Home » Azioni e Partecipazioni » Intel pubblica risultati trimestrali positivi nonostante la carenza di offerta di chip per PC

Intel pubblica risultati trimestrali positivi nonostante la carenza di offerta di chip per PC

  • Intel pubblica risultati trimestrali positivi nonostante la carenza di fornitura di chip per PC.
  • Intel è cresciuta di circa il 7% e ha raggiunto un livello record in quasi due decenni.
  • Il fatturato trimestrale di Intel è aumentato dell'8% su base annua nel quarto trimestre.
  • Intel ha acquisito Habana Labs per 2 miliardi di dollari nel quarto trimestre.

Il colosso americano della tecnologia, Intel, è la più recente tra le aziende tecnologiche ad aver riportato i risultati del quarto trimestre in questo ciclo. Come risulta dal rapporto sugli utili di giovedì, Intel ha battuto le stime degli analisti per quanto riguarda gli utili e le entrate, cosa che ha favorito un rialzo delle sue azioni.

Giovedì, dopo la chiusura delle contrattazioni, Intel è salito di circa il 7% e ha raggiunto il massimo storico in quasi due decenni. Le prestazioni di Intel nel 2020 sono rimaste finora positive. La società tecnologica ha registrato una crescita di circa il 15% nel mercato azionario, nel mese di gennaio. In questo momento, il titolo viene scambiato all’incirca alla cifra record di 69$ per azione. Anche nell’ultimo anno Intel è riuscita a mantenere soddisfatti i suoi investitori con una crescita annua enorme di circa il 45%.

Il fatturato trimestrale di Intel ha registrato una crescita dell’8% (su base annua)

Sulla base dei dati di Refinitiv, gli analisti avevano previsto 19,23 miliardi di dollari di ricavi per Intel nel quarto trimestre. In termini di utili per azione, la previsione era di 1,25$. Nella relazione sugli utili di giovedì, Intel ha riportato il suo fatturato trimestrale a 20,21 miliardi di dollari, in quanto nel Q4 ha realizzato un utile per azione significativamente più alto di 1,52$. Il fatturato trimestrale di Intel ha evidenziato una crescita dell’8% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

Il segmento Client Computing Group di Intel ha generato il fatturato più elevato, pari a 10,01 miliardi di dollari nel quarto trimestre, battendo la stima degli esperti di 9,74 miliardi di dollari e registrando un aumento del 2% rispetto all’anno scorso. Il Client Computing Group è la più grande business unit di Intel. Il Gruppo Data Center, d’altra parte, ha registrato un fatturato di 7,21 miliardi di dollari che ha evidenziato una crescita del 19% (su base annua) ed è stato significativamente superiore rispetto alla stima di 6,40 miliardi di dollari relativa al quarto trimestre.

Il gruppo Intel’s Memory Solutions Group (Non-Volatile), ha registrato un fatturato di 1,22 miliardi di dollari nel Q4 rispetto alla previsione più alta di 1,28 miliardi di dollari. Infine, il segmento Internet of Things ha contribuito al fatturato totale di Intel per il trimestre con 1,16 miliardi di dollari, superiore alla stima pari a 1,03 miliardi di dollari.

Intel ha acquisito i Habana Labs per 2 miliardi di dollari nel Q4

Le buone prestazioni trimestrali di Intel sono state ottenute nonostante la scarsità di offerta di chip per PC. Nel quarto trimestre, il colosso tecnologico americano ha anche venduto un importante componente del segmento dei modem per smartphone alla Apple Inc. Intel ha inoltre acquisito Habana Labs (una start-up di intelligenza artificiale) per 2 miliardi di dollari nel quarto trimestre.

Nonostante le prestazioni positive di Intel, il suo fedele rivale d’affari, AMD, rappresenta una seria minaccia con un chip completamente nuovo che si avvale di piccoli transistor a 7 nanometri. La stima di Intel per l’anno fiscale 2020 è attualmente di 73,5 miliardi di dollari di fatturato e 5$ di utili per azione.

About the author

Michael Harris
Michael Harris
Ho iniziato a investire in borsa ad appena vent'anni in una società del posto e sin da subito ho sfruttato la mia conoscenza e la mia passione per la scrittura per diventare un articolista. Mi entusiasma scrivere articoli e approfondimenti nella speranza di far accrescere il valore del portafoglio dei miei lettori!

Lascia un commento

Investing is speculative. When investing your capital is at risk. This site is not intended for use in jurisdictions in which the trading or investments described are prohibited and should only be used by such persons and in such ways as are legally permitted. Your investment may not qualify for investor protection in your country or state of residence, so please conduct your own due diligence. This website is free for you to use but we may receive commission from the companies we feature on this site. Click here for more information.