Recensione di Freewallet

Sicurezza, esperienza utente, portafoglio e altro
By: Pooja Kadia
Pooja Kadia
Pooja scrive di finanza per Invezz. Ha ricoperto il ruolo di responsabile dei contenuti in più di 7 aziende. Ha scritto… leggi di piú.
Updated: Gen 28, 2022
4.5/5 Star rating
Tempo di lettura: 11 minuti
Visita il sito e registrati

Freewallet è un portafoglio di criptovaluta online a cui è possibile accedere sia tramite un browser che tramite un’app mobile dedicata (disponibile su Google Play Store e iPhone App Store). Attraverso la piattaforma, puoi detenere più di 100 criptovalute diverse e beneficiare anche di uno scambio integrato per rendere il trading delle tue monete facile e veloce.

Freewallet, originariamente un portafoglio autonomo con il nome di Fantomcoin wallet, è stato costituito nel gennaio 2016. Attualmente, il servizio ha oltre 3.000.000 di utenti con oltre 100.000 download di applicazioni sul Play Store di Google.

Pro e contro

Pro:

Gestisci più criptovalute su un'unica piattaforma
Exchange di criptovaluta integrato
Sicurezza 2FA e conferma e-mail per ogni transazione
Le monete di ciascun utente sono conservate in cold storage
Facile accesso alle tue criptovalute utilizzando uno smartphone o un browser web

Contro:

Panoramica di Freewallet

Come funziona Freewallet?

Freewallet ti consente di impostare una varietà di diversi portafogli crypto all’interno di un account, con portafogli disponibili per oltre 100 delle criptovalute più popolari. Puoi cambiare facilmente tra questi portafogli e avere anche l’opzione di un portafoglio multi-valuta a cui puoi accedere online. Il fornitore di servizi archivia i fondi di criptovaluta di un utente in cold storage (ovvero offline) per garantirne la sicurezza.

Oltre ai suoi servizi di portafoglio, la piattaforma fornisce anche un’exchange di criptovaluta integrato attraverso la sua partnership con Changelly. Ciò significa che gli utenti possono scambiare direttamente criptovalute dal loro Freewallet senza la necessità di accedere a una piattaforma diversa o trasferire le monete altrove. Un utente può anche inviare fondi da un utente Freewallet a un altro senza alcuna commissione di transazione.

In termini di acquisto di criptovalute, Freewallet consente ai suoi utenti di acquistare monete utilizzando una carta di credito o Mastercard. Tuttavia, le commissioni di transazione per farlo sono spesso piuttosto elevate, quindi potresti prendere in considerazione l’acquisto di criptovalute altrove e trasferirle sul tuo nuovo portafoglio.

Quali portafogli di criptovaluta sono supportati?

Freewallet ora fornisce portafogli per oltre 100 criptovalute. Alcune delle opzioni a disposizione degli utenti sono:

  • Portafoglio Bitcoin
  • Portafoglio Ethereum
  • Portafoglio Monero
  • Portafoglio Dash
  • Portafoglio Zcash
  • Portafoglio Doge
  • Portafoglio Lisk
  • Portafoglio Decent
  • Portafoglio NXT
  • Portafoglio Ardor
  • Portafoglio EOS
  • Portafoglio Tether
  • Portafoglio NEM
  • Portafoglio Bitcoin Cash
  • Portafoglio Neo
  • Portafoglio di bytecoin
  • Portafoglio Bitcoin Gold
  • Portafoglio Ripple
  • Portafoglio TRON
  • Portafoglio Litecoin
  • Portafoglio Stellar
  • Portafoglio IGNIS

Con quali dispositivi è compatibile un Freewallet?

Essendo un servizio online, è possibile accedervi tramite qualsiasi browser su un dispositivo abilitato a Internet. Oltre a questo, gli utenti di Freewallet possono scaricare l’app mobile della piattaforma in modo da poter gestire le proprie monete direttamente dal proprio smartphone. Ciò significa che puoi utilizzare il portafoglio su uno dei seguenti dispositivi:

  • Laptop
  • Computer desktop
  • Smartphone Android
  • iPhone

Paesi supportati

A partire da gennaio 2020, Freewallet è disponibile e opera in più di 100 paesi, inclusa l’Italia. Inoltre, l’applicazione è disponibile in 13 lingue diverse. Poiché il servizio richiede fondamentalmente una connessione Internet, è possibile accedervi da qualsiasi luogo senza restrizioni.

Servizio Clienti

L’assistenza clienti di Freewallet è disponibile solo online. Puoi chiedere o inviare una richiesta compilando i dettagli sul modulo tipo disponibile sul sito web della piattaforma. Il fornitore di servizi ha anche un’opzione chatbot per chiunque visiti il suo sito Web e puoi contattare il team via e-mail per presentare reclami/fare domande.

Freewallet non ha l’opzione di un agente live o di qualsiasi supporto basato sulle chiamate. Inoltre, non vi è alcuna indicazione sul tempo impiegato per rispondere alla domanda dopo l’invio del ticket.

Portafoglio

Prime impressioni

La piattaforma di Freewallet è semplice e facile da usare, sia tramite browser che tramite app mobile. L’interfaccia utente per la navigazione tra diversi pannelli di controllo è semplice e ti consente di scorrere facilmente tra i tuoi diversi portafogli crypto e la piattaforma dà accesso a una gamma impressionante di portafogli crittografici.

Il processo di registrazione può essere eseguito utilizzando il tuo account Facebook, Gmail o il numero di cellulare. In alternativa, puoi anche registrarti direttamente fornendo la tua email e impostando una password. Ti verrà inoltre richiesto di creare un PIN dopo aver impostato la password. Una volta verificato il tuo account, verrai indirizzato direttamente alla dashboard di Freewallet.

Ora puoi inviare o ricevere qualsiasi criptovaluta importante. In un recente aggiornamento, Freewallet ha lanciato un’app aggiuntiva chiamata Freewallet Lite; questa ti consente di memorizzare le tue chiavi private sul tuo dispositivo. In altre parole, il controllo del tuo fondo di criptovaluta rimane nelle tue mani anziché sulla piattaforma.

In che modo Freewallet protegge la mia criptovaluta?

La sicurezza è sempre la preoccupazione principale con un portafoglio crypto, quindi Freewallet mette in atto le seguenti misure per mantenere le tue monete al sicuro:

  • Cold storage. Freewallet conserva i fondi di criptovaluta in cold storage. Ciò significa che le chiavi private degli utenti vengono archiviate in modalità offline non suscettibile di pirateria informatica.
  • Conferma multi-firma. La conferma di qualsiasi transazione richiede la conferma di più firme. Quindi, ogni volta che un utente effettua una transazione, Freewallet chiederà l’e-mail e il codice 2FA prima di approvarlo.
  • Codice PIN sicuro. Al momento della configurazione, Freewallet ti chiederà di impostare un codice PIN a 4 cifre. Se rimani inattivo per più di un paio di minuti su un browser o ogni volta che apri l’app, dovrai inserire il PIN a 4 cifre. Ciò garantisce che anche se il tuo dispositivo mobile viene perso, un hacker non può accedere ai tuoi fondi.
  • 2FA. L’autenticazione a 2 fattori offre ulteriore sicurezza ogni volta che prelevi fondi o effettui una transazione. Ti verrà richiesto di inserire una OTP o un codice dal tuo telefono cellulare/ID e-mail per superare con successo la transazione.
  • Limiti giornalieri/settimanali. Per ulteriore sicurezza, un utente può impostare limiti specifici ai fondi che può prelevare al giorno. È possibile accedervi da “Limiti” nella scheda “Sicurezza”. Ad esempio, se un utente ha fissato un limite per il prelievo di 100 monete Monero, non sarà in grado di prelevare più fondi entro 24 ore.

Devo scaricare qualche software?

Dipende dal dispositivo che stai utilizzando. In caso di qualsiasi sistema operativo su un laptop o computer, non è necessario scaricare o installare alcun software poiché è possibile accedere alla piattaforma tramite un browser. Tuttavia, se lo stai utilizzando dal tuo telefono cellulare, devi scaricare l’applicazione Freewallet disponibile sull’app store.

Posso eseguire il backup del mio Freewallet?

Poiché i fondi sono detenuti da Freewallet in cold storage, non sono necessari né metodi disponibili per eseguire il backup dei fondi di criptovaluta. Nel caso dell’app Freewallet Lite, in cui mantieni il controllo delle tue chiavi private, puoi ripristinare il portafoglio utilizzando una frase mnemonica.

Posso usarlo in modo anonimo?

La registrazione e l’accesso al tuo account Freewallet non richiedono alcun documento d’identità. Tuttavia, in caso di attività sospette, la piattaforma impedisce a un utente di accedere al proprio account. In questo caso, l’utente deve seguire la procedura KYC per utilizzare i suoi fondi di criptovaluta memorizzati sul sito web di Freewallet.

Ci sono costi aggiuntivi per l’utilizzo del mio portafoglio Freewallet?

Le informazioni sul sito web di Freewallet relative alle commissioni sembrano vaghe. Non ci sono costi di abbonamento o di iscrizione per l’utilizzo dei servizi del portafoglio. Secondo il fornitore di servizi, viene addebitata una percentuale della transazione ogni volta che trasferisci qualsiasi criptovaluta. Tuttavia, il sito web non menziona le specifiche sulla percentuale che riscuote.

Ad esempio, secondo il sito web, la commissione di transazione sulla rete bitcoin varia in base alla quantità di BTC che trasferisci. Ad esempio: Basso = 0,0001, Normale = 0,0002, Veloce = 0,0003 e Urgente = 0,0004. Questi sembrano essere correlati alle commissioni di mining standard, ma non è chiaro se Freewallet applichi anche un costo aggiuntivo o tassi di cambio leggermente peggiori per generare profitti per l’azienda.

