Confronta i migliori broker e piattaforme di trading di di materie prime

Per il trading di materie prime, hai bisogno di un broker online affidabile. In questa pagina ci sono le migliori piattaforme di trading di commodities, insieme alle informazioni chiave su come scegliere tra queste.
By: Max Adams
Max Adams
Max ha un vivo interesse per il potere trasformativo della tecnologia ed è il fondatore di una piattaforma chiamata… read more.
Updated: Giu 25, 2021
Un consiglio: il nostro broker preferito è, eToro: visita e crea un account

Quali sono le migliori piattaforme di trading di materie prime?

Se sei pronto per iniziare subito a fare trading di materie prime online, la tabella seguente contiene tutti i migliori broker online. Tutto quello che devi fare è scegliere una piattaforma di trading e seguire il link. Se, tuttavia, desideri ulteriori informazioni sul trading di commodities prima di registrarti, scorri in basso e continua a leggere.

1
Deposito minimo
$50
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
10
Offerta speciale limitata - 0% di commissione e 0% di imposta di bollo su TUTTE le scorte!
Piattaforma pluripremiata: acquista asset fisici o commercia con la leva
Oltre 11 metodi di pagamento, incluso PayPal
Inizio Trading
Descrizione:
eToro è una piattaforma di investimento multi-asset con oltre 2000 asset, tra cui FX, azioni, ETF, indici e materie prime. Gli utenti di eToro possono connettersi, imparare da, e copiare o essere copiati da altri utenti.
Modalità di pagamento
Bonifico bancario, Trasferimento Bancario
Elenco completo dei regolamenti:
CySEC, FCA
2
Deposito minimo
$1
Promozione esclusiva
Valutazione dell’utente
9.3
Inizio Trading
Descrizione:
Modalità di pagamento
Elenco completo dei regolamenti:

Cos’è un broker di materie prime?

Un broker di materie prime (o piattaforma di trading di commodities) è un servizio che funge da intermediario per l’acquisto e la vendita di materie prime. Le commodities sono materie prime come oro, argento e petrolio e i broker consentono agli utenti di scambiare questi materiali in molti modi diversi.

Come funzionano i broker di commodities?

I broker di commodities online lavorano effettuando operazioni sui mercati delle materie prime per conto dei loro utenti. Come utente registrato di un broker, sarai in grado di fornire i dettagli delle operazioni che vorresti fare e la piattaforma di trading eseguirà quegli ordini per te, applicando una piccola commissione o commissione per comodità.

Qual è la differenza tra una piattaforma di trading di commodities e un broker di borsa?

L’unica differenza è l’asset che viene scambiato: i broker di commodities consentono di scambiare materiali come il palladio, mentre i broker di borsa facilitano il trading di azioni e azioni di grandi società come Apple e Tesla. È comune per i broker offrire una gamma di servizi, tuttavia, ed è quindi possibile trovare piattaforme di trading che siano sia broker di materie prime che agenti di borsa se si desidera fare trading in una gamma di mercati.

Come si usa un broker di materie prime?

L’utilizzo di un broker di materie prime è un processo semplice, che richiede semplicemente che ti registri con la piattaforma o l’app del broker, fondi il tuo account e accedi all’interfaccia di trading. Qui potrai vedere tutte le materie prime disponibili per il trading, solitamente con le seguenti opzioni:

  • Contratti futures. Le materie prime vengono negoziate in anticipo, poiché devono essere estratte/coltivate/ ecc. I contratti future sono accordi per acquistare una data quantità di una merce a un prezzo stabilito in una data specifica futura; sono comunemente usati quando si scambiano commodities.
  • Contratti di opzione. Un contratto di opzione offre a un acquirente/venditore la possibilità di acquistare o vendere una merce a un prezzo stabilito prima di una data specificata. A differenza di un contratto futures non vi è alcun obbligo di fare lo scambio, e puoi avere sia opzioni “put” (che ti consentono di vendere a un certo prezzo) che opzioni “call” (che ti permettono di acquistare a un certo prezzo).
  • Trading di CFD. Molte piattaforme di trading di materie prime sono anche broker CFD. Queste piattaforme ti consentono di negoziare commodities utilizzando Contratti per differenza (CFD), il che significa che non accetti di acquistare o vendere direttamente materie prime, invece di fare scambi contro il loro valore quando i prezzi fluttuano.
  • Spread betting. Analogamente al trading di CFD, facendo spread betting su materie prime non le si acquista e le si vende sotto forma di contratti, ma si scommette invece sull’aumento e la diminuzione del prezzo. I migliori broker di spread betting ti consentono di utilizzare questa tecnica per speculare sui prezzi delle materie prime velocemente e con leva, con il broker che guadagna attraverso il margine tra i prezzi di acquisto e di vendita.

Le migliori piattaforme di trading di materie prime per principianti, trader e investitori a lungo termine

Quale broker di materie prime è giusto per te dipenderà in gran parte dalla tua strategia di investimento e dal tuo livello di esperienza di trading. Abbiamo suddiviso le migliori piattaforme di trading online per i tre principali profili utente per aiutarti a trovare il miglior broker.

