Perché le azioni di Robert Walters sono salite di quasi il 10% mercoledì mattina?

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… read more.
on Lug 7, 2021
  • L'utile netto da commissioni di Robert Walters è aumentato del 25% nel Q2.
  • Il gruppo di reclutamento professionale ha alzato la sua guidance per l'intero anno.
  • Le azioni della società sono balzate di circa il 10% sul mercato aperto mercoledì.

Robert Walters plc (LON: RWA) ha dichiarato mercoledì che il suo reddito netto da commissioni è aumentato del 25% nel secondo trimestre poiché i governi hanno continuato ad allentare le restrizioni COVID-19, dando alle aziende la fiducia nell’aumentare le assunzioni. Nel trimestre precedente (Q1), il suo reddito netto da commissioni era sceso del 12%.

La guidance di Robert Walters per l’intero anno

Robert Walters ha riportato 89 milioni di sterline di commissioni nette per il trimestre che si è concluso il 30 giugno. La performance positiva nel secondo trimestre ha visto anche il gruppo specializzato nel reclutamento professionale aumentare la sua guidance per l’intero anno. Ora prevede 30,4 milioni di sterline di utile ante imposte nell’anno fiscale 2021.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Secondo l’azienda britannica, ora genera l’80% del suo reddito netto da commissioni da operazioni internazionali. La crescita nel Q2 è stata particolarmente promettente in Europa e Asia Pacifico, con un aumento rispettivamente del 22% e del 39% delle commissioni nette.

Nel Regno Unito, l’utile netto da commissioni di Robert Walters è aumentato del 9% nel Q2, mentre le altre aree geografiche internazionali hanno registrato una crescita dell’11%. Le commissioni nette di Gruppo per l’intero primo semestre sono aumentate dell’8%.

La società quotata a Londra ha evidenziato mercoledì che la maggior parte dei suoi uffici è rimasta aperta nell’ultimo trimestre. Le fluttuanti politiche governative e i tassi di infezione locali, tuttavia, potrebbero cambiare la situazione in futuro.

In una notizia separata dal Regno Unito, il colosso petrolifero Royal Dutch Shell ha dichiarato che aumenterà le distribuzioni totali degli azionisti fino al 30% del flusso di cassa derivante dalle operazioni.

Robert Walters ha £112,8 milioni di liquidità netta

Robert Walters ha concluso il trimestre con 112,8 milioni di sterline di liquidità netta rispetto ai 119 milioni di sterline dell’anno precedente. Commentando l’aggiornamento finanziario di mercoledì, il CEO, Robert Walters, ha dichiarato:

“Entriamo nella seconda metà dell’anno con cauto ottimismo e confidando di essere ben posizionati per continuare a sfruttare le opportunità di mercato man mano che si presenteranno. Per sfruttare lo slancio del secondo trimestre, investiremo in un ulteriore organico in quelle aree geografiche e discipline che mostrano i segnali più forti di crescita sostenuta”.

Le azioni della società sono salite di quasi il 10% all’apertura del mercato di mercoledì.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro