Anteprima del prezzo della soia in vista del rapporto WASDE di aprile

By: Faith Maina
Faith Maina
Faith si sforza di scomporre gli sviluppi complessi in modo che gli investitori possano prendere decisioni più consapevoli. Quando… read more.
on Apr 6, 2021
Updated: Apr 24, 2021
  • Il prezzo della soia sta rimbalzando dopo il crollo sotto i $1400 scambiando a $1427.
  • Gli investitori sono concentrati sul rapporto WASDE di aprile dopo che l'USDA ha lasciato le stime invariate.
  • Una parte degli agricoltori statunitensi è passata dalla semina della soia al mais nella stagione primaverile.

Il prezzo della soia è scambiato al rialzo dopo il crollo all’inizio del mese. Le preoccupazioni sull’offerta hanno innescato i guadagni in vista del rapporto WASDE di aprile di venerdì. La commodity agricola viene scambiata a 1427 dopo essere scesa leggermente al di sotto di 1400 alla fine della scorsa settimana.

Rapporto WASDE di aprile

Per coloro che desiderano investire in commodities, i dettagli del rapporto WASDE di aprile offriranno spunti sul movimento dei prezzi della soia nelle sessioni successive. Nel suo rapporto di marzo, l’USDA ha lasciato sostanzialmente invariate le sue previsioni per l’uso e l’offerta di prodotti agricoli. L’agenzia ha lasciato le sue stime di fine scorte a 120 milioni di bushel. L’importo è stato un calo di 405 milioni di bushel dal numero record del 2020.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Gli investitori sono ora entusiasti degli aggiustamenti che il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti apporterà nel suo rapporto di venerdì. In particolare, il rapporto arriva in un momento in cui una parte significativa degli agricoltori statunitensi ha scelto di piantare il mais sulla soia.

La pratica della rotazione delle colture e le prospettive rialziste per la domanda di etanolo hanno alimentato il cambiamento. La scorsa settimana, l’USDA ha riferito che la stagione della semina primaverile negli Stati Uniti avrebbe 87,6 milioni e 91,1 milioni di acri rispettivamente sotto soia e mais. Le stime hanno mancato le previsioni degli analisti di 89,996 milioni di acri per la soia e 93,2 milioni di acri per il mais. Successivamente, il prezzo della soia è salito al massimo di un mese a 1456.

Nel suo Crop Progress Report, l’USDA ha indicato che il 2% del mais statunitense è già stato piantato. Il numero corrisponde alla sua media di 5 anni. In confronto, la quantità di semi di soia seminati non è sufficiente per giustificare una relazione sui progressi compiuti.

Prospettive tecniche sul prezzo della soia

Dopo che è crollato a 1398 il 1° aprile, il prezzo della soia è su un rimbalzo in vista della relazione WASDE di Venerdì. La commodity viene scambiata a 1,427,2, in aumento dell’1,03%. Su un grafico a 2 ore, viene scambiato al di sopra delle medie mobili esponenziali a 20 e 50 giorni. È probabile che il prezzo subisca una certa resistenza intorno a 1430 prima che i rialzisti lo spingano al rialzo. Al di sopra di quel livello di resistenza, i prossimi obiettivi saranno 1440 e il massimo di un mese di 1456.

Questa tesi sarà invalidata se il prezzo della soia scende e si sposta al ribasso oltre il livello di supporto a 1410. Se ciò accade, il livello a cui prestare attenzione sarà 1390 e 1364.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro