KeepKey

Sicurezza, esperienza utente, portafoglio e altro ancora
By: Harry Atkins
Updated: Mar 2, 2022
3.5/5 Star rating
Tempo di lettura: 11 minuti
Visita il sito e registrati

KeepKey è un popolare portafoglio hardware di criptovaluta che è stato rilasciato nel 2015 a Kirkland, Washington. Il dispositivo è effettivamente una versione leggermente più grande del Ledger Nano S, che ha le dimensioni di una normale chiavetta USB. Il punto focale di KeepKey è la sicurezza, che garantisce che i tuoi token di criptovaluta siano al sicuro salvando le chiavi private ad essi associate in un ambiente offline, altrimenti noto come cold storage. Questo rimane il caso anche se si collega il dispositivo a un computer infetto da virus o malware.

Una delle caratteristiche distintive di KeepKey come portafoglio hardware è la sua funzione ShapeShift, che consente di scambiare criptovalute utilizzando solo il dispositivo KeepKey e il client. Questo è stato reso disponibile grazie all’exchange ShapeShift che ha acquisito KeepKey nell’agosto 2017.

Pro e contro

Pro:

Schermo più grande rispetto ai portafogli Trezor e Nano S, rendendolo più intuitivo
Molto sicuro
Possibilità di scambiare/scambiare tra criptovalute attraverso la funzione ShapeShift
Sensazione premium

Contro:

Panoramica del portafoglio KeepKey

Come funziona KeepKey?

Il portafoglio KeepKey aiuta a memorizzare le chiavi private associate alle tue monete in una forma offline (cold storage). Ciò protegge i tuoi asset dall’essere compromessi attraverso metodi online come l’hacking. Puoi gestire la conservazione delle tue monete tramite il client KeepKey, a cui puoi accedere tramite il tuo computer su Google Chrome.

Quali criptovalute sono supportate?

KeepKey può memorizzare fino a 36 monete uniche, insieme a qualsiasi token ERC-20. Alcuni di questi token possono anche essere scambiati l’uno con l’altro tramite ShapeShift, una funzionalità unica del dispositivo che consente lo scambio diretto di monete utilizzando solo il dispositivo KeepKey e il client. I token attualmente supportati sono:

  • Bitcoin (BTC)
  • Bitcoin Cash (BCH)
  • Ethereum (ETH)
  • All ERC-20 tokens
  • Dash (Dash)
  • Doge (DOGE)
  • Aragon (ANT)
  • Augur (REP)
  • Basic Attention Token (BAT)
  • Bancor (BNT)
  • Civic (CVC)
  • DigixDAO (DGD)
  • District0x (DNT)
  • FirstBlood (1ST)
  • FunFair (FUN)
  • Gnosi (GNO)
  • ICONOMI (ICN)
  • iExec (RLC)
  • Matchpool (GUP)
  • Melon (MLN)
  • Metal (MTL)
  • Numeraire (NMR)
  • OmiseGo (OMG)
  • Ripio Credit Network (RCN)
  • SALT (SALT)
  • SingularDTV (SNGLS)
  • Status (SNT)
  • Storj (STORJ)
  • SwarmCity (SWT)
  • TenX (PAY)
  • WeTrust (TRST)
  • Ali (ALI)s
  • 0x (ZRX)

Con quali dispositivi è compatibile KeepKey?

KeepKey può funzionare tramite i sistemi operativi Windows, Linux, macOS e Android. Ciò significa che puoi usarlo con:

  • Desktop
  • Laptop
  • Tablet
  • Smartphone Android

Paesi supportati

Sebbene KeepKey non specifichi i paesi che supporta attualmente, purché tu risieda in un paese in cui il dispositivo può essere consegnato, puoi usarlo. Tuttavia, si consiglia di acquistare il dispositivo solo direttamente tramite il sito web KeepKey, i rivenditori ufficiali o Amazon. Questo per evitare il rischio che il dispositivo venga manomesso da un venditore terzo.

Assistenza clienti KeepKey

Il sito web di KeepKey contiene un’ampia sezione di supporto, con risposte alla maggior parte delle domande di basso livello relative a una serie di argomenti, tra cui domande frequenti, risoluzione dei problemi (problemi di firmware, software o hardware) e come iniziare. Se non trovi la risposta che stai cercando, puoi ottenere un supporto più personalizzato inviando un ticket sul sito Web di Keepkey. I tempi di risposta possono variare, ma dovresti aspettarti una risposta entro 5 giorni lavorativi. Non c’è chat dal vivo o supporto telefonico.

Portafoglio KeepKey

Prime impressioni

Il portafoglio KeepKey presenta un design professionale ed elegante e un ampio schermo intuitivo. Sebbene non disponga di una propria app nativa (come i suoi concorrenti Trezor o Ledger), l’app KeepKey Google Chrome è facile e intuitiva da usare. Inoltre, la funzione ShapeShift distingue il dispositivo dai suoi concorrenti consentendo lo scambio di token di criptovaluta utilizzando solo il dispositivo KeepKey.

Per coloro che non desiderano utilizzare l’exchange ShapeShift, è comunque possibile connettersi a qualsiasi exchange esistente e trasferire i propri fondi al portafoglio KeepKey. Tuttavia, rispetto ad altre opzioni, questo portafoglio offre meno criptovalute disponibili per l’archiviazione. Anche se questo non sarà un problema se stai solo cercando di archiviare le criptovalute più famose.

In che modo KeepKey mantiene la mia criptovaluta al sicuro?

In virtù dell’essere un portafoglio hardware, KeepKey protegge le tue monete di criptovaluta mantenendo le tue chiavi private completamente offline. Altre caratteristiche di sicurezza degne di nota includono:

  • Codice PIN. Puoi creare questo PIN durante il processo di configurazione e questo aiuta a impedire a persone non autorizzate di accedere ai tuoi fondi, saldo/i o cronologia delle transazioni.
  • Frase di recupero. Questo è un sistema di backup che presenta una frase di ripristino di 12 parole generata durante la configurazione iniziale. Se stai cercando una frase di recupero più sicura, ci sono anche le opzioni alternative per utilizzare una frase di recupero di 18 o 24 parole. Nel malaugurato caso in cui il tuo portafoglio venga danneggiato o rubato, puoi facilmente recuperare i tuoi fondi utilizzando la frase di recupero tramite l’app Chrome del client KeepKey.
  • Passphrase aggiuntiva. Proprio come la maggior parte dei suoi concorrenti, KeepKey offre la possibilità di utilizzare una parola aggiuntiva (passphrase) in aggiunta alla tua frase di recupero preesistente di 12, 18 o 24 parole per creare un portafoglio “nascosto” aggiuntivo. In effetti, se scegli di creare una passphrase aggiuntiva, dopo aver inserito il tuo PIN e la frase di recupero, se lasci vuoto il campo della passphrase avrai accesso al tuo portafoglio normale, mentre se inserisci la passphrase correttamente accederai al tuo ‘portafoglio KeepKey nascosto’.

Devo scaricare qualche software?

Sì, dovrai scaricare e installare l’app client KeepKey su un dispositivo compatibile per aiutarti a utilizzare correttamente il dispositivo. Questo può essere scaricato dal Chrome Web Store come componente aggiuntivo della tua app Google Chrome.

Posso eseguire il backup del mio portafoglio KeepKey?

Sì, KeepKey offre un’efficace opzione di backup attraverso la sua frase di ripristino di 12 parole. Durante la configurazione iniziale, ti verrà fornito un set di 12 parole singole. Annotali nell’ordine corretto e conservali in un luogo sicuro. Nel caso in cui perda o danneggi il tuo portafoglio, puoi utilizzare questa frase di 12 parole per recuperare i tuoi fondi e le tue chiavi private utilizzandole su un altro portafoglio compatibile. Nota che il portafoglio KeepKey consente anche le opzioni aggiuntive di avere frasi di recupero di 18 o 24 parole se desideri farlo durante l’installazione.

Posso usare KeepKey in modo anonimo?

Sì, come portafoglio hardware, il dispositivo KeepKey è anonimo. Quando invii o memorizzi criptovalute sulla tua KeepKey, tutto ciò che verrà mostrato sulla blockchain è l’indirizzo del tuo portafoglio (una chiave pubblica). Le tue chiavi private sono mantenute al sicuro insieme al tuo dispositivo, quindi assicurati di mantenere la frase di recupero e il PIN al sicuro.

Ci sono costi aggiuntivi per l’utilizzo del mio portafoglio KeepKey?

A parte il costo iniziale del portafoglio KeepKey stesso, non ci sono costi aggiuntivi per l’utilizzo del portafoglio. Tuttavia, potresti incorrere in alcune commissioni quando sposti i tuoi fondi dentro o fuori dal portafoglio. Queste sono commissioni di transazione standard che vanno a premiare i minatori per la verifica delle transazioni sulla blockchain della moneta in questione, e quindi la commissione dipende dalla criptovaluta che stai spostando. Le commissioni non sono associate al portafoglio ma alla cripto stessa.

Ci sono limiti alla quantità di criptovaluta che posso depositare e prelevare?

No, non ci sono limiti di deposito o prelievo per le criptovalute su KeepKey. Come portafoglio hardware, il dispositivo non memorizza la tua criptovaluta ma piuttosto le chiavi private ad esse associate. I movimenti dei tuoi fondi sono registrati sulla blockchain.

Quanto costa una KeepKey?

Puoi acquistare KeepKey dal suo sito web ufficiale a 129$ (115€). Tuttavia, se sei un cliente in Italia, dovrai pagare le spese di spedizione, il che significa che KeepKey costa effettivamente 157$ (140€). A volte potresti essere in grado di trovare prezzi migliori su Amazon, ma assicurati di acquistare da KeepKey o da un venditore autorizzato.

Quali sono le differenze tra i portafogli KeepKey disponibili?

KeepKey produce attualmente solo un modello di portafoglio hardware. Tuttavia, a seconda di dove vivi, potresti avere la possibilità di acquistare il modello gold in edizione limitata o il modello standard nero e alluminio. Non vi è alcuna differenza nel modo in cui funzionano entrambi i modelli.