Il miglior broker per principianti

Se hai appena iniziato, allora vuoi dare la priorità alla ricerca di una piattaforma di trading di commodities che renda l’acquisto e la vendita di materie prime il più semplice e senza problemi possibile.

La migliore piattaforma per i trader giornalieri

Per i trader giornalieri che cercano di fare frequenti scambi di materie prime, è meglio rivolgersi a un broker di trading CFD affidabile che offre commissioni basse e buone opzioni di trading con leva.

La migliore app per gli acquirenti a lungo termine

Alcune persone considerano le materie prime una prospettiva di investimento a lungo termine, in particolare quando si tratta di metalli preziosi. Se hai intenzione di mantenere le tue merci, vuoi un broker o un trader di materie prime di cui ti puoi fidare per darti buoni tassi.

Cosa dovrei cercare in una piattaforma di trading?

Con tutte le migliori piattaforme di trading di materie prime online che offrono un buon servizio ai propri utenti, è utile confrontarle su alcune metriche chiave per trovare il broker giusto per te. Ecco un breve riepilogo di cosa considerare quando si effettua la scelta.

Design e semplicità d’uso

Il punto di forza dei broker è che rendono facile per le persone normali il trading di materie prime. Non vuoi che una piattaforma renda il processo confuso, in quanto ciò potrebbe farti perdere tempo nelle tue operazioni o addirittura commettere errori che ti costeranno caro a causa di un design poco funzionale.

Account demo

Soprattutto se sei nuovo nel trading, trova un broker di materie prime che ti permetta di iniziare con un account demo gratuito. Ciò significa che puoi fare scambi in tempo reale ma con denaro finto, permettendoti di imparare le basi e proteggendoti dalla perdita di denaro quando sei ancora alle prese con il trading di materie prime online.

Commissioni basse

È quasi ovvio (ma vale comunque la pena ribadirlo) che desideri che un broker addebiti le commissioni più basse possibili per effettuare operazioni. Più basse sono le commissioni, più denaro potrà essere utilizzato per il trading sui mercati delle materie prime.

Spread ridotto

Una cosa a cui prestare attenzione sono gli spread applicati da un broker (la differenza tra il prezzo bid e ask). Prestare particolare attenzione a questo se un broker si dichiara di avere “commissioni zero”, poiché ciò significa che probabilmente nascondono il vero costo del trading applicando spread superiori alla media.

Commissioni di pagamento

Non tutti i broker accettano tutti i metodi di pagamento e talvolta anche le migliori piattaforme di trading di materie prime applicheranno commissioni per finanziare il tuo account in determinati modi. Questo è più comune quando si effettuano depositi con carte di credito o PayPal.

Reputazione e regolamentazione

Quando fai trading di materie prime, dovresti assicurarti di utilizzare un broker regolamentato con una solida reputazione. È una buona idea leggere le nostre recensioni approfondite di ciascun broker e anche cercare su internet le recensioni di altri utenti, prima di registrarti.

Numero di materie prime disponibili per il trading

La gamma di materie prime che puoi scambiare varia da broker a broker, quindi assicurati di controllare cosa offre la piattaforma di trading prima di registrarti. I diversi tipi di commodities includono prodotti agricoli come carne bovina e grano, metalli preziosi come oro e platino e fonti energetiche come petrolio e gas naturale.

Opzioni di trading

Il modo in cui scambiare le materie prime su ciascun broker potrebbe essere leggermente diverso. Abbiamo delineato i metodi usuali utilizzati per il trading di materie prime più in alto in questa pagina, ma scoprirai che non tutte le piattaforme di trading ti consentono di fare spread betting sulle materie prime, alcune potrebbero avere limiti e leve offerte diverse per il trading di CFD e piattaforme più complete potrebbero permetterti per scambiare altre attività come azioni, forex e criptovalute.

Risposte rapide alle domande chiave

I broker addebitano commissioni o tasse per il trading di materie prime?

Sì, le piattaforme di trading di materie prime applicheranno costi per le attività di trading intraprese sui loro siti web o app. Queste commissioni possono presentarsi sotto forma di piccole tasse applicate per ogni operazione effettuata, commissioni overnight per le posizioni CFD trasferite al giorno successivo o spread tra il prezzo di offerta (acquisto) e domanda (vendita) di ciascuna merce.

Devo verificare la mia identità con un broker di trading di commodities?

Sì, i broker di trading di materie prime online richiedono che tu fornisca un ID quando ti iscrivi alle loro piattaforme. Questo al fine di rispettare le linee guida KYC (conosci il tuo cliente) e impedire che le piattaforme vengano utilizzate per il riciclaggio di denaro. Di solito è necessaria almeno una forma di identificazione con foto per utilizzare un broker di materie prime.

Posso scambiare diverse commodities con un broker?

