Co-fondatore di Evernote: “Il Metaverso è solo un espediente”

By: Wajeeh Khan
Wajeeh Khan
Wajeeh è un seguace attivo degli affari mondiali, della tecnologia, un avido lettore e ama giocare a ping pong… leggi di piú.
on Gen 20, 2022
  • Phil Libin si aspetta che il clamore intorno al Metaverso sia di breve durata.
  • È d'accordo con la parola purché significhi solo Internet.
  • Vede del potenziale in componenti del Metaverso come AR.

In un momento in cui tutti, dagli investitori ai CEO, parlano del Metaverso, il co-fondatore di Evernote Phil Libin afferma che l’intera idea è ovviamente solo un espediente.

Punti salienti dell’intervista di Libin su “TechCheck” della CNBC

Libin concorda sul fatto che il metaverso stia guadagnando molta attenzione in questo momento, ma non si aspetta che duri più di un anno. Questo pomeriggio su “TechCheck” della CNBC, ha detto:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Ci sono così tanti problemi reali nel mondo e l’opportunità di risolverli davvero. Quindi, vedere così tanto clamore su questa strana visione distopica di fantascienza che nessuno vuole davvero è semplicemente zoppo. La mia previsione è che tra un anno sarà raro vedere la parola Metaverso usata in modo non ironico.

Le osservazioni di Libin arrivano solo pochi giorni dopo che la più grande catena di vendita al dettaglio del mondo, Walmart Inc, ha dichiarato che lancerà la propria criptovaluta e una raccolta di token non fungibili (NFT) per posizionarsi come beneficiaria del Metaverso.

Libin non è d’accordo con la definizione della parola di Meta

Secondo Libin, non ha problemi con il “Metaverso” purché significhi, in senso lato, Internet. Ma la definizione che Meta Platforms propone, ha aggiunto, è abbastanza irrealistica.

Siamo tutti nel metaverso da anni, se si tratta di Internet o del mondo digitale. Ma la definizione di Meta di questo mondo 3D persistente e interconnesso, sperimentato con un grande visore VR in faccia, dove viviamo e andiamo alle riunioni e facciamo acquisti in quel modo, non accadrà certamente.

Oltre a questo, ha convenuto Libin, i componenti del Metaverso come la realtà aumentata hanno un “grande futuro” e hanno il potenziale per apportare un vero cambiamento nelle nostre vite personali e professionali. Apple dovrebbe lanciare il suo visore AR/VR nel 2023.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money