Il nuovo token UNI di Uniswap emerge su Coinbase Pro

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Set 18, 2020
  • Uniswap ha recentemente lanciato il suo nuovo token di governance, UNI.
  • Solo poche ore dopo, UNI è arrivato sulla maggior parte degli exchange, incluso Binance e poi Coinbase.
  • I depositi su Coinbase sono immediatamente disponibili, mentre il trading aspettava un accumulo di liquidità.

Uniswap ha lanciato il suo token di governance, UNI, solo ieri e, meno di 24 ore dopo, la moneta è stata quotata praticamente in tutti i principali exchange. Novanta minuti dopo il lancio, la moneta è arrivata su Binance e, subito dopo, ha trovato anche Coinbase Pro.

Impressionante: UNI è arrivata a Coinbase in poche ore

Vedere una moneta che viene quotata su Binance è una cosa importante, ma Binance non ha criteri molto severi per le sue quotazioni. Coinbase, invece, ha la reputazione di quotare solo il meglio del meglio. L’exchange è piuttosto severo riguardo al suo processo di quotazione e non tutte le criptovalute riescono ad ottenerla.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La maggior parte dei progetti deve aspettare mesi, o addirittura anni, prima di essere anche solo ispezionata dall’exchange. La stella nascente del settore della DeFi, Uniswap, d’altra parte, è stata quotata solo dopo poche ore dal rilascio generale del suo token.

Coinbase ha annunciato la quotazione ieri mattina, con depositi immediatamente disponibili. Il trading doveva iniziare non appena si fosse accumulata liquidità sufficiente.

Coinbase fornirà coppie di trading contro USD in tutte le giurisdizioni, fatta eccezione per New York. Per quanto riguarda la sua piattaforma orientata alla vendita al dettaglio, non è noto se anche UNI emergerà o meno su di essa.

Dettagli sul token

Per quanto riguarda Uniswap stesso, il progetto prevede di emettere un miliardo di token UNI, secondo il suo annuncio di rilasciato mercoledì scorso. I token verranno distribuiti nei prossimi quattro anni, con il 60% destinato alla comunità e il resto ai membri del team, agli investitori e ad altri attori del mercato.

Lo scopo del token, secondo il comunicato, è quello di servire per prendere decisioni di governance on-chain. Fondamentalmente, gli utenti saranno autorizzati a votare per diverse questioni, e la loro voce avrà più peso se saranno in possesso di più token UNI.

Al momento, Uniswap è il primo progetto della DeFi con una TVL di 1,37 miliardi di dollari. Si tratta di un aumento importante rispetto a ieri, poiché si trovava al quarto posto della lista dei progetti più grandi della DeFi solo 24 ore fa.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro