Prospettive di prezzo dell’oro: livelli da tenere d’occhio in un contesto di maggiore propensione al rischio

By: Faith Maina
Faith Maina
Faith si sforza di scomporre gli sviluppi complessi in modo che gli investitori possano prendere decisioni più consapevoli. Quando… read more.
on Ott 20, 2021
  • Il prezzo dell'oro si aggira intorno ai $1.780 a seguito dell'indebolimento del biglietto verde.
  • I rendimenti inferiori dei Treasury hanno rafforzato il metallo prezioso.
  • Il potenziale di rialzo del prezzo dell'oro è limitato a causa di un probabile rimbalzo del dollaro USA.

Il prezzo dell’oro si aggira intorno ai $1.780 a causa del calo del valore del dollaro USA. Il calo dei rendimenti dei Treasury ha ulteriormente rafforzato il metallo prezioso.

gold price
Prezzo dell’oro

Indebolimento del dollaro USA

I guadagni del prezzo dell’oro di mercoledì sono in gran parte basati sul calo del valore del dollaro USA. La correlazione inversa tra i metalli preziosi e il biglietto verde significa che la debolezza del dollaro crea un ambiente rialzista per l’oro. Al momento in cui scriviamo, l’indice del dollaro è sceso dello 0,07% a 93,71.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Un miglioramento della propensione al rischio ha ridotto l’attrattiva della valuta come rifugio sicuro. Sulla stessa nota, il mercato azionario è in rialzo con il Dow Jones ai massimi da fine agosto. Anche l’S&P 500, pesantemente tecnologico, è ai massimi di oltre un mese.

Il calo dei rendimenti obbligazionari statunitensi ha ulteriormente aumentato il prezzo dell’oro. Il rendimento dei titoli del Tesoro di riferimento a 10 anni è a 1,64 dopo essere sceso dal suo massimo intraday di 1,67. evidentemente, gli investitori hanno ridotto le loro scommesse sull’aumento dei tassi di interesse della Federal Reserve entro il prossimo anno.

Nonostante il calo del valore del dollaro USA, il movimento al rialzo dell’oro sarà probabilmente limitato. Questo finché il livello di supporto dell’indice del dollaro di $93,50 rimane stabile.

Prospettive tecniche del prezzo dell’oro

Dopo essere sceso martedì a un minimo intraday di 1.767,03, il metallo prezioso è rimbalzato di oltre l’1%. Successivamente, viene scambiato sopra 1.780, che è stato un livello cruciale per l’oro dall’inizio dell’anno.

Al momento in cui scriviamo, il prezzo dell’oro è aumentato dello 0,99% a 1.787,03. In particolare, il metallo è stato scambiato intorno a 1.760 per quasi tutto ottobre, finora. Pertanto, l’ondata nella zona attuale ha gli investitori interessati ai driver sottostanti e alla sua prossima mossa.

Su un grafico a due ore, viene scambiato al di sopra delle medie mobili esponenziali a 25 e 50 giorni. Sebbene questi indicatori tecnici segnalino ulteriori guadagni per la materia prima, ritengo che il suo potenziale di rialzo sia piuttosto limitato. Questa affermazione è in gran parte fondata sui valori fondamentali.

Nel breve termine, mi aspetto che 1.780 rimanga un livello di supporto cruciale per il prezzo dell’oro. Probabilmente sperimenterà resistenza a 1.789,00. I rialzisti potrebbero riuscire a spingerlo più in alto a 1.796,57 prima di ritirarsi. D’altro canto, potrebbe scendere sotto 1.780 per trovare supporto lungo l’EMA a 25 giorni a 1.775,05.

gold price
Prezzo dell’oro
Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro