Ad

BNB Chain per abilitare lo staking liquido sulla BNB Smart Chain

Di:
su Apr 25, 2024
Listen
  • BNB Chain sta migrando le funzionalità dalla BNB Beacon Chain alla BNB Smart Chain (BSC).
  • Il team di BNB Chain prevede l'integrazione dello staking liquido ad aprile o all'inizio di maggio 2024.
  • Il tramonto di Beacon Chain è previsto per giugno.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

BNB Chain, una rete decentralizzata di contratti intelligenti, consentirà presto lo staking liquido nativo sulla BNB Smart Chain (BSC), secondo i dettagli condivisi oggi in un post sul blog.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

La mossa arriva mentre BNB Chain cerca di trasferire completamente tutte le funzionalità dalla Beacon Chain tramite BNB Chain Fusion. Questa pietra miliare, che sarà completata in più fasi, intende migrare staking e governance, tra le altre attività, a BSC man mano che la Beacon Chain sta per tramontare.

BNB Chain ha annunciato la chiusura della Beacon Chain a gennaio. BEP333 o BNB Chain Fusion mira a trasformare la struttura della rete da doppia catena a catena singola, con BNB come token nativo.

BNB Chain per integrare lo staking liquido su BSC

Copy link to section

Secondo il team di BNB Chain, il processo mira a snellire la rete blockchain, con miglioramenti in termini di efficienza operativa e sicurezza. BC Fusion è inoltre destinato a rafforzare la crescita futura della rete nell’ecosistema DeFi.

“Dopo la BC Fusion, i nostri validatori di Beacon Chain possono aspettarsi opportunità di staking più preziose, in particolare attraverso il valore massimo estraibile (MEV) e i derivati di staking liquidi (LSDFi)”, ha osservato la piattaforma nel post sul blog.

Con lo staking liquido, i detentori di BNB possono contribuire a proteggere la rete di BNB Chain mantenendo la liquidità dei propri asset. L’integrazione dello staking liquido è prevista per aprile o inizio maggio.

Oltre ai vantaggi come la capitalizzazione dei premi di staking, i deleganti avranno la possibilità di contribuire alla governance della rete tramite il voto diretto sul BSC. Questa opzione non era disponibile per la comunità prima della presentazione della BNB Chain Fusion.

Lo staking liquido offrirà inoltre agli staker una maggiore flessibilità, con l’opportunità di guadagnare da altri protocolli DeFi. Questi includono protocolli di staking e ristaking liquidi come Lido e Renzo.

“Emettendo token di staking liquidi che rappresentano BNB in staking, gli utenti possono impegnarsi in attività DeFi senza sacrificare l’utilità degli asset”, ha scritto il team di BNB Chain.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Binance Crypto DeFi