Confronta i migliori broker forex a 0 pip

L'utilizzo di un broker forex a 0 pip può ridurre i costi durante il trading. Questa pagina mette a confronto alcuni dei migliori broker in circolazione che offrono uno spread di 0 pip.
Di:
Aggiornato: Oct 11, 2022
Listen to this article

Questa guida per principianti ti aiuta a scegliere il miglior broker forex a 0 pip. Spieghiamo cosa sono i broker a 0 pip, a cosa prestare attenzione quando ne scegli uno e confrontiamo le migliori piattaforme disponibili. Continua a scorrere per saperne di più sui broker forex a 0 pip.

Quali sono i migliori broker forex a 0 pip?

Se sei pronto per iniziare subito a fare trading sul forex, dai un’occhiata ai broker nella tabella seguente. Questi sono alcuni dei migliori broker in circolazione che offrono spread di 0 pip. Basta fare clic sui link per registrarsi in pochi minuti.

1
Deposito minimo
$ 10
Promozione
Valutazione dell’utente
10
Unisciti alla rivoluzione Social Trading. Connettiti con altri commercianti, discutere strategie di negoziazione, e utilizzare il nostro CopyTrader brevettato
eToro è il principale piattaforma di trading sociale del mondo, che offre una vasta gamma di strumenti per investire nei mercati dei capitali
maggior numero di coppie di valute al commercio
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Carta di Credito, Carta di Debito, PayPal, Trasferimento Bancario
Full Regulations:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$ 10
Promozione
Valutazione dell’utente
10
Di 55 coppie di valute disponibili
Commercio su una piattaforma affidabile
24/7 supporto via chat dal vivo, e-mail o una telefonata
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Carta di Credito, Carta di Debito, Visa,
Full Regulations:
3
Deposito minimo
$ 10
Promozione
Valutazione dell’utente
9.9
Può finanziare con BTC
64 aziende di livello mondiale come Netflix e Amazon
depositi e prelievi gratuiti
Inizio Trading
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario, Carta di Credito, Carta di Debito,
Full Regulations:

Che cos’è un broker forex a 0 pip?

È una società online che ti consente di fare trading sul mercato forex con zero pip o spread vicini a zero pip. Non tutti i broker avranno sempre uno spread di zero pip e possono variare nel corso della giornata. I broker che offrono questo servizio spesso guadagnano attraverso tasse e commissioni.

Che cos’è uno spread di 0 pip?

Un pip è un’unità di misura utilizzata dai trader per definire la più piccola variazione di valore tra due valute. Lo spread è la differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita di due valute. I broker forex a zero pip offrono conti di trading che non hanno differenze tra il prezzo di acquisto e quello di vendita o hanno spread che in media si avvicinano allo zero.

Come funzionano i broker FX a 0 pip?

La maggior parte dei broker funziona in modo simile e funge da “intermediario” tra un trader e l’exchange. Tuttavia, ci sono in genere due modi in cui di solito operano; trading con dealing desk e trading no dealing desk. Entrambi i tipi consentono ai trader di partecipare al mercato forex, sebbene differiscano leggermente nei loro modelli. Di seguito abbiamo brevemente spiegato ciascuno.

  • Trading con dealing desk. Questo è il caso in cui un broker agisce come un dealer e prende la parte opposta di un trade. I broker che lavorano in questo modo di solito hanno spread maggiori e sono in grado di controllare i prezzi.
  • Trading no dealing desk . L’utilizzo di questo tipo di broker offre ai trader l’accesso diretto al mercato interbancario (dove le banche scambiano valute tra loro). Questo è il metodo preferito dalla maggior parte dei broker e dei trader. I broker Forex che utilizzano questo modello agiscono come un “intermediario” per facilitare i trade.

Affinché un broker a zero pip guadagni, probabilmente addebiterà tariffe o commissioni. Sebbene ci siano altri modi in cui fanno soldi di cui puoi conoscere di seguito.

  1. Percentuali. Se un broker non offre spread ai trader, potrebbero guadagnare una percentuale sulla tua posizione per guadagnare. Lo fanno indirizzando il tuo ordine a un market maker di terze parti che pagherà loro una commissione.
  2. Operare come un dealer. Come accennato nella sezione precedente, i broker possono operare come dealer. Ciò significa che prendono la parte opposta al tuo trade per gestire il loro rischio. I broker sanno anche che la maggior parte dei trader al dettaglio perde denaro, quindi utilizzando questo metodo sono in grado di generare profitti offrendo spread a zero pip.
  3. Addebitare un costo. Il modo più comune per i broker a 0 pip di guadagnare denaro dai trader è addebitare una tariffa o una commissione. Questa viene aggiunta come addebito separato quando un trader apre e chiude una posizione.

