Investire in Azioni

Analisi, corsi, dati in tempo reale e notizie sul mercato azionario

Scopri tutto quello che c’è da sapere per iniziare a investire nel mercato azionario. Il mercato azionario è ampio e offre una vasta gamma di prodotti, il che significa che lo scambio di denaro è molto intenso in ogni momento. I trader di azioni e titoli richiedono un’enorme quantià di informazioni, tra cui dati di mercato, notizie rilevanti, analisi tecnica e tendenze di mercato. Continua a seguirci e rimarrai in vantaggio rispetto al mercato, in modo da poter prendere decisioni in tempo reale per mantenere il tuo portafoglio in crescita grazie alle migliori azioni.

Investi subito nel mercato azionario

Tuttavia, se siete pronti a investire in azioni, andate pure avanti e cliccate qui sotto per iniziare a comprare azioni online oggi stesso.

Cosa sono le azioni?

Un’azione è l’unità di proprietà di una società quotata in borsa. Le società quotate in borsa sono società quotate in borsa. Una società può essere quotata in borsa (cioè sul mercato azionario secondario) solo dopo aver effettuato un’offerta pubblica iniziale, dove una certa parte della proprietà viene venduta al pubblico.

La proprietà dell’azienda può essere acquisita anche tramite collocamenti privati. Questo passo di solito precede l’offerta pubblica e di solito è aperto solo agli investitori con un elevato patrimonio netto. Questo articolo si limita quindi alle operazioni sul mercato secondario, dove si possono vendere e comprare azioni in borsa.

L’investimento azionario è l’acquisto e la vendita di azioni di società al fine di trarre profitto dalla variazione di valore al termine delle due transazioni. Tipicamente, ci sono due metodi di investimento azionario.

  1. È possibile acquistare e tenere le azioni acquistate per un periodo di tempo. Coloro che acquistano azioni in questo modo di solito lo fanno per investimenti a lungo termine, e in genere detengono queste azioni per mesi o anni.
  2. È anche possibile negoziare azioni, nel qual caso l’obiettivo è quello di trarre profitto dalle variazioni di prezzo a breve termine del valore dell’azione. Questo metodo di investimento azionario utilizza i trigger di prezzo per determinare quando il valore di un’azione aumenterà o diminuirà. Si può trarre profitto acquistando in base all’aspettativa di aumento del prezzo, oppure si può vendere in base all’aspettativa di riduzione del prezzo.

Gli operatori possono decidere di negoziare le azioni direttamente tramite i broker azionari, dove viene assunta la proprietà effettiva delle azioni in questione. Abbiamo anche il trading con i CFD sulle azioni, dove le azioni vengono scambiate come contratti per attività di differenza e le negoziazioni vengono effettuate sulla base dei movimenti di prezzo, senza che le azioni effettive si scambino in mano.

Prima di iniziare a comprare azioni online

Per comprare azioni AvivaCiscoGlaxo o di qualsiasi altra società è necessario quanto segue:

  • Accesso al vostro mercato azionario preferito. I mercati azionari più popolari includono quelli degli Stati Uniti (Dow Jones Industrial Average, Nasdaq 100 e S&P500), del Regno Unito (FTSE100) e della Germania (DAX). Ci sono broker azionari che forniscono l’accesso a questi mercati utilizzando la piattaforma di trading. A differenza del forex, le piattaforme di trading azionario sono di solito proprietarie, cioè uniche per il broker che offre il servizio.
  • Un conto di trading con un broker. Vi sarà richiesto di fornire informazioni personali e finanziarie durante l’apertura del conto. Questo conto di trading dovrebbe essere uno di quelli che vi può dare accesso ad una varietà di azioni delle borse menzionate sopra.
  • Vi sarà inoltre richiesto di verificare i vostri dati presentando un documento d’identità rilasciato dal governo, come un passaporto internazionale o una patente di guida. È inoltre richiesta una prova della residenza, come una bolletta o un estratto conto bancario.
  • Il capitale di trading è necessario per acquistare il vostro primo set di azioni e per finanziare tutte le successive operazioni di trading azionario. Il vostro broker vi indicherà in quali valute potete mantenere il vostro conto.
  • È necessario disporre di un mezzo per depositare fondi sul proprio conto di trading azionario. Il vostro broker azionario dovrebbe essere in grado di offrire diversi metodi di pagamento per depositare fondi, tra cui carte di debito e di credito e bonifici bancari.
  • È necessario avere una certa conoscenza di come acquistare e vendere azioni dalle varie borse globali.

Abbiamo compilato una lista di broker azionari che possono fornirvi un conto di trading azionario per il trading di azioni a livello globale.

Come investire in azioni

È possibile acquistare o vendere azioni Mcdonalds o Tesco soltanto utilizzando un conto di trading. Il mercato azionario è un luogo che riunisce acquirenti e venditori da tutto il mondo. Le azioni sono solitamente quotate sulle borse nazionali. Il vostro conto di trading è dotato anche di una piattaforma di trading, che elenca le azioni che potete negoziare, messe in comune dalle borse disponibili.

La base del trading azionario

Le azioni sono negoziate sulla base di analisi tecniche e fondamentali. I fondamentali precedono sempre l’analisi tecnica. Per questo motivo esiste un detto popolare del mercato: innescare fondamentalmente, entrare tecnicamente. Significa semplicemente che ci deve essere un trigger fondamentale che inizia una buona mossa sul prezzo del titolo. L’analisi tecnica arriva per identificare i buoni livelli di prezzo per l’entrata e l’uscita dal mercato.

Analisi fondamentale: Il trigger

I prezzi delle azioni hanno alcuni fattori scatenanti fondamentali. Quelli comuni sono i seguenti:

  • Rapporti sui guadagni
  • Un nuovo prodotto o una svolta nei processi o nello sviluppo del prodotto
  • Cambiamenti nella gestione aziendale
  • Fusioni e acquisizioni
  • Scandali
  • Guasto del prodotto

Diamo un’occhiata più da vicino a questi fattori scatenanti fondamentali.

Rapporti sui guadagni

Questi sono considerati i principali fattori scatenanti fondamentali dell’andamento dei corsi azionari. Essi vengono rilasciati secondo un programma che copre i 4 trimestri dell’anno. Due importanti componenti dei rapporti sui guadagni che ogni trader azionario deve conoscere sono i guadagni per azione (EPS) e le proiezioni dei profitti/ricavi per il prossimo trimestre o per l’anno intero.

L’utile per azione è l’importo realizzato a conto economico dalla società, diviso per il numero di azioni della società. Ogni rapporto sugli utili contiene una cifra di consenso del mercato, e la cifra effettiva viene utilizzata per fornire indicazioni sul fatto che l’azienda abbia superato o meno le aspettative di guadagno.

Per esempio, se vuoi comprare azioni Citigroup e l’azione C ha un EPS di consenso di 0,40 dollari per azione e il suo utile per azione è risultato di 0,28 dollari, questo è considerato un mancato guadagno e farà sì che gli investitori scarichino le azioni in risposta alla notizia. Se però C ha un EPS effettivo di 0,47 dollari, allora si ritiene che abbia superato le aspettative e ci sarà una domanda per le azioni, portando il prezzo al rialzo.

Analogamente, la proiezione dei profitti o delle perdite è una componente chiave della relazione sugli utili. L’azienda prevede di raggiungere, superare o non rispettare le proiezioni dei profitti per l’anno in corso?

È possibile che un’azienda abbia un EPS che supera le aspettative per un trimestre, ma se le proiezioni di profitto vengono riviste al ribasso, gli investitori possono comunque decidere di scaricare le azioni. In genere, si può assistere a un movimento di altalena in cui il prezzo delle azioni sale e poi scende.

L’esatta metodologia dei rapporti sui guadagni di trading va oltre lo scopo di questo articolo, ma è ragionevole dire che l’EPS e le proiezioni dei profitti/ricavi sono le due metriche chiave che i trader tendono a cercare.

Notizie relative ai prodotti

Se un’azienda rilascia un prodotto ben accolto, è probabile che il suo stock risponda positivamente. Considerate cosa ha fatto il Viagra per le azioni di Pfizer o cosa ha fatto l’iPhone per Apple. Questi sono entrambi esempi di prodotti talmente buoni che sono sempre stati destinati a vendere estremamente bene e ad aumentare i guadagni dell’azienda. Queste notizie sui prodotti spingono la domanda di azioni e fanno salire il prezzo delle azioni.

Al contrario, i prodotti che si trovano ad avere problemi e che richiedono il richiamo (ad esempio, il richiamo di automobili), la rimozione totale dal mercato (ad esempio, farmaci difettosi), o che in seguito si rivelano essere guasti totali (ad esempio, l’aereo 737 MAX della Boeing i cui sistemi sono stati implicati in 2 incidenti aerei, che hanno portato a vaste perdite di vite umane), sono un male per il prezzo delle azioni di una società. Ad esempio, le azioni della Boeing sono state duramente colpite dal fermo del Boeing 737 MAX.

Tali notizie non hanno un programma di rilascio, e quindi i trader avranno bisogno di accedere alle fonti di notizie che possono fornire loro tali notizie come accade.

Cambiamenti nella gestione aziendale

Un cambiamento nella gestione aziendale può essere positivo o negativo per un’azione, a seconda della percezione del mercato. La morte di Steve Jobs, che si diceva fosse morto qualche anno prima della sua morte, ha fatto sì che le azioni della Apple si siano esaurite nel momento in cui le voci sono arrivate ai telegiornali. Quando queste voci sono state smentite, le azioni sono rimbalzate.

Fusioni e acquisizioni

Le fusioni e le acquisizioni sono solitamente positive per l’entità acquisita o per la società più debole in una fusione.

Analisi tecnica: Entrate e uscite

L’analisi tecnica è l’uso di informazioni provenienti dai grafici dei prezzi delle azioni per determinare il movimento futuro del prezzo di un’azione. Ciò include l’uso di modelli di prezzo, candele, modelli di volume e altre informazioni dai grafici per determinare quando vendere o comprare azioni.

L’analisi tecnica può essere utilizzata per vendere o comprare azioni online al di fuori delle finestre delle notizie. Una certa conoscenza dell’analisi tecnica, per quanto rudimentale, è necessaria per poter trarre profitto dai mercati azionari.

Il processo

Il trading azionario significa acquistare e vendere un’azione al fine di trarre profitto dalle variazioni di prezzo a breve termine dell’attività azionaria scelta. Il trading azionario permette il trading bidirezionale: si può comprare un’azione se si ritiene che il prezzo salirà, o vendere un’azione se si ritiene che il prezzo scenderà.

Le azioni sono negoziate in unità, dove un’unità di un’azione equivale a un’azione. Di solito, il vostro broker indica il numero minimo di azioni che potete acquistare alla volta e in quali multipli. Ad esempio, un broker può stabilire che è possibile acquistare solo un minimo di 100 unità di un’azione di una società, con la possibilità di acquistare in multipli di 10 in seguito. Ciò significa che si possono acquistare 140, 170 o 590 azioni, ma non si possono acquistare 157 azioni perché l’ultima cifra non rispetta la clausola di acquisto multiplo.

Per scambiare un’azione, è necessario fare quanto segue:

  • Selezionare l’azione utilizzando il simbolo dell’azione. Per esempio, se si vuole commerciare su Amazon, è necessario cercare il simbolo AMZN. Alcuni broker hanno una barra di ricerca che permette di inserire il simbolo dell’azione e cercare l’azione.
  • L’interfaccia di trading mostra un prezzo di acquisto e di vendita. Questi corrispondono ai prezzi BID e ASK. Di solito, si ACQUISTA un’azione al prezzo ASK e si VENDE un’azione al prezzo BID. Avete la possibilità di scegliere ordini di mercato (acquisto o vendita immediata) o ordini pendenti (ordini limite o stop di acquisto/vendita).
  • È possibile impostare un livello di prezzo Stop Loss (SL) o Take Profit (TP). Questi sono utilizzati per limitare le perdite quando il prezzo delle azioni si muove contro la posizione del trader (SL) o per catturare i profitti ad un particolare livello di prezzo (TP).
  • È inoltre necessario impostare il numero di unità che si desidera acquistare.
  • Dopo aver inserito tutti i parametri, è possibile eseguire il trade.

Diamo un’occhiata ad alcuni esempi di come potrebbe svolgersi un commercio.

Esempio di commercio breve:

Supponiamo che l’azione XYAB sia passata da £1,34 a £1,02 e che il trader abbia effettuato un’operazione allo scoperto con 500 unità di questa posizione. Quanto è stato ricavato dall’operazione?

  • L’intero trasloco è stato di 1,34 – 1,02 = 0,32 euro.
  • Il volume degli scambi è di 500 unità. Quindi una mossa di 0,32 euro vale 0,32 X 500 = 160 euro.

Come vengono realizzati i profitti nelle operazioni a breve termine? Il trader prende in prestito le azioni dal broker e le vende al prezzo più alto, poi riacquista le azioni ad un prezzo più basso e le restituisce al broker, mantenendo il differenziale come profitto. Tuttavia, per fortuna i broker mantengono il differenziale in modo semplice, permettendo ai trader di utilizzare un semplice pulsante VENDERE per rappresentare il processo.

Esempio di commercio a leva:

Alcuni broker consentono l’uso della leva finanziaria per negoziare azioni, soprattutto se queste operazioni sono effettuate sulla base di Contratti per Differenza (CFD). Quando si acquistano azioni che comandano il prezzo a tre cifre, questo è utile per rendere queste operazioni accessibili.

Supponiamo che lo stock XYAB abbia un prezzo di 340 euro per azione, e che il prezzo sia passato da 340 a 362 euro, quanto costerà acquistare 100 unità dello stock con una leva di 1:5, e quale profitto si ottiene?

  • L’acquisto di 100 unità di XYAB a £340 per azione avrà un costo totale di £34.000.
  • Un leverage di 1:5 (un quinto) permette al trader di acquistare questa posizione con il 20% dell’importo totale. Un quinto di 34.000 = 6.800.
  • Il profitto realizzato è (362 – 340) X 100 = £2200.

Cosa cercare con il vostro agente di cambio

È impossibile per tutti i trader del mondo riunirsi fisicamente sul pavimento della Borsa di New York o della Borsa di Londra per comprare e vendere azioni l’uno dall’altro. Questo è il motivo per cui esistono i broker azionari. Sono entità regolamentate, registrate e autorizzate dalla legge a fornire ai loro clienti l’accesso ai mercati azionari. Essi forniscono piattaforme di trading per consentire ai loro clienti di accedere al mercato, dove i loro ordini di acquisto o di vendita possono essere abbinati automaticamente sia internamente che con sedi esterne.

Cosa si dovrebbe cercare in un broker di azioni?

Pagamento Gateway

I broker azionari hanno partnership con vari processori di pagamento, il che permette loro di utilizzare vari metodi per depositare o ritirare fondi di trading. Il metodo più antico e più utilizzato è il metodo del bonifico bancario. Tuttavia, nel corso del tempo sono emerse altre cosiddette opzioni di portafoglio elettronico. Questi metodi sono di solito più veloci e alcuni consentono anche prelievi in giornata. Il finanziamento immediato e i prelievi in giornata possono essere effettuati con PayPal. Abbiamo una guida ai finanziamenti PayPal che descrive come utilizzare PayPal come gateway di pagamento per il trading azionario.

Possono servire il vostro dispositivo?

L’avvento degli smartphone e dei dispositivi per tablet nel 2006 permette ai trader di oggi di operare con i loro gadget portatili. La maggior parte dei broker azionari offre software proprietario, in modo da poter essere sicuri di avere accesso a un’applicazione mobile per i dispositivi Android o iOS.

In termini di sviluppo di piattaforme per dispositivi, i broker azionari sono stati in grado di far avanzare le loro piattaforme proprietarie verso i loro clienti in un modo molto migliore di quello ottenibile nel mercato del forex. Il fatto che ogni brokeraggio offra una piattaforma unica ai propri clienti permette al brokeraggio di esprimere la propria offerta di prodotti in modo intimo ai clienti. Le piattaforme di trading mobile stock hanno quindi un’identità migliore rispetto alle applicazioni mobili per il trading sul forex.

Avrete accesso ad una guida al trading mobile che vi insegnerà come fare trading sui titoli utilizzando dispositivi mobili e applicazioni mobili.

Hanno i mercati in cui volete investire?

In termini numerici, il mercato azionario offre la classe di attività più ampia di tutte le attività finanziarie. Solo nel mercato azionario di New York ci sono diversi sottomercati: il Dow Jones Industrial Average, il NASDAQ (dove si negoziano titoli tecnologici e biotecnologici) e l’S&P500. C’è anche il mercato Over-the-Counter (OTC), dove vengono scambiati titoli a tasso fisso e small cap. Solo questi tre mercati sono caratterizzati da decine di migliaia di azioni.

Spostandoci in Europa, abbiamo i mercati azionari a Londra – sede del FTSE 100 e del FTSE250 – insieme alla borsa valori in Belgio (EuroStoxx). Dubai, Arabia Saudita (Tadawul), Cina (Shanghai), Singapore (Straits Times) e Australia (ASX) sono anche sede delle principali borse internazionali. Tutti questi mercati contribuiscono con migliaia di azioni di varie categorie.