Generale

Quali funzionalità aggiuntive di KeepKey ha il portafoglio KeepKey?

KeepKey spera di ottimizzare la sua interfaccia utente e la sicurezza attraverso varie altre funzionalità extra. Ciò include quanto segue:

Tasto fisico

Il portafoglio è dotato di un unico tasto, che viene utilizzato per confermare o rifiutare le transazioni, fornendo ulteriore sicurezza dagli hacker.

Custodia in alluminio

La custodia in alluminio fornita con il portafoglio conferisce al portafoglio un aspetto elegante e protegge lo schermo.

Firmware KeepKey

Ciò consente al dispositivo di incorporare eventuali ulteriori aggiornamenti inviati dal team di sviluppo, ad esempio compatibilità con monete aggiuntive, ecc.

Conclusione

KeepKey è un portafoglio hardware intuitivo e facile da usare. Ha un design semplice, elegante e di alta qualità. Nonostante sia leggermente più grande e più ingombrante dei suoi rivali nella stessa fascia di prezzo (TREZOR e Ledger Nano S), questo è semplicemente un compromesso per il suo schermo più chiaro e più grande.

La funzione ShapeShift è molto utile per consentire agli utenti di scambiare valute utilizzando solo il dispositivo KeepKey. Tuttavia, KeepKey attualmente non supporta tante criptovalute come i suoi concorrenti. Inoltre, fa ancora affidamento sugli utenti per utilizzare un’app basata su Chrome, al contrario di altri portafogli hardware che hanno le proprie app specializzate.

Keepkey si è guadagnato lo status di portafoglio hardware di punta, ma la scelta tra quale portafoglio hardware acquistare dipende essenzialmente dalle funzionalità che gli utenti ritengono più importanti per loro. Non avrai problemi con la sicurezza con KeepKey, e fintanto che sei d’accordo con una gamma leggermente più limitata di criptovalute, allora è un’ottima opzione.

Come faccio a configurare il mio portafoglio KeepKey?

Prima di iniziare il processo di installazione, assicurati di avere con te quanto segue:

  • Portafoglio KeepKey
  • Computer
  • Cavo USB (incluso nella confezione)
  • Ultima versione del browser Chrome
  • La tua scheda del foglio di recupero (inclusa nella confezione)
  • Penna per annotare la frase di recupero

Come configurare un portafoglio con KeepKey

Una volta che li hai, ecco i passaggi per configurare KeepKey :

  1. Scarica il client KeepKey. Vai al tuo browser Chrome e scarica l’app client KeepKey. Lo troverai nel web store di Chrome. Apri l’app una volta scaricata.
  2. Collega il portafoglio alla porta USB. Utilizzando il cavo USB fornito nella confezione, collega KeepKey Wallet al computer.
  3. Avvia l’aggiornamento del firmware. Aggiorna il firmware seguendo la guida del client KeepKey. Questo processo richiede solitamente circa 30 secondi.
  4. Creazione di una frase di recupero. Ora ti verrà fornita la tua frase di recupero di 12 parole. Questo sarà utile nella sfortunata situazione in cui danneggi o perdi il tuo portafoglio e devi recuperare i fondi ad esso associati. Ricorda di annotare la frase di recupero sulla scheda del foglio di recupero e assicurati di conservarla in un luogo sicuro. (Nota che puoi invece optare per un’opzione di 18 o 24 parole se desideri una maggiore sicurezza).
  5. Etichetta il tuo portafoglio KeepKey. Questo può essere qualsiasi cosa tu voglia.
  6. Imposta il tuo PIN. Scegli un PIN a 6 cifre utilizzando i numeri compresi tra 1 e 9.
  7. Conferma PIN. Inserisci di nuovo il tuo PIN per assicurarti che sia corretto. Cerca di ricordare il tuo PIN o tienilo trascritto in un luogo sicuro e protetto.
  8. Sei pronto! Il tuo portafoglio è ora completamente configurato e pronto per ricevere e inviare criptovaluta!

Fonti & Riferimenti
Avvertenza sui rischi

Invezz è un luogo in cui le persone possono trovare informazioni affidabili e imparziali su finanza, trading e investimenti, ma non offriamo consulenza finanziaria e gli utenti dovrebbero sempre svolgere le proprie ricerche. Le attività trattate su questo sito web, comprese azioni, criptovalute e materie prime, possono essere altamente volatili e i nuovi investitori spesso perdono denaro. Il successo sui mercati finanziari non è garantito e gli utenti non dovrebbero mai investire più di quanto possono permettersi di perdere. Dovresti considerare le tue condizioni personali e prenderti il ​​tempo per esplorare tutte le opzioni a disposizione prima di fare qualsiasi investimento. Leggi la nostra liberatoria sui rischi >

Harry Atkins
Financial Writer
Harry è stato Financial Writer per Invezz, grazie a oltre un decennio di lavoro di scrittura, redazione e gestione di contenuti di alto profilo per aziende… leggi di piú.

Altre recensioni di broker