I migliori broker forex a 0 pip per principianti e trader esperti

Alcuni broker forex a 0 pip si rivolgono ai trader principianti, mentre altri sono più adatti ai trader esperti. Di seguito abbiamo selezionato i migliori broker per tutti i livelli di esperienza.

Il miglior broker a 0 pip per principianti

Per i trader alle prime armi una piattaforma facile da usare e semplice è un requisito fondamentale. Inoltre, è importante un broker che offra tariffe e commissioni basse. Fai clic sul tasto in basso per iscriverti al nostro broker più votato per principianti.

La migliore piattaforma per trader esperti

Per i trader più esperti l’elenco dei requisiti sarà più lungo. Un’ampia gamma di coppie di valute, strumenti più tecnici insieme a tariffe e commissioni basse saranno in cima alla lista. Il broker qui sotto offre tutto questo ed è la nostra piattaforma più votata per i trader esperti. Clicca il tasto per iscriverti in pochi minuti.

Cosa dovrei cercare in una piattaforma di trading a 0 pip?

Ci sono alcune cose a cui prestare attenzione quando si sceglie la migliore piattaforma di trading a 0 pip e nella sezione seguente abbiamo evidenziato le principali.

Piattaforma affidabile

Per tutti i trader, l’affidabilità è fondamentale. Le migliori piattaforme sono costantemente online, non subiscono molti tempi di inattività e non si bloccano frequentemente. Una piattaforma sicura, protetta e, soprattutto, affidabile può far risparmiare ai trader un sacco di tempo e denaro. Uno dei modi migliori per scoprire se un broker è affidabile è leggere le recensioni dei clienti.

Commissioni basse

Se hai intenzione di utilizzare un broker forex a zero pip, molto probabilmente sarai soggetto a tariffe e commissioni di trading su ogni transazione. I migliori broker non solo hanno spread bassi, ma anche le altre spese sono basse. Controllare i termini e le condizioni di trading di un broker è il modo migliore per scoprire la loro struttura di tariffe e commissioni.

Ampia scelta di coppie di valute

La maggior parte dei trader che opta per un broker forex a 0 pip sarà probabilmente un day trader o scalper. Trovare un broker con un’ampia scelta di coppie di valute da scambiare è utile in quanto puoi distribuire i tuoi soldi su una gamma di coppie. La maggior parte dei broker offrirà le coppie principali, ma se sei interessato a fare trading con gli esotici, assicurati di controllare prima di unirti che il broker li offre.

Strumenti tecnici

Le migliori piattaforme hanno una vasta gamma di strumenti tecnici che possono essere facilmente sovrapposti ai grafici dei prezzi. L’analisi tecnica è un metodo di trading popolare e per molti trader l’uso di indicatori e altri strumenti è un aspetto importante del trading. Prima di entrare a far parte di un broker zero pip è una buona idea controllare quali strumenti offrono. La maggior parte dei broker offre questo servizio gratuitamente.

Regolamento

La scelta di un broker regolamentato è importante perché protegge i tuoi soldi in caso in cui qualcosa vada storto. Tutte le regioni e i paesi avranno il proprio regolamento, quindi è importante verificare cosa si applica a te. Nel Regno Unito, è importante scegliere un broker regolamentato dalla FCA.

Risposte rapide alle domande chiave

Devo scaricare un software per utilizzare un broker a 0 pip?

Non sempre, sebbene la maggior parte dei broker abbia software di trading specializzato disponibile per tutti i propri utenti. I più comuni tra i trader di forex al dettaglio sono MT4 e Tradingview. Se decidi di non scaricare nulla, tutti i broker offrono un’opzione per effettuare operazioni direttamente sui loro siti eeb.

Posso fare trading dal mio telefono?

Sì, quasi certamente puoi farlo. Sebbene ogni broker offra funzionalità diverse, la maggior parte ha app che possono essere scaricate sul tuo dispositivo mobile. L’uso delle app è un modo eccellente per tenere traccia delle tue operazioni aperte mentre sei in movimento. Tuttavia, condurre analisi tecniche da un telefono può essere complicato ed è meglio utilizzare un dispositivo con uno schermo più grande.

I broker forex a 0 pip offrono altri mercati?

La maggior parte delle volte lo fanno, anche se dovrai controllare se lo spread a zero pip si applica ancora ad altri asset. Molti dei migliori broker ti consentono di fare trading con una gamma di strumenti finanziari tra cui azioni, indici, materie prime e criptovalute. Avere diversi asset da negoziare è un ottimo modo per diversificare il tuo portafoglio di trading.

A quanto ammontano le tasse e le commissioni?

È difficile fornire una cifra esatta in quanto questa varierà da broker a broker. Quindi vale la pena controllare i termini di trading e la struttura delle commissioni prima di aderire. Quando utilizzi un broker forex a 0 pip è molto probabile che pagherai qualche commissione. Controllare prima di entrare è il modo migliore per scoprire quanto pagherai ogni volta che fai trading.

Dovrei usare un broker a 0 pip per fare trading sul forex?

L’utilizzo di un broker è il modo più semplice e il più delle volte unico per fare trading sul mercato forex. Usare un broker a 0 pip è una buona idea, soprattutto per chiunque utilizzi strategie di daytrading o scalping. I broker zero pip potrebbero non offrire sempre nessuno spread, tuttavia in media i loro spread saranno zero o vicini allo zero.

Il trading sul Forex richiede una certa esperienza perché spesso è frenetico e richiede un po’ di conoscenza tecnica. C’è molto da imparare prima di iniziare e leggere i corsi online è un ottimo posto per andare avanti. Puoi andare alla nostra pagina di trading sul forex dove puoi trovare i nostri corsi e imparare a leggere i grafici forex.

Ancora indeciso?

Questa guida ha già coperto molte informazioni sui broker forex a 0 pip, ma se sei ancora indeciso abbiamo incluso un elenco di pro e contro di seguito.

Pro

  • I broker zero pip non hanno spread tra il prezzo di acquisto e quello di vendita, il che significa che i tuoi costi di trading saranno inferiori.
  • I broker con spread di 0 pip sono ideali per i day trader o gli scalper che fanno molti scambi durante il giorno.
  • La maggior parte dei broker forex a 0 pip offre una leva, il che significa che puoi trarre profitto da movimenti molto piccoli nel mercato.
  • È possibile utilizzare un dispositivo mobile quando si fa trading sul forex in modo da poter tenere traccia delle proprie posizioni mentre si è in movimento.
  • I migliori broker offrono tutti un’ampia gamma di strumenti tecnici che rendono l’analisi di mercato un processo molto più semplice.
  • Alcuni broker a 0 pip offrono segnali di trading o funzioni di copy trading in modo da poter utilizzare l’esperienza di un trader esperto mentre impari.

Contro

Dovrei fare trading sul forex ora?

Se pensi di essere pronto per fare trading, allora sì, dovresti iniziare ora. La prima cosa che devi fare è registrarti con un broker forex online a 0 pip, cosa che puoi fare facendo clic sui link che abbiamo fornito in questa pagina. È anche utile tenersi aggiornati con le ultime notizie forex e analisi di mercato facendo clic sui link sottostanti.

Ultime notizie sul forex

Dove posso saperne di più sul trading forex?

Proprio qui su Invezz. Puoi dare un’occhiata al nostro hub di apprendimento forex dove abbiamo corsi online gratuiti su come fare trading sul mercato valutario. Abbiamo anche pagine sull’analisi tecnica e fondamentale e molto altro materiale formativo relativo a FX. Clicca su uno dei link sottostanti per saperne di più.

Corsi di trading Forex

Corsi Forex
La popolarizzazione del commercio di valuta estera nell’ultimo decennio è stata straordinaria. Il Forex (FX) è ora il più grande mercato finanziario del mondo, con un volume medio giornaliero di trading superiore a 5.000 miliardi di dollari. La sua popolarità può essere attribuita ad una serie di fattori: la volatilità,…
Corsi Forex
L’analisi dei grafici è la proiezione dei movimenti futuri dei prezzi attraverso l’analisi dei loro movimenti storici e dove possono essere presentati in vari modi. Grafico a barre Il grafico a barre, chiamato anche grafico occidentale, è una dimostrazione dell’andamento dei prezzi in cui per ogni periodo vengono registrati…
Corsi Forex
Chiunque sia nuovo nel trading del forex si sarà quasi certamente imbattuto in diverse offerte per i “segnali del forex”. Anche coloro che hanno fatto trading per un certo periodo di tempo e non hanno mai usato segnali continueranno sicuramente a chiedersi se portano davvero valore e come scegliere…
I broker forex a 0 pip offrono bonus?
È meglio registrarsi con un broker a 0 pip o optare per commissioni basse?
Qual è il miglior broker forex a 0 pip?
Quali sono i vantaggi di avere uno spread a 0 pip?
Qual è il momento migliore per fare trading sul forex?


Fonti & Riferimenti
Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Prash Raval
Financial Writer
Quando non fa trading o ricerche sui titoli, Prash può essere trovato sul campo da golf, mentre porta a spasso il suo cane o insegna a… leggi di piú.