Le merci importate mensili dagli Stati Uniti raggiungeranno quest’estate il livello più alto dal 2022

Di:
su Jun 18, 2024
Listen
  • Si prevede che giugno 2024 registrerà uno dei conteggi di importazioni più elevati per gli Stati Uniti dal 2022.
  • I dati provengono di recente dalla National Retail Federation e da Hackett Associates.
  • Si prevede che le navi di questo mese aumenteranno fino a 2,11 milioni di TEU, in crescita del 15,2% su base annua.

Segui Invezz su TelegramTwitter e Google Notizie per restare aggiornato >

Si prevede che quest’estate il volume mensile di merci in entrata nei principali porti container della nazione raggiungerà il livello più alto in quasi due anni.

Stai cercando segnali e avvisi da parte di trader professionisti? Iscriviti a Invezz Signals™ GRATIS. Richiede 2 minuti.

Un recente rapporto di NRF e Hackett Associates ha esaminato i dati di tracciamento dei porti internazionali, sul numero di importazioni che ciascuno di essi stava subendo (denominato Global Port Tracker).

I porti negli Stati Uniti coperti da Global Port Tracker hanno movimentato 2,02 milioni di TEU (TEU significa un container da 20 piedi o equivalente) nell’aprile 2024, l’ultimo mese per il quale sono disponibili i numeri.

Source: National Retail Federation

Questa cifra è in aumento del 4,6% rispetto a marzo e del 13,2% su base annua, ed è stata la cifra più alta dai 2,06 milioni di TEU dello scorso ottobre.

I porti non hanno ancora riportato i numeri di maggio, ma Global Port Tracker prevede che il volume sia salito a 2,09 milioni di TEU, in crescita dell’8,3% su base annua per il livello più alto da 2,26 milioni di TEU nell’agosto 2022.

Inoltre, si prevede che le importazioni di questo mese raggiungeranno il livello più alto registrato negli Stati Uniti in quasi due anni.

Si prevede che i numeri di giugno 2024 aumenteranno fino a 2,11 milioni di TEU, in crescita del 15,2% su base annua.

Si prevedeva una serie di vittorie consecutive di sette mesi

Copy link to section

Questo sarà solo l’inizio di un’estate calda per le importazioni statunitensi.

Si prevede che a luglio le importazioni saliranno a 2,1 milioni di TEU, in crescita del 9,5%; mentre le importazioni di agosto 2024 dovrebbero aumentare del 10,6% a 2,17 milioni di TEU.

In effetti, il previsto periodo di sette mesi di livelli di importazione superiori a 2 milioni di unità equivalenti a venti piedi, se realizzato, sarà un livello raggiunto solo due volte dall’ottobre 2022.

Perché i dati sulle importazioni statunitensi sono importanti?

Copy link to section

L’aumento delle importazioni per un paese è solitamente un segnale rialzista per un’economia, poiché significa che la spesa dei consumatori è probabilmente aumentata e, secondo le opinioni dei grossisti e dei dettaglianti, continuerà ad aumentare ulteriormente.

Jonathan Gold, vicepresidente per la catena di fornitura e la politica doganale presso NRF, ha dichiarato:

I consumatori continuano a spendere più rispetto allo scorso anno e i rivenditori stanno facendo scorte per soddisfare la domanda, soprattutto mentre ci avviciniamo all’alta stagione delle spedizioni. L’elevato livello di importazioni previsto per i prossimi mesi è un segnale incoraggiante della fiducia dei rivenditori in forti vendite per il resto dell’anno.

Tuttavia, Gold ha notato che anche i rivenditori statunitensi stanno affrontando nuovamente le sfide della catena di approvvigionamento, questa volta con la congestione nei porti d’oltremare, che stanno influenzando le operazioni e le tariffe di spedizione.

Previsioni Wells Fargo

Copy link to section

È importante notare che non tutti sono d’accordo sulle prospettive rosee degli Stati Uniti per i prossimi sette mesi.

Venerdì 14 della scorsa settimana, una nota inviata ai clienti dagli economisti di Wells Fargo, ritiene che la crescita sperimentata nella prima metà dell’anno si stia stabilizzando e che gli Stati Uniti probabilmente sperimenteranno un ritmo di crescita più modesto per il resto dell’anno. 2024.

Questo articolo è stato tradotto dall'inglese con l'aiuto di strumenti AI, e successivamente revisionato da un traduttore locale.

Mondo