Il progetto Bondly della DeFi si sposta da Polkadot (DOT) a Cardano (ADA)

Scritto da: Ali Raza
Dicembre 11, 2020
  • Il progetto Bondly DeFi si sta spostando dalla rete Polkadot per offrire funzionalità più robuste.
  • La funzionalità smart contract consentirà l'introduzione di app decentralizzate (dApp) sulla rete Cardano.
  • L'integrazione consentirà l'utilizzo di API e prodotti basati su smart contr\act sulla rete Cardano.

La piattaforma blockchain Cardano (ADA) accoglierà il suo primo progetto DeFi sulla piattaforma. Il progetto fa parte dei rinnovamenti di Cardano per la funzionalità Smart Contract lanciata di recente. Come risultato, ora è possibile creare app decentralizzate (dApp) sulla rete Cardano.

IOHK, la società dietro la blockchain Cardano, ha annunciato su Twitter che la partnership è “Un enorme passo avanti nella missione di entrambe le società di portare la finanza decentralizzata alle masse“.

Il progetto della Defi sarà operativo a febbraio

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il progetto sarà pronto a febbraio 2021 e integrerà il progetto DeFi nell’ecosistema blockchain di Cardano. Charles Hoskinson, amministratore delegato di Cardano, ha sottolineato che l’integrazione di Bondly nella piattaforma Cardano offrirà maggiori opportunità e risultati positivi verso un’adozione massiccia della DeFi.

Secondo Hoskinson, l’introduzione delle dApp consentirà al protocollo DeFi di espandersi fino a diventare il perfetto sostituto del sistema finanziario digitale globale.

L’integrazione richiederà del tempo perché richiede a Bongly di spostare tutti i suoi protocolli dalla rete Polkadot (DOT) alla rete Cardano. L’azienda ha già due prodotti, tra cui l’eCommerce BONDProject e la piattaforma di trading da banco BSwap.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account

Unire il servizio bancario tradizionale con la tecnologia blockchain

Bondly è una piattaforma di e-commerce basata su criptovalute che funge da exchange peer-to-peer, che consente il trading su più chain. Unisce la tecnologia blockchain e i servizi bancari tradizionali.

Secondo l’annuncio, la partnership iniziale coinvolge prodotti sia dell’ecosistema IOHK che del protocollo Bondly. Condividerà importanti traguardi e roadmap comuni verso il lancio del progetto.

D’altra parte, il sistema di e-commerce di Bondly, BONDProject, è impostato per offrire protezione dell’acquirente e deposito decentralizzato utilizzando la tecnologia smart contract di Cardano. Sulla base dell’integrazione, il progetto utilizzerà API e prodotti interamente basati su smart contract sulla rete Cardano.