Il prezzo di Graph (GRT) sale dopo il lancio della mainnet

By: Michael Harris
Michael Harris
Specializzato in economia dal mondo accademico, con una passione per il trading finanziario, Michael Harris ha collaborato regolarmente a Invezz. La… read more.
on Dic 21, 2020
  • The Graph ha annunciato giovedì il lancio della sua mainnet.
  • Il token ha anche ricevuto un notevole impulso dalla quotazione sui principali exchange crypto.
  • In soli due giorni, GRT/USD ha guadagnato circa il 300% per scambiare al massimo storico di $0,9950.

Il prezzo di Graph (GRT) è