GBP/USD: sterlina britannica verso la quarta settimana consecutiva di forti guadagni

Scritto da: Crispus Nyaga
Novembre 27, 2020
  • La coppia GBP/USD è in rialzo per la terza settimana consecutiva, la prima volta da ottobre 2019.
  • Gli investitori sono ottimisti sul fatto che l'UK raggiungerà un accordo sulla Brexit con l'UE.
  • Anche il biglietto verde più debole ha contribuito.

La sterlina britannica si avvia verso la quarta settimana consecutiva di solidi guadagni contro il dollaro. La coppia GBP/USD ha guadagnato quasi l’1% in questa settimana, anche se le prospettive sull’economia britannica rimangono cupe.

GBP/USD verso un guadagno settimanale

Ottimismo sulla Brexit

Una probabile ragione per la forza della sterlina è il crescente ottimismo che il Regno Unito e l’UE raggiungeranno un accordo nelle prossime settimane. I colloqui, rinviati di recente, riprenderanno questo fine settimana a Londra.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Mentre le divergenze tra le due parti rimangono, gli analisti, gli investitori nel forex, e anche i giocatori d’azzardo prevedono che un accordo verrà raggiunto.

In una dichiarazione di questa settimana, Ursula von der Leyen, il capo della Commissione europea, ha affermato che c’è stato più movimento su questioni problematiche chiave. Tuttavia, in un’altra dichiarazione, Michel Barnier ha avvertito che l’UE avrebbe rinunciato all’accordo, a meno che il Regno Unito non acconsentisse a concessioni.

Gli analisti ritengono che sarà dalla parte del Regno Unito garantire che ci sia un accordo entro la fine di quest’anno. Inoltre, il Paese esporta oltre il 45% di tutte le sue merci verso le nazioni dell’UE.

Inoltre, uscire senza un accordo causerebbe più danni in un momento in cui il governo mette in guardia sullo stato dell’economia. Questo mercoledì in un discorso, Rishi Sunak, il cancelliere del tesoro, ha affermato che la pandemia ha cancellato circa tre anni di crescita. Inoltre, il debito pubblico ha continuato ad aumentare, presentando maggiori rischi per l’economia.

La coppia GBP/USD è salita vertiginosamente anche a causa della debolezza generale del dollaro USA. Questa settimana, l’indice del dollaro ha perso più dell’1% del suo valore ed è quotato al livello più basso da mesi.

Il calo è dovuto principalmente alla bassa domanda di asset di rischio a causa del vaccino Covid-19 e alla probabilità di una transizione graduale negli Stati Uniti.

Oggi, non ci sono dati economici importanti che cambieranno la performance della sterlina britannica. Gli unici dati importanti da tenere d’occhio saranno i dati dell’indice dei prezzi delle case a livello nazionale.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Previsioni tecniche GBP/USD

GBP/USD
Grafico tecnico GBP/USD

Il grafico giornaliero mostra che il prezzo GBP/USD è aumentato di recente. In effetti, è aumentato nelle ultime quattro settimane consecutive. Rimane al di sopra delle medie mobili a 14 e 28 giorni e tra il canale ascendente mostrato in verde.

Allo stesso modo, ha continuato a salire anche l’indice direzionale medio, che misura la forza di un trend. Pertanto, la coppia probabilmente continuerà a salire, con il prossimo obiettivo che sarà il lato superiore del canale a 1,3475.