La Cina mira a testare lo Yuan digitale su Meituan, una piattaforma di food delivery

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Lug 16, 2020
Updated: Ott 30, 2020
  • I dettagli di questa partnership devono ancora essere definiti.
  • Prima di Meituan, Didi Chuxing ha collaborato con PBoC per aiutare a testare il suo Yuan digitale.
  • PBoC sta anche negoziando con Bilibili per aiutare a provare il suo Yuan digitale.

Meituan Dianping, un gigante cinese delle consegne alimentari, è pronto ad iniziare a testare lo yuan digitale cinese. Un rapporto ha svelato questa notizia il 15 luglio, rilevando che l’azienda è stata in trattative con un settore di ricerca della People’s Bank of China (PBoC) sulle applicazioni del mondo reale per il pagamento elettronico di valuta digitale (DCEP) della banca. Secondo le persone che conoscono la materia, i dettagli di questa partnership sono ancora da definire.

Secondo il rapporto, questa mossa ha visto Meituan unirsi a Didi Chuxing per esplorare i casi d’uso nel mondo reale di uno yuan digitale. Simile a Didi Chuxing, Meituan ha transazioni giornaliere che superano i miliardi di dollari in settori che vanno dalla consegna dei pasti ai servizi di viaggio online. La sua partecipazione ha il potenziale di guidare l’accettazione di massa. In quanto tale, amplierebbe il vantaggio di Pechino nelle valute virtuali supportate dal governo. Una delle fonti sconosciute ha notato che PBoC è in discussione con Bilibili Inc., un’altra azienda sostenuta da Tencent-backed che trasmette video in streaming.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Meituan si è rifiutato di commentare questa partnership. Anche Bilibili non ha risposto alle richieste di commento. Anche PBoC non ha avuto alcun commento immediato sulla collaborazione. Meituan stava negoziando in modo negativo prima che la notizia si diffondesse. Tuttavia, ha presto guadagnato slancio rialzista e ha registrato un guadagno dell’1,8% in giornata.

Un settore da 21,5 trilioni di sterline

La decisione della PBoC di processare il DCEP con Meituan arriva al momento opportuno. Questo perché i consumatori stanno optando sempre più spesso per l’utilizzo di valute digitali in risposta alla pandemia di COVID-19.

Attualmente Meituan e Bilibili sfruttano i sistemi di pagamento di Tencent and Ant Group, un’affiliata di Alibaba Group Holding SA. Come tali, sono aziende adatte ad aiutare DCPE ad ottenere una quota significativa del settore dei pagamenti in Cina, pari a 21,5 trilioni di sterline.

Con l’introduzione dello yuan digitale, il governo cinese ha la possibilità di controllare gran parte della seconda economia mondiale e dei servizi finanziari. Il contante digitale sarebbe anche più veloce e più facile da usare rispetto alle valute tradizionali. Offrirebbe inoltre alle autorità cinesi un livello di controllo che non possono ottenere con i fiat.

Le iniziative della Cina in prima linea per contribuire a porre fine al predominio finanziario degli Stati Uniti

Mentre lo yuan digitale cinese è probabilmente lontano anni dal lancio nazionale, gli sforzi della Cina hanno alimentato le preoccupazioni per la fine del dominio finanziario statunitense. Ad esempio, la banca centrale cinese ha guidato i pari a livello mondiale nella creazione del corso legale digitale. Gli sforzi di ricerca della banca, secondo quanto riferito, risalgono al 2014. Il programma pilota della banca per la sua valuta digitale è iniziato solo pochi mesi fa. La fase di sperimentazione iniziale comprendeva solo quattro città.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro