Confronta i migliori ETF Nasdaq Composite

Vuoi investire nell'indice Nasdaq Composite, ottenendo l'accesso a molte delle azioni tecnologiche al mondo? Leggi la nostra guida passo passo che ti spiega cosa devi sapere
By: Harry Atkins
Harry Atkins
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione… read more.
Updated: Lug 13, 2021
Un consiglio: il nostro broker preferito è, eToro: visita e crea un account

Gli Exchange Traded Fund (ETF) sono un modo popolare per investire nel Nasdaq Composite perché sono facili, poco costosi da negoziare e ti danno accesso a opportunità di investimento diversificate.

Gli ETF di questo tipo sono strutturati per replicare i 3.300 titoli che compongono l’indice Nasdaq incentrato sulla tecnologia. Questa pagina ti aiuta a imparare le migliori strategie per investire in uno di questi ETF e ti guida attraverso tutto ciò che devi sapere.

I migliori ETF Nasdaq Composite

Molti ETF seguono la performance di questo indice, quindi hai molte opzioni quando ne scegli uno. Una rapida carrellata dei migliori può essere trovata nella tabella seguente:

# Nome dell’ETF Iniziare
1 Invesco QQQ Trust (QQQ) Investi ora >
2 ProShares Ultra QQQ (QLD) Investi ora >
3 ProShares UltraPro QQQ (TQQQ) Investi ora >
4 ProShares UltraPro Short QQQ (SQQQ) Investi ora >
5ProShares Short QQQ (PSQ) Investi ora >
Elenco selezionato dal nostro team di analisti, aggiornato il 26 maggio 2020.

Broker che offrono ETF Nasdaq Composite

Molti broker online diversi ti danno la possibilità di negoziare ETF, quindi hai molte scelte quando si tratta di scegliere la piattaforma giusta per te. Per iniziare subito, selezionane uno dalla tabella qui sotto che presenta alcuni dei migliori broker in circolazione.

1
Deposito minimo
$50
Promozione esclusiva
user-score
10
Offerta speciale limitata - 0% di commissione e 0% di imposta di bollo su TUTTE le scorte!
Piattaforma pluripremiata: acquista asset fisici o commercia con la leva
Oltre 11 metodi di pagamento, incluso PayPal
Inizio Trading
Descrizione:
eToro è una piattaforma di investimento multi-asset con oltre 2000 asset, tra cui FX, azioni, ETF, indici e materie prime. Gli utenti di eToro possono connettersi, imparare da, e copiare o essere copiati da altri utenti.
Modalità di pagamento
Bonifico bancario, Trasferimento Bancario
Elenco completo dei regolamenti:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$1
Promozione esclusiva
user-score
9.3
Inizio Trading
Descrizione:
Modalità di pagamento
Elenco completo dei regolamenti:

Che cos’è un ETF Nasdaq Composite?

Si tratta di un Exchange Traded Fund (ETF) che segue la performance dell’indice Nasdaq Composite: un indice con sede negli Stati Uniti che contiene 3.300 titoli diversi. Con un ETF di questo tipo, puoi essere coinvolto nella performance dell’intero indice, ma anche mantenere la libertà di poter scambiare il tuo investimento in borsa. A differenza di altri indici azionari più equilibrati, il Nasdaq è fortemente focalizzato sul settore tecnologico.

L’opzione più nota è Invesco QQQ, ma poiché l’indice in questione è così ampiamente utilizzato, è possibile scegliere tra una varietà di ETF diversi.

È un buon investimento?

Può essere un buon investimento, ma se questo è il tuo caso dipenderà dai tuoi obiettivi di investimento. Innanzitutto, il motivo principale per acquistarne uno è investire nel settore tecnologico.

Offre una buona diversificazione in termini di investimento in aziende focalizzate sulla tecnologia. Le 3.300 quotazioni dell’indice sono prevalentemente costituite da titoli tecnologici, quindi non dovrai preoccuparti di essere eccessivamente esposto a una piccola parte del settore.

Una cosa a favore dell’utilizzo degli ETF è che sono più economici da negoziare rispetto a un fondo comune che svolge la stessa funzione. Questo perché i fondi comuni di investimento richiedono agli investitori di pagare commissioni di gestione ai gestori dei fondi. Un ETF può anche essere negoziato in borsa in qualsiasi momento durante l’orario di mercato, mentre un fondo comune di investimento può essere acquistato e venduto solo alla fine della giornata.