Sì, i broker ti permetteranno di scambiare un’ampia gamma di materie prime. Le migliori piattaforme di trading di materie prime ti daranno accesso a ogni diverso mercato di materie prime e ti permetteranno di fare trading in una varietà di modi diversi.

Ho bisogno di software aggiuntivo per utilizzare un broker di materie prime?

Di solito no, no. Le piattaforme di trading di materie prime online tendono a consentirti di effettuare tutte le tue operazioni attraverso i loro siti web o app mobili, con tutti i dati di trading conservati nel tuo account. Se desideri utilizzare altri software popolari come Meta Trader 4, tuttavia, molti dei migliori broker di commodities ti permetteranno anche di integrarlo nelle loro piattaforme.

Dovrei usare un broker per fare trading di materie prime?

Se stai cercando un modo affidabile per scambiare materie prime online, i broker sono l’opzione migliore. Potresti considerare l’utilizzo di un dealer di commodities se desideri semplicemente acquistare oro, argento o altri metalli preziosi come parte di una strategia di investimento più ampia, ma per un numero maggiore di opzioni è meglio utilizzare una piattaforma di trading di materie prime.

Ancora indeciso?

Se stai ancora valutando se fare trading di materie prime utilizzando un broker fa al caso tuo, considera i seguenti pro e contro, insieme alle informazioni aggiuntive e alle domande frequenti in fondo alla pagina.

Pro

  • Puoi scambiare un’ampia varietà di materie prime con broker online
  • I broker CFD spesso consentono il trading di commodities con leva
  • Alcuni broker ti consentono anche di scambiare azioni, forex e criptovalute
  • Generalmente i broker di materie prime addebitano commissioni basse
  • Le migliori piattaforme di trading di commodities offrono un ottimo servizio clienti
  • Alcune piattaforme supportano lo spread betting di una commodity

Contro

Conviene scambiare le materie prime adesso?

Se ritieni di capire come funziona il trading di materie prime e vuoi provarlo, allora è un ottimo momento per iscriverti a uno dei migliori 10 broker di commodities e fare alcuni scambi.

Quando si fanno trading di materie prime, tuttavia, è importante tenere il passo con tutte le notizie recenti che potrebbero influenzare i mercati. Alcune materie prime, come l’oro, sono considerate “paradisi sicuri” durante i periodi di turbolenza economica poiché in genere mantengono valore anche quando altre attività sono in calo, ma le commodities del settore agricolo ed energetico di solito non seguono lo stesso modello. Leggi di seguito le funzionalità più recenti dei nostri esperti per rimanere informato.

L’oro è passato da $1.705 a $1.790 dall’inizio di aprile e il prezzo attuale è di circa $1.768. Il prezzo di questo metallo prezioso rimane ancora sotto pressione, ma le crescenti preoccupazioni sull’inflazione potrebbero aiutare l’oro a superare nuovamente la resistenza di $1.800. Analisi fondamentale: le crescenti preoccupazioni sull’inflazione potrebbero…
Il prezzo del petrolio greggio è salito nella giornata di ieri, dopo la notizia che l’OPEC potrebbe consentire di aumentare leggermente la produzione di petrolio dal 1° maggio. Il prezzo del petrolio greggio continua a essere scambiato al di sopra del livello di supporto di $60, ma casi di Covid-19…
Il prezzo dell’oro ha aperto la nuova settimana al rialzo per continuare a muoversi verso l’alto sulla scia di un dollaro USA più debole e dei rendimenti. Analisi fondamentale: il prezzo dell’oro aumenta per il dollaro debole e i rendimenti in calo Il prezzo dell’oro è salito lunedì arrivando quasi…

Dove posso saperne di più sul trading di materie prime?

Proprio qui su Invezz. Abbiamo una varietà di corsi sulle commodities per aiutarti a imparare tutto ciò che devi sapere sul trading di materie prime prima di iscriverti a una piattaforma di trading.

I broker di materie prime sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7?
Posso utilizzare diversi broker di materie prime?
E se dimentico la password?
Posso fare trading di materie prime sul mio telefono?
Cosa sono le soft commodities?
Cosa sono le hard commodities?
I broker di materie prime sono regolamentati?
Cos’è lo spread betting sulle commodities?
È possibile fare shorting di materie prime?
Devo pagare le tasse sui profitti del trading di materie prime?
I broker di commodities sono anonimi?
Posso trasferire da un broker di materie prime al mio conto PayPal?
È facile cambiare broker di materie prime?
Il trading di materie prime online è legale?
Il trading di CFD è il modo migliore per acquistare e vendere commodities?
Esistono limiti per il trading di commodities?

Fact-checked

I nostri redattori controllano tutti i contenuti per garantire la conformità con la nostra rigorosa politica editoriale. Le informazioni in questo articolo sono supportate dalle seguenti fonti affidabili.

Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Max Adams
Lead Content Editor
Max ha un vivo interesse per il potere trasformativo della tecnologia ed è il fondatore di una piattaforma chiamata Current Frequencies. Quando non è alla sua… read more.