Ripple lancia una nuova funzione per smart contract: “Hooks”

Scritto da: Ali Raza
Novembre 21, 2020
  • Ripple Ledger ha finalmente lanciato Hooks, che consentirà l'esecuzione di smart contract.
  • Questa è stata una delle aggiunte più attese all'XRP Ledger nel 2020.
  • La nuova funzionalità consentirà a XRP di ottenere nuovi casi d'uso e attirare più utenti.

Ripple, una crypto startup californiana, è riuscita a fare progressi impressionanti in merito a collaborazioni con banche e istituzioni finanziarie, convincendoli a utilizzare la sua moneta per transazioni internazionali. Tuttavia, considerando la sua moneta nello specifico, l’XRP, sembra effettivamente mancare di applicazioni utili.

Questo è qualcosa che Ripple spera di cambiare portando gli smart contract nell’XRP Ledger.

Hooks finalmente diventa disponibile all’uso

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Ripple collabora da tempo con Flare Networks per consentire l’esecuzione dello smart contract di Ethereum su XRP Ledger da molto tempo. La nuova interfaccia aprirà una serie di nuove funzioni per XRP. Tuttavia, lo sviluppo recente più importante è l’introduzione di smart contract con “Hooks”.

Hooks è stato originariamente introdotto nella versione alpha di XRP Ledger ad ottobre e si presenta come una delle aggiunte più attese al Ledger da tempo.

Hooks ha introdotto la prima funzionalità di smart contract di proprietà che l’esosistema XRP abbia mai sperimentato. È stato annunciato su Twitter qualche giorno fa, il 18 novembre, dal capo sviluppatore Wietse Wind, che ha riferito che il codice è ora disponibile per tutti.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

C’è ancora molto da lavorare

Oltre ad annunciarlo, Wind ha anche condiviso una serie di comandi diversi per l’app che esegue questo software: Docker. Il codice e i comandi rilasciati sono necessari per utilizzare gli smart contract su XRP Ledger.

Inoltre, ha anche fornito un link di Github con tutte le istruzioni.

In poche parole, ci sono due passaggi che gli sviluppatori devono seguire. Il primo è che un nodo deve essere utilizzato per vedere i log, mentre l’altro è che un altro nodo deve implementare i comandi di esecuzione dello smart contract. Ovviamente c’è ancora molto da lavorare, quindi sono attese ulteriori modifiche e aggiornamenti.