Il prezzo di Tezos potrebbe saslire del 35% a giugno secondo questo pattern

Scritto da: Michael Harris
Maggio 29, 2020
  • Bitcoin Suisse aggiunge il supporto per la custodia e lo staking di Tezos.
  • Tezos ha consolidato i guadagni di aprile nelle ultime settimane.
  • Un triangolo rialzista simmetrico potrebbe far salire XTZ/USD del 35%.

Dopo aver guadagnato il 70% nel mese di aprile, il prezzo di Tezos (XTZ) ha per lo più consolidato i suoi guadagni al di sotto della soglia dei 3,00 dollari durante maggio. Questa fase di consolidamento ha seguito il modello grafico del triangolo rialzista simmetrico che potrebbe far salire ancora il prezzo XTZ/USD del 35%.

Analisi fondamentale: Bitcoin Suisse aggiunge il supporto per la custodia e i servizi di staking per Tezos

La società svizzera di servizi crypto finanziari, Bitcoin Suisse, ha annunciato il sostegno alla custodia e allo staking di Tezos, nel tentativo di attirare un maggior numero di clienti istituzionali.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I consumatori sono ora in grado di custodire la criptovaluta proof-of-stake (PoS) sul Bitcoin Suisse Vault. La mossa si rivolge in particolare ai clienti istituzionali, come i gestori di patrimoni e di fondi, nonché ai privati facoltosi, per usufruire del servizio di storage e farsi ricompensare per aver effettuato depositi Tezos.

Qualche mese fa, il fondatore di Bitcoin Suisse, Niklas Nikolajsen, ha elogiato il Proof-of-Stake, sostenendo che una volta dimostrato che è un algoritmo ben funzionante, è anche “un sistema superiore a Proof-of-Work”.

In Tezos, gli investitori partecipano alla procedura di staking e di governance, delegando i loro token a un servizio di delegazione preferito. Gli asset delegati vengono poi fissati in relazione al totale dello staking e i premi vengono distribuiti una volta rilasciati dalla piattaforma.

“Tezos è stato creato con caratteristiche di sicurezza fondamentali, come la verifica formale, che consentono di garantire la sicurezza degli smart contract di livello istituzionale”, ha dichiarato Roman Schnider, Chief Financial Officer e capo delle operazioni della Tezos Foundation.

“Siamo entusiasti di aggiungere XTZ al Bitcoin Suisse Vault, rendendo così disponibile XTZ per i clienti che richiedono un servizio di custodia completamente revisionato. Siamo anche molto colpiti dallo sviluppo dell’ecosistema Tezos e l’inclusione di XTZ nella nostra infrastruttura di livello istituzionale. Pertanto, siamo orgogliosi di contribuire a questo sviluppo”, ha aggiunto.

In aprile, Bitcoin Suisse ha mostrato il suo sostegno per il lancio di una nuova moneta con il supporto di Bitcoin “tzBTC”, emessa sulla blockchain di Tezos.

La società svizzera fornisce una serie di servizi crypto, come il brokeraggio, il prestito, la custodia e i servizi di tokenizzazione. La società gestisce più di 1 miliardo di dollari in asset, e al momento sta cercando fondi aggiuntivi con la vendita del 20% della sua società madre secondo la valutazione pre-money di 283 milioni di dollari.

D’altra parte, anche Tezos, con sede a San Francisco, sta attirando l’attenzione con il lancio della sua mainnet.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Analisi tecnica: triangolo rialzista simmetrico

Dopo aver guadagnato il 70% in aprile, il prezzo di Tezos ha consolidato i suoi guadagni appena sotto la soglia dei 3,00 dollari. Questo consolidamento ha ora preso la forma di un triangolo rialzista simmetrico. Tale schema grafico deriva da una tendenza al rialzo quando l’azione del prezzo inizia a consolidarsi tra due linee di tendenza convergenti.

Grafico giornaliero XTZ/USD (TradingView)

Man mano che lo spazio tra le due linee si restringe, la rottura e la chiusura sopra i 2,90 dollari dovrebbe generare un segnale per l’acquisto della moneta digitale e puntare a 3,70 dollari, che è un obiettivo misurato del triangolo simmetrico per gli acquirenti XTZ.

In sintesi

Bitcoin Suisse, che gestisce più di un miliardo di dollari di asset, ha annunciato la custodia e lo staking per Tezos, nel tentativo di attirare un maggior numero di clienti istituzionali. Nel frattempo, un triangolo rialzista simmetrico potrebbe portare far salire il prezzo di Tezos del 35% nelle prossime settimane.