Previsioni EUR/USD: Biden vicino alla decisione sulla presidenza della Fed

By: Crispus Nyaga
Crispus Nyaga
Crispus è un trader attivo, dove è seguito e copiato su Capital.com. Vive a Nairobi con sua moglie, suo… read more.
on Nov 22, 2021
  • La coppia EUR/USD è stata oggetto di un'importante svendita ultimamente.
  • Questa settimana Joe Biden nominerà il suo presidente preferito della Fed.
  • La coppia sta anche reagendo alla nuova ondata di Covid in Europa.

Lunedì mattina, il prezzo EUR/USD ha continuato il suo trend ribassista mentre gli investitori riflettono sull’ultima impennata di Covid-19 in Europa. La coppia viene scambiata a 1,1266, che è il minimo dal luglio dello scorso anno. Come l’indice del dollaro, la coppia è scesa di oltre l’8% dal suo livello più alto questa settimana.

L’ondata di Covid in Europa

L’Europa sta assistendo a una nuova importante ondata di Covid-19, che spinge molti investitori a preoccuparsi per la crescita economica della regione.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La Germania ha una media di circa 45.000 nuovi casi ogni giorno, mentre il numero di ricoveri è aumentato. Allo stesso modo, il numero di contagi giornalieri da Covid in Italia ha registrato una tendenza al rialzo.

I paesi più colpiti sono Paesi Bassi e Austria. In una dichiarazione di venerdì, il governo austriaco ha affermato che questa settimana inizierà un nuovo lockdown. Questo annuncio ha portato a grandi proteste durante il fine settimana. Anche la Germania sta valutando una qualche forma di restrizione.

Pertanto, la coppia EUR/USD è crollata semplicemente perché gli analisti si aspettano che la nuova ondata della pandemia avrà un impatto sull’economia europea. Successivamente, questa tendenza avrà un impatto sulla decisione della Banca centrale europea (BCE).

La BCE è sembrata accomodante negli ultimi mesi. Sebbene abbia iniziato a tagliare, gli analisti ritengono che sia stato relativamente più lento di altre banche centrali come la Fed e la Bank of England. Venerdì, infatti, Christine Lagarde ha ribadito che la banca non alzerà i tassi di interesse nel 2022.

Guardando al futuro, l’EUR/USD reagirà alle nuove tendenze sul Covid-19 in Europa. Ancora più importante, reagirà alla decisione di Biden sul prossimo presidente della Fed. Dovrebbe scegliere Jerome Powell o Lael Brainard.

La coppia reagirà anche agli ultimi dati sul PIL USA previsti per mercoledì e ai dati flash sull’inflazione dell’Eurozona.

Previsioni EUR/USD

EUR/USD

Il grafico giornaliero mostra che la coppia EUR/USD è stata in forte vendita ultimamente. Il declino della coppia è continuato quando è sceso al di sotto del livello di supporto chiave a $1,1715. Si è spostato al di sotto delle medie mobili a 25 e 50 giorni. Allo stesso tempo, oscillatori come il Relative Strength Index (RSI) e il MACD hanno continuato a scendere. Pertanto, il percorso di minor resistenza per la coppia è verso il basso.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money