Collettivamente, questi mercati forniscono ai commercianti azioni provenienti da vari settori e da diversi paesi Avrete azioni del settore petrolifero, azioni di biotecnologia, tecnologia, produzione, vendita al dettaglio, sport, ristoranti, ospitalità, ecc, quindi dovreste scoprire che c’è una o due azioni da scambiare in un determinato momento. Fortunatamente, molte piattaforme di stock assemblano azioni di vari paesi per dare ai loro clienti diverse opzioni su cosa commerciare.

Quali azioni e quali azioni acquistare

Una strategia di acquisto di azioni è quella di acquistare nelle industrie emergenti. Negli ultimi anni, alcuni settori si sono sviluppati molto fortemente in termini di potenziale di crescita. Per esempio, molti titoli classificati come cosiddetti “stock di cannabis” (società autorizzate a sviluppare marijuana rigorosamente per uso medico) hanno fatto bene. Anche le aziende fondate sulla blockchain, l’intelligenza artificiale, l’energia alternativa e altre tecnologie emergenti sono considerate come aventi un buon potenziale di crescita.

Tradizionalmente, alcune società hanno sempre offerto una buona volatilità dei prezzi per consentire il trading giornaliero delle azioni. Molte società quotate al NASDAQ, S&P500, DAX e altre borse presentano grandi opportunità per il trading intraday e swing trading.

Perché investire in azioni?

Investire in azioni può essere un’esperienza gratificante per i seguenti motivi:

  • Sicurezza
  • Diversità del portafoglio
  • Trasferimento del patrimonio
  • Collaterale

L’investimento in azioni è considerato una delle forme meno rischiose e più sicure di investimento sui mercati finanziari. Quando si acquistano azioni, queste diventano tue fino a quando non decidi di venderle. Anche se un’azione perde il 98% del suo valore, tecnicamente non avete subito alcuna perdita fino a quando non decidete di liquidare le vostre partecipazioni vendendole. Solo allora perderete denaro sul vostro investimento. Ma se mantenete le vostre azioni e queste si apprezzano con il tempo, potete comunque realizzare un profitto.

Questo si differenzia dal mercato forex e da altri investimenti con leva finanziaria dove l’esaurimento della leva finanziaria da movimenti di prezzo contrari potrebbe causare la liquidazione delle vostre posizioni, causandovi la perdita di tutto. La rete di sicurezza fornita dagli investimenti azionari potrebbe essere considerata migliore per i principianti, soprattutto per coloro che preferiscono mantenere le proprie partecipazioni azionarie per un certo periodo di tempo.

L’investimento in azioni è anche un metodo di diversificazione del portafoglio.

Non cercate oltre Bill Gates per un buon esempio: La partecipazione azionaria di Bill Gates in Microsoft, una società da lui fondata, è diminuita nel tempo. Eppure la sua fortuna personale è in aumento. Perché? Perché Bill Gates sta investendo in altre società acquistando azioni attraverso la sua holding Cascade Investments. Nel 2016 aveva azioni di Coca Cola, Caterpillar (CAT), Wal-Mart ed Ecolab, tra le altre. Dalla metà degli anni ’90 Gates ha avuto un ritorno dell’11% sui suoi investimenti, guadagnando molto di più che se fosse rimasto solo con Microsoft. Comprare azioni online offre quindi un ottimo modo per far crescere la ricchezza attraverso la diversificazione del portafoglio.

Le azioni possono anche essere utilizzate come garanzia per ottenere prestiti.

Ultime notizie azionario >

Non muoverti sul mercato azionario senza aver prima letto le ultime notizie. Seguendo da vicino le aziende che ti interessano, diventerai un esperto di azioni e mercati prima di iniziare a investire. In questo modo saprai cogliere il momento perfetto per comprare le azioni di Citigroup, di Amazon o quelle del colosso cinese Alibaba. Se vuoi imparare dai migliori dai un’occhiata al nostro corso per cominciare a investire nel mercato azionario!

Analisi >

La nostra missione è quella di offrirti la migliore consulenza affinché tu possa investire nel modo che più si adatta alle tue esigenze. Ecco perché i nostri esperti ti offrono guide, consigli e approfondimenti proprio qui.

