Piattaforma di crowdfunding di Ethereum per sconfiggere COVID-19

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Mar 16, 2020
  • La più grande piattaforma di crowdfunding di Ethereum, Gitcoin, si sta preparando a tenere un nuovo round di finanziamenti dedicato alla salute pubblica.
  • L'iniziativa nasce in risposta all'epidemia di Coronavirus che si sta ancora diffondendo in tutto il mondo.
  • Il progetto ha invitato il pubblico a raccomandare progetti relativi alla salute e ha annunciato che l'obiettivo è quello di raccogliere almeno 100.000 dollari.

La principale piattaforma di crowdfunding di Ethereum, Gitcoin, ha recentemente annunciato che prevede di organizzare un round di finanziamenti che includerà una categoria incentrata sulla salute pubblica. Questa nuova mossa è il modo in cui la piattaforma contribuirà alla lotta contro l’epidemia di Coronavirus, mentre il virus continua a diffondersi e a contagiare migliaia di persone in tutto il mondo.

La nuova categoria di Salute Pubblica comprende vari interventi di supporto e progetti di ricerca medica, e la stessa Gitcoin ha stanziato 50.000 dollari per tale round di finanziamenti. Secondo l’annuncio, l’obiettivo è quello di raccogliere quanto più possibile, con un ammontare minimo di 100.000 dollari.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I fondi verranno poi consegnati ai partecipanti, in base al sistema di matching delle donazioni della piattaforma. Non è stato ancora accettato alcun progetto sanitario, ma è comprensibile, dato che l’annuncio risale a meno di un giorno fa.

Per contribuire a rendere l’offerta il più diversificata possibile, Gitcoin ha invitato la comunità a raccomandare alla raccolta fondi tutti i progetti in merito di cui sono a conoscenza. Nel frattempo, Gitcoin stessa prevede di collaborare con i suoi partner per esaminare ogni proposta caso per caso, secondo quanto affermato nell’annuncio.

Il nuovo crollo del mercato crypto ritarda il round di finanziamenti

L’iniziativa è la parte del quinto round delle sovvenzioni Gitcoin, che dovrebbe includere anche i progetti di Ethereum, in generale. Ci sono circa 58 progetti multimediali, oltre a 309 progetti tecnologici che sono attualmente quotati su Gitcoin Grants. Un altro dettaglio interessante del round è che inizialmente avrebbe dovuto iniziare il 16 marzo. Tuttavia, il 12 marzo Gitcoin ha deciso di rinviarlo, a causa dell’alta volatilità che ha fatto crollare il mercato crypto, attualmente in fase di recupero.

Anche se Gitcoin non ha approfondito nel dettaglio le problematiche, è probabile che tali preoccupazioni esistano, soprattutto perché si basa fortemente sulla stablecoin di Maker, il DAI. Maker sta attualmente adottando alcune misure di emergenza per mantenere la stabilità della moneta, anche se bisogna sottolineare che il DAI è riuscito a superare la prova della volatilità e a mantenere il suo prezzo nonostante il forte crollo del mercato.

Secondo il nuovo piano, il 23 marzo inizierà il round di finanziamenti e, si spera, per allora tutte le questioni saranno risolte.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
10/10
67% of retail CFD accounts lose money