Ci sono limiti alla quantità di criptovaluta che posso depositare e prelevare?

Non ci sono limiti imposti da Freewallet relativi all’importo che puoi depositare o prelevare, ma gli utenti possono impostare manualmente limiti per i prelievi nella scheda di sicurezza. Puoi scegliere di impostare limiti giornalieri o settimanali a seconda delle tue esigenze.

Se possiedi un portafoglio diversificato di più criptovalute, potresti dover impostare più limiti. Ad esempio, puoi impostare un limite di prelievo di 0,5 BTC e 1 ETH a seconda delle singole criptovalute.

Quanto costa un portafoglio gratuito?

È possibile accedere al portafoglio dal Play Store o dal browser web. Non ci sono costi per il download o la registrazione. Tuttavia, dovrai pagare una commissione di transazione durante l’utilizzo dei suoi servizi per trasferire e acquistare criptovalute.

Quali funzionalità extra ha il Freewallet?

Ricarica telefono

Questa è una caratteristica unica introdotta da Freewallet. Puoi ricaricare il tuo cellulare prepagato utilizzando Bitcoin direttamente dal tuo conto. Il servizio è supportato da oltre 400 operatori in 100 paesi.

Conclusione

Freewallet è una buona scelta di piattaforma online per coloro che desiderano archiviare più criptovalute. Ciò è dovuto principalmente alla sua capacità unica di rimuovere le barriere dell’utilizzo di più portafogli e di avere la capacità di impostare portafogli per oltre 100 criptovalute diverse. Fornisce un facile accesso per gestire un portafoglio di criptovalute diversificato su un’unica piattaforma senza la necessità di navigare individualmente su più piattaforme.

Ci sono state alcune controversie legate a Freewallet in passato – in particolare nel 2017 quando alcuni utenti hanno affermato che ETH veniva rimosso dai loro account senza che loro lo autorizzassero – ma la piattaforma è riuscita a creare un’ampia base di utenti dal lancio nel 2016. Inoltre, fornendo protocolli di sicurezza solidi, ha creato un ambiente di fiducia tra i suoi clienti.

Inoltre, offrire i servizi di un exchange di criptovaluta integrato consente agli utenti di utilizzare Freewallet come sportello unico per tutto ciò che riguarda le criptovalute, anche se non sono in anticipo su quali commissioni sfrutta sugli utenti in cambio di questa comodità.

Con l’ultima innovazione di Freewallet Lite, Freewallet ha adottato misure per offrire agli utenti che desiderano controllare le proprie chiavi private la possibilità di farlo, dimostrando un atteggiamento reattivo alla domanda dei consumatori.

Come aprire un conto con Freewallet

La configurazione di un Freewallet è un processo semplice e veloce, con l’interfaccia intuitiva che ti consente di configurare una varietà di portafogli di criptovaluta una volta che ti sei registrato per un account. Ecco i passaggi:

  1. Vai alla piattaforma web o scarica l’app Freewallet. Il primo passo è andare al sito Web ufficiale o scaricare l’applicazione dell’app Freewallet a seconda delle tue esigenze.
  2. Iscriviti. Iscriviti utilizzando il tuo account Facebook, Gmail, cellulare o indirizzo e-mail. Se sei un cliente esistente, devi semplicemente accedere con le tue credenziali.
  3. Scegli un codice PIN. Ora dovrai selezionare un PIN di 4 cifre e confermarlo. Tieni presente che ti verrà richiesto di inserire questo PIN ogni volta che sarai inattivo sul tuo browser web o apri un’applicazione Freewallet sul tuo smartphone.
  4. Verifica la tua email. Freewallet invierà un’e-mail con una riga di verifica all’indirizzo e-mail che hai utilizzato per configurare il tuo account. Devi fare clic su questo collegamento prima di poter utilizzare il tuo portafoglio.
  5. Inizia a usare i tuoi portafogli. Ora che sei impostato devi solo navigare nei vari portafogli crittografici disponibili nell’elenco fornito sul sito/app. Questo ti darà accesso all’indirizzo del portafoglio per ogni moneta che puoi usare per trasferire monete nel portafoglio e visualizzerà un codice QR che può essere usato per trasferire monete altrove.
  6. Esplora altre opzioni. Puoi accedere ad altre funzionalità nel tuo account, come l’impostazione di limiti giornalieri/settimanali, l’acquisto di criptovalute utilizzando lo scambio integrato o l’invio di fondi a un altro utente.

Fonti & Riferimenti
Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Pooja Kadia
Financial Writer
Pooja ha collaborato con oltre 120 società di criptovalute e blockchain, oltre a essere la fondatrice del suo blog educativo, Cryptochain Sphere. Quando non lavora (anche… leggi di piú.

Altre recensioni di broker