Acquistare azioni Euronav potrebbe essere una buona idea questo gennaio
Le azioni Euronav (NYSE: EURN) stanno salendo a gennaio e gli investitori in questa società guadagneranno molto di più assumendosi un rischio relativamente minore. Euronav ha firmato estensioni di contratto di 10 anni con North Oil e la società supererà i venti contrari del mercato grazie alla sua buona…
Gennaio 15, 2021
Il prezzo delle azioni Tesla scende dopo che le autorità chiedono un richiamo di 158.000 veicoli
Le azioni di Tesla (NASDAQ: TSLA) sono scambiate in calo dell’1,2% oggi dopo che la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha emesso una lettera in cui si chiede a Tesla di richiamare circa 158.000 veicoli a causa di problemi di sicurezza. Analisi fondamentale: sicurezza emessa determinata Dopo un’indagine…
Gennaio 14, 2021
Il prezzo delle azioni Telefonica sale del 10% dopo la vendita dei ripetitori per $9,41 miliardi
Mercoledì le azioni di Telefonica SA (BME: TEF) sono aumentate di quasi il 10%, toccando un massimo di quasi sei mesi. Analisi fondamentale: annuncio importante La società di telecomunicazioni ha annunciato di aver venduto i suoi ripetitori per cellulari in Europa e America Latina ad American Towers per…
Gennaio 14, 2021
PayPal è da acquistare o vendere a gennaio?
PayPal (NASDAQ: PYPL) continua ad espandere la sua attività e le azioni di questa società vengono scambiate vicino al massimo storico. I pagamenti digitali rimangono una forte area di crescita e la società di analisi Evercore ha innalzato l’obiettivo di prezzo su PayPal da $240 a $312. Analisi fondamentale:…
Gennaio 14, 2021

Quotazioni giornaliere

Consulta le quotazioni delle azioni in tempo reale, le borse e i grafici dei principali titoli su cui investire. Resta in contatto con i più grandi vincitori e perdenti di tutto il mondo in modo da non perdere l’occasione per comprare azioni vincenti.

Maggiori ribassi

Valore Cambio % cambio
NASDAQ:BIVI 14.73 -8.69 -37.10%
BioVie Inc
NASDAQ:PRPL 24.43 -11.72 -32.42%
Purple Innovation Inc - Class A
NASDAQ:VRM 31.53 -12.37 -28.18%
Vroom Inc.
NYSEAMERICAN:XTNT 2.8 -1.06 -27.46%
Xtant Medical Holdings Inc
NASDAQ:SDGR 72.64 -26.50 -26.73%
Schrodinger Inc
NASDAQ:TERN 18.58 -6.62 -26.27%
Terns Pharmaceuticals Inc
NASDAQ:CUTR 26.015 -8.64 -24.94%
Cutera Inc
NASDAQ:VUZI 15.61 -4.65 -22.95%
Vuzix Corporation

Azioni e corsi di trading online >

Se sei un principiante nel campo degli investimenti nel mercato azionario, allora sei nel posto giusto. Parti con stile con i nostri corsi, le definizioni terminologiche e tutto ciò che serve per raggiungere un livello avanzato, sia che si tratti di un investimento a lungo termine o di un day trading.

Corsi sulle Azioni
Investire nel mercato azionario è uno dei modi migliori per guadagnare e far aumentare la propria ricchezza. L’investimento in azioni può servire come un affidabile flusso di reddito passivo che protegge il capitale dall’inflazione. Inoltre, molte aziende condividono con gli investitori una parte dei loro profitti sotto forma di dividendi…
Corsi sulle Azioni
Quali azioni acquistare Trovare le azioni giuste in cui investire non è un’impresa facile. Anche se alcuni potrebbero dire che le azioni blue-chip sono la scommessa migliore, non si può mai essere troppo sicuri. Anche le aziende più forti, come Coca Cola e Apple, sono ancora vulnerabili a condizioni…
Corsi sulle Azioni
Sei stanco di corsi di investimento che usano un gergo troppo da insider, che cercano di sembrare furbi piuttosto che educare gli investitori su come avere successo sul mercato azionario? Noi abbiamo la soluzione! In Invezz, siamo orgogliosi di lanciare la nostra…
Corsi sulle Azioni
Lo spread betting finanziari sono una forma di investimento che consiste nel scommettere sul movimento dei mercati finanziari globali. In altre parole, è il trading sui mercati, piuttosto che il trading nei mercati. In termini molto generali, lo spread betting fa una previsione sul movimento del mercato, sia verso l’alto…

Maggiori informazioni sulle ultime notizie del mercato azionario