Il sistema di messaggistica finanziaria multilaterale di ACU sostituirà SWIFT nel giugno 2023

Di:
su Jun 17, 2023
Listen
  • L'Asian Clearing Union dovrebbe svelare un nuovo sistema di messaggistica finanziaria questo mese.
  • Il gruppo di 9 membri sta agendo in risposta all'armamento del dollaro e dei rischi di cambio.
  • Questo è un passo importante verso una più ampia de-dollarizzazione.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Secondo un recente rapporto, il processo di dedollarizzazione ha ricevuto un ulteriore impulso con l’Asian Clearing Union (ACU), un accordo di pagamento tra diverse banche centrali, che prevede di annunciare il lancio di un’alternativa SWIFT nel giugno 2023.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

L’ACU è composta da India, Maldive, Bangladesh, Bhutan, Myanmar, Nepal, Pakistan, Sri Lanka ed è attualmente presieduta dall’Iran.

Secondo una nota della Reserve Bank of India del 2021 sulle domande frequenti relative all’ACU, il regolamento viene effettuato tramite,

Le unità monetarie asiatiche (AMU) sono l’unità di conto comune dell’ACU ed è denominata “ACU Dollar”, “ACU Euro” e “ACU Yen”, che è equivalente in valore a un dollaro USA, un euro e uno yen giapponese rispettivamente. Tutti gli strumenti di pagamento sotto ACU devono essere denominati in AMU.

Secondo l’ultimo rapporto ACU disponibile per il mese di aprile 2023, gli interessi totali accreditati/addebitati alle banche centrali membri sono cresciuti del 1090,9% su base annua.

Source: ACU (2023)

Alternativa SWIFT

Copy link to section

L’implementazione di un nuovo servizio di messaggistica finanziaria transfrontaliera consentirà alle transazioni di spostarsi dal dollaro, dall’euro e dallo yen alle rispettive valute delle nazioni.

Ciò segna uno sviluppo cruciale nella corsa al vertice BRICS di agosto, che dovrebbe promuovere il discorso sulla de-dollarizzazione e rafforzare i protocolli e i processi per ciò che Rob Kientz di GoldSilver Pros chiama,

…l’era multipolare delle valute concorrenti.

Come accennato in precedenti articoli su Invezz, la solidità del dollaro è essenzialmente una forma di fiducia e, sebbene la sua influenza si stia gradualmente riducendo, Kientz sottolinea che quando la fiducia fondamentale nel biglietto verde viene meno,

… poi crollerà e penso (in) una cascata…

Tuttavia, un tale allontanamento dal dollaro non può avvenire isolatamente e richiederebbe un’accelerazione degli accordi commerciali bilaterali e multilaterali non denominati in dollari, una maggiore pressione sul sistema bancario statunitense, l’implementazione di nuove tecnologie di architettura finanziaria e una riduzione ordinata delle titoli di debito globali in dollari.

Come affermato dal vice governatore della Banca centrale iraniana Mohsen Karimi,

I paesi (ACU) hanno deciso di avere un sistema personalizzato per se stessi, considerando che Swift non è disponibile per tutti i paesi e dato che ha i suoi costi.

Pertanto, l’ACU è destinata a compiere un importante passo avanti in questa direzione e aumenterà i flussi di valuta locale e la scambiabilità nella regione.

Guadagnare slancio

Copy link to section

Per limitare le potenziali fluttuazioni dei tassi di cambio e scongiurare la possibilità di sanzioni internazionali, anche Bielorussia e Mauritius avrebbero presentato domanda di adesione all’ACU.

Inoltre, un’agenzia di stampa iraniana ha riferito che l’Iran ha invitato la Russia al prossimo vertice del gruppo.

Sebbene il dollaro mantenga la posizione dominante nell’ordine valutario globale, i recenti commenti del segretario Janet Yellen segnalano che i politici si rendono conto che il biglietto verde è entrato in una tendenza al ribasso dall’imposizione delle sanzioni relative all’Ucraina.

In un precedente articolo, ho approfondito alcuni dei motivi per cui il segretario Yellen potrebbe perdere la fiducia nel dollaro.

Kientz ritiene che,

…potremmo essere circa un terzo o quaranta per cento della tendenza in termini di de-dollarizzazione e passaggio a valute alternative.

Va notato che la natura della piattaforma tecnologica sottostante non è ancora chiara.

Secondo questo rapporto, la Banca centrale dell’Iran ha sviluppato il sistema ancora da nominare, mentre altre agenzie di stampa hanno identificato che una piattaforma iraniana chiamata SEPAM sarà adottata dalle banche centrali membri per consentire le transazioni finanziarie.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

EUR India JPY Pakistan USD Asia