen salgono per Trump positivo al COVID-19
I mercati finanziari volatili hanno accolto questa mattina trader e investitori europei dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e sua moglie Melania hanno annunciato di essere risultati positivi al coronavirus, ed ora sono entrambi in quarantena. Trump risulta positivo Donald Trump ha annunciato su Twitter che lui…
Ottobre 2, 2020
L’indice del dollaro scende con la presa di profitto
L’indice del dollaro USA (DXY) viene scambiato in ribasso di circa il 0,4% oggi dopo aver registrato un massimo di 2 mesi venerdì. Gli investitori stanno molto probabilmente sfruttando questa opportunità per registrare i profitti, mentre è probabile che il dollaro rimanga puntato sulle persistenti preoccupazioni sulla ripresa economica…
Settembre 28, 2020
Previsione del prezzo USD/JPY per il mese di ottobre
Il prezzo USD/JPY minaccia una grave rottura ribassista al di sotto della soglia di 105$, a seguito delle riunioni della Federal Reserve e della Banca del Giappone (BoJ). Analisi fondamentale: BoJ stabile, Fed spinge il dollaro al rialzo La Banca del Giappone è al centro…
Settembre 17, 2020

Prezzi e dati forex

Devi capire le fluttuazioni dei prezzi più importanti. Noi raccogliamo tutti i principali dati sui prezzi delle valute estere in tempo reale, permettendoti di vedere immediatamente come il mercato Forex si sta muovendo in un determinato momento.

I grafici sono in arrivo.

Corsi di forex >

Non correre il rischio di prendere decisioni sbagliate per mancanza di conoscenze approfondite. Prova i nostri corsi Forex per migliorare le tue capacità di investimento e le tecniche di trading nel mercato valute estere.

Corsi Forex
La popolarizzazione del commercio di valuta estera nell’ultimo decennio è stata straordinaria. Il Forex (FX) è ora il più grande mercato finanziario del mondo, con un volume medio giornaliero di trading superiore a 5.000 miliardi di dollari. La sua popolarità può essere attribuita ad una serie di fattori: la volatilità,…
Corsi Forex
L’analisi dei grafici è la proiezione dei movimenti futuri dei prezzi attraverso l’analisi dei loro movimenti storici e dove possono essere presentati in vari modi. Grafico a barre Il grafico a barre, chiamato anche grafico occidentale, è una dimostrazione dell’andamento dei prezzi in cui per ogni periodo vengono registrati…
Corsi Forex
Chiunque sia nuovo nel trading del forex si sarà quasi certamente imbattuto in diverse offerte per i “segnali del forex”. Anche coloro che hanno fatto trading per un certo periodo di tempo e non hanno mai usato segnali continueranno sicuramente a chiedersi se portano davvero valore e come scegliere…
Corsi Forex
In un’intervista a Francesco Bianchi, professore di Economia presso le università Duke e Cornell, Invezz ha chiesto: “Cos’è l’allentamento quantitativo e come influisce sull’economia? Invezz: Spiegherebbe ai nostri lettori l’allentamento quantitativo nel modo più semplice possibile? Prof. Bianchi: In sostanza, l’allentamento quantitativo è una forma particolare di politica monetaria che…

Maggiori informazioni sulle ultime novità in materia di valuta estera