Aumenta la perdita ante imposte annuale di Ted Baker a causa delle restrizioni COVID-19

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Giu 14, 2021
  • Ted Baker riporta £107,7 milioni di perdita al lordo delle imposte.
  • Le entrate del rivenditore di abbigliamento di lusso sono scese del 44% nell'anno fiscale 2021.
  • Ted Baker plc si astiene dal dichiarare un dividendo lunedì.

Ted Baker plc (LON: TED) ha dichiarato lunedì che la sua perdita al lordo delle imposte è aumentata nell’anno fiscale 2021 poiché la pandemia di Coronavirus ha pesato sulle vendite. Le entrate nel primo trimestre del 2022, ha aggiunto, erano ancora in ritardo a causa della crisi del COVID-19.

Ted Baker ha accumulato il 3% a mercato aperto lunedì, ma ha guadagnato circa il 5% in seguito. Compresa l’azione sui prezzi, ora viene scambiata a un prezzo per azione di 173 pence per azione. In confronto, aveva iniziato l’anno con un calo di 105 pence per azione.

Ted Baker registra un fatturato di £352 milioni

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Ted Baker ha riferito £107,7 milioni di perdita prima delle imposte per l’anno che si è concluso il 30 gennaio. Nell’anno fiscale 2020, aveva registrato una perdita ante imposte di £77,6 milioni. Il marchio di lifestyle ha registrato un fatturato di £352 milioni per l’intero anno, che rappresenta un calo annualizzato del 44% attribuito alle restrizioni legate alla pandemia. Nel trimestre precedente (Q4), il rivenditore aveva registrato un calo delle entrate del 47%.

Il gruppo di abbigliamento di lusso ha sostenuto le sue finanze durante l’emergenza sanitaria tramite una vendita di azioni e tagliando la sua forza lavoro di circa 1.000 posti di lavoro. Ted Baker si è impegnato a risparmiare £31 milioni all’anno per i prossimi tre anni.

In notizie separate dal Regno Unito, Saga plc ha dichiarato lunedì che il suo consumo di denaro nel settore dei viaggi è rimasto al limite inferiore della guida da febbraio a maggio.

Ted Baker si impegna a potenziare il proprio business online

Secondo la società quotata a Londra, ha stanziato £11 milioni per incrementare il suo business online che ha registrato una crescita del 22% su base annua nell’anno appena concluso. Nel primo trimestre, tuttavia, le vendite di eCommerce sono aumentate solo del 4,5%. Commentando l’aggiornamento finanziario di lunedì, l’analista Sophie Lund-Yates di Hargreaves ha dichiarato:

“Ted Baker deve trovare un modo per migliorare in modo sostenibile il suo business online, altrimenti non sarà di buon auspicio per i modelli di trading nel mondo post-pandemia e incentrato sul digitale”.

L’azienda britannica si è astenuta dal dichiarare un dividendo quest’oggi, ma ha espresso fiducia che i pagamenti riprenderanno e il denaro in eccesso verrà restituito agli azionisti in futuro. Su base annua, ha aggiunto Ted Baker, le sue entrate sono ancora diminuite del 20% nel Q1 dell’anno fiscale 2022.

Ted Baker ha registrato un andamento ampiamente negativo nel mercato azionario lo scorso anno con un calo annuo di oltre il 65%. Al momento, la società con sede a Londra ha una capitalizzazione di mercato di circa £320 milioni.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro