Il ministro delle finanze pakistano Aurangzeb sostiene la valuta digitale della banca centrale

Di:
su Apr 29, 2024
Listen
  • Aurangzeb ha sottolineato che la più grande sfida economica del Pakistan è il suo considerevole settore dei clandestini.
  • Il perseguimento di una CBDC da parte del Pakistan potrebbe svolgere un ruolo fondamentale nell’affrontare varie sfide economiche.
  • La Banca di Stato del Pakistan (SBP) sta accelerando lo sviluppo della rupia digitale.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

I piani del Pakistan per sviluppare una valuta digitale della banca centrale (CBDC) hanno ricevuto rinnovata attenzione domenica quando il ministro delle Finanze Muhammad Aurangzeb ha sollevato l’argomento durante una riunione speciale del World Economic Forum (WEF) a Riyadh.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Aurangzeb ha sottolineato che la più grande sfida economica del Pakistan è il suo considerevole settore dei clandestini, che rappresenta circa la metà dell’economia nazionale.

Nonostante un fatturato annuo di Rs. 9,4 trilioni (33,7 miliardi di dollari), la mancanza di documentazione ostacola in modo significativo la trasparenza e la crescita economica.

Le sfide del Pakistan nell’inclusione finanziaria

Copy link to section

Durante il suo discorso, Aurangzeb ha toccato anche le questioni importanti legate all’inclusione finanziaria, soprattutto per le donne che spesso affrontano problemi come il furto di denaro da parte dei membri della famiglia.

Ha discusso le iniziative del governo per assistere finanziariamente le donne, ma ha sottolineato il potenziale di trasformazione dei portafogli digitali nell’emancipazione delle donne dando loro un maggiore controllo sulle proprie finanze.

Preoccupazioni economiche globali e il potenziale ruolo della CBDC

Copy link to section

All’evento è intervenuta anche la direttrice generale del Fondo monetario internazionale Kristalina Georgieva, esprimendo preoccupazione per le difficoltà economiche affrontate da paesi tra cui il Pakistan.

Ha notato un crescente divario economico globale, con alcune nazioni che progrediscono mentre altre restano indietro. In questo contesto, il perseguimento di una CBDC da parte del Pakistan potrebbe svolgere un ruolo fondamentale nell’affrontare varie sfide economiche.

La banca centrale del Pakistan punta alla rupia digitale entro il 2025

Copy link to section

La Banca di Stato del Pakistan (SBP) sta accelerando lo sviluppo della rupia digitale, puntando ad un potenziale lancio nel 2025.

Il governatore della SBP Jameel Ahmad ha sottolineato che il piano si ispira alle esperienze di altre banche centrali e si concentra sulla creazione di una valuta digitale sicura ed efficiente.

Questa iniziativa è vista come una risposta strategica all’elevato tasso di inflazione del Pakistan e al significativo interesse per le criptovalute, nonostante la repressione del governo.

Contesto globale e urgenza

Copy link to section

Il Pakistan non è solo nelle sue ambizioni sulla valuta digitale. Oltre il 98% delle banche centrali a livello globale sta esplorando le possibilità delle CBDC per migliorare l’accessibilità e la funzionalità della moneta della banca centrale.

Con i paesi vicini come l’India che stanno già avanzando nelle loro iniziative CBDC, gli sforzi del Pakistan per recuperare il ritardo sottolineano l’urgenza di non rimanere indietro nella corsa alla valuta digitale.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Pakistan Banche Centrali Economia Finanza