Questo non vuol dire che non ci sia alcun rischio. La volatilità della prima metà del 2020 ha causato un giro sulle montagne russe per gli investimenti di tutti i tipi e gli ETF non fanno eccezione. Vedere una volatilità come questa è un solido promemoria per verificare le condizioni dell’ampio mercato azionario prima di negoziare qualsiasi attività di investimento, inclusi gli ETF.

Come faccio a negoziare ETF Nasdaq Composite?

Ecco tre importanti argomenti di revisione da esplorare prima di acquistarne uno:

  1. Come scegliere un ETF
  2. Come scegliere un broker
  3. Segui i nostri migliori consigli per avere successo

1. Come scegliere un ETF

Ci sono un sacco di diversi ETF che puoi acquistare ancorati al Nasdaq. Ecco alcuni fattori chiave da considerare:

  • Valore totale degli asset. Un ETF dovrebbe avere un livello minimo di asset, con 10 milioni di dollari come buon punto di partenza per gli investitori. Un numero inferiore in termini di attività significa che l’ETF avrà una liquidità limitata, nonché ampi spread di prezzo. Per gli investitori in ETF, queste sono entrambe condizioni da evitare. Non c’è nulla di cui preoccuparsi su questo fronte.
  • Spese e commissioni. Gli ETF generalmente applicano commissioni basse, con un rapporto di spesa medio poco più della metà della dimensione media applicata dai fondi indicizzati. Gli ETF sono anche più facili da negoziare rispetto ai fondi indicizzati, poiché puoi scambiarli in pochi secondi come faresti con un’azione. Le commissioni esatte addebitate, tuttavia, varieranno da ETF a ETF, quindi assicurati di fare le tue ricerche.
  • Volume degli scambi giornalieri. Non esiste una regola fissa per un volume giornaliero medio ideale per un ETF, ma in generale la regola è: maggiore è il volume di scambi, meglio è. Livelli di volume più elevati tendono a rendere gli ETF più stabili e meno inclini a oscillazioni di prezzo selvagge.
  • Prestazioni nel tempo. Cerca un ETF con un solido track record, poiché è un buon indicatore di quanto probabilmente funzionerà in futuro.
  • Liquidità. La liquidità dell’ETF include sia il volume delle quote negoziate in borsa sia la liquidità dei singoli titoli all’interno del portafoglio di un ETF. Più liquidità ha un ETF, più interesse attrae e più stabile tende ad essere la sua azione sui prezzi.
  • Se paga dividendi. Alcuni ETF pagano dividendi, offrendo un bonus aggiuntivo oltre ai guadagni di prezzo che gli investitori sperano di vedere. Gli ETF che emettono dividendi raccolgono i dividendi offerti dalle società tracciate sull’indice e quindi li distribuiscono agli investitori in ETF.
  • Posizione e stato fiscale. Un ETF può essere soggetto alle leggi di qualsiasi paese in cui ha sede. Se stai decidendo tra due diversi ETF con track record simili e uno di essi ha sede in un paese a tassazione inferiore, potresti prendere in considerazione quest’ultima opzione.
  • Leva. Fare trading con la leva implica avventurarsi solo su una piccola percentuale del commercio totale, con il tuo broker che copre il resto. Molti broker di borsa ti permetteranno di negoziare determinati ETF con leva. Ciò non significa che dovresti utilizzare automaticamente questa pratica, tuttavia, poiché il trading con leva finanziaria significa guadagni maggiori rispetto alle operazioni senza leva quando indovini, ma anche perdite maggiori rispetto alle operazioni senza leva quando ti sbagli. È una strategia che generalmente è meglio lasciare agli investitori più esperti. Dai un’occhiata ai nostri corsi di trading azionario se vuoi saperne di più.

2. Come scegliere un broker

Se vuoi negoziare ETF, dovrai trovare un broker che possa facilitare questi scambi. C’è un’ampia varietà di diverse piattaforme di trading online tra cui puoi scegliere, quindi abbiamo compilato questo elenco di ciò che vuoi cercare quando selezioni il broker giusto per te.

  • Quali servizi offrono. La prima cosa che devi verificare è che il broker che hai selezionato offra trading di ETF e se, in tal caso, sarai in grado di utilizzare la piattaforma per acquistare e negoziare ETF Nasdaq. Oltre a questo potresti voler controllare altre opzioni di trading offerte dal broker, come la quantità di leva con cui puoi fare trading.
  • Se la piattaforma offre un account demo. Se sei nuovo nel trading di ETF, allora è saggio iniziare con un conto demo. Questi sono offerti da molti broker e ti consentono di effettuare operazioni senza rischiare il tuo capitale. Non guadagnerai soldi con un conto demo, ma usarne uno per imparare le basi può prevenire perdite in seguito.
  • Le commissioni addebitate. Il trading di ETF spesso comporta commissioni e queste variano da broker a broker. A volte ci sarà una tariffa forfettaria per fare trading, ea volte i broker addebiteranno una commissione. Controlla le commissioni addebitate da un broker prima di iscriverti al loro servizio.
  • Limiti finanziari. I broker spesso applicano una serie di limiti alle attività di trading degli utenti. Ciò può includere minimi e massimi di deposito/prelievo o limiti giornalieri di negoziazione di ETF. Assicurati di scegliere un fornitore in grado di soddisfare il livello di trading che stai cercando di fare.
  • Caratteristiche di sicurezza e regolamentazione. Quando investi i tuoi soldi con una piattaforma, vuoi assicurarti che sia affidabile, conforme alla legislazione pertinente e che abbia buone funzionalità di sicurezza online. Puoi trovare broker affidabili consultando le nostre recensioni o semplicemente seguendo i link ai broker elencati in questa pagina.

3. Segui i nostri migliori consigli prima di investire

Prima di investire, è una buona idea avere un piano. Questo ti aiuta a mantenere la calma e a prendere decisioni migliori in futuro. Segui questi passaggi per creare un piano di investimento intelligente:

  • Fai una ricerca. Studia i migliori che abbiamo elencato in precedenza. Confronta ognuno con i tuoi obiettivi di investimento specifici prima di decidere quale ETF scegliere.
  • Definisci un budget. Stabilire un budget ti aiuta a eliminare emozioni come la paura e l’avidità dal tuo processo decisionale. Ti permette anche di tenere da parte un sacco di soldi per le operazioni future, anche se alcune operazioni non vanno per il verso giusto (come è sempre probabile che accada di tanto in tanto). Non investire mai più di quanto puoi permetterti di perdere.
  • Seleziona la piattaforma giusta. Abbiamo esaminato tutte le migliori piattaforme che offrono il trading di ETF per aiutarti a fare la scelta giusta. Scegli il broker che desideri in base ai criteri che sono più importanti per te, che si tratti di commissioni di transazione basse, facilità d’uso, solidità della reputazione o qualsiasi altra cosa.
  • Fai crescere i tuoi investimenti nel tempo. Come investitore principiante, considera di iniziare in piccolo. Puoi sempre aumentare le dimensioni dei tuoi investimenti man mano che migliori con il tempo.
  • Pensa a lungo termine. Gli ETF possono essere utilizzati per il trading a breve termine, soprattutto se sei un investitore esperto che può utilizzare con successo la leva finanziaria per aumentare i tuoi guadagni. Tuttavia, la pazienza può essere premiata, se hai i nervi saldi per ottenere maggiori guadagni a lungo termine mantenendo il tuo ETF per un periodo che vede l’indice aumentare costantemente.

Pronto? Ecco il nostro miglior broker consigliato

1
Deposito minimo
$50
Promozione esclusiva
user-score
10
Offerta speciale limitata - 0% di commissione e 0% di imposta di bollo su TUTTE le scorte!
Piattaforma pluripremiata: acquista asset fisici o commercia con la leva
Oltre 11 metodi di pagamento, incluso PayPal
Inizio Trading
Descrizione:
eToro è una piattaforma di investimento multi-asset con oltre 2000 asset, tra cui FX, azioni, ETF, indici e materie prime. Gli utenti di eToro possono connettersi, imparare da, e copiare o essere copiati da altri utenti.
Modalità di pagamento
Bonifico bancario, Trasferimento Bancario
Elenco completo dei regolamenti:
CySEC, FCA

Cosa dovrei fare ora?

Se sei pronto per partire, scegli semplicemente il broker ETF che fa per te e inizia! Ricorda di tenere a mente tutti i suggerimenti e i trucchi che abbiamo incluso in questa guida.

Prova alcuni dei nostri corsi sul mercato azionario per principianti

Non sei ancora sicuro di cosa fare? Ti capiamo. Dai un’occhiata al materiale didattico e alle notizie di aggiornamento che offriamo su Invezz per aiutarti a prepararti meglio a negoziare con successo ETF.

Corsi sulle Azioni
Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Corsi sulle Azioni
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…
Corsi sulle Azioni
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…

Fact-checked

I nostri redattori controllano tutti i contenuti per garantire la conformità con la nostra rigorosa politica editoriale. Le informazioni in questo articolo sono supportate dalle seguenti fonti affidabili.

Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Harry Atkins
Financial Writer
Harry si è unito a noi nel 2019, grazie a più di dieci anni di esperienza nella scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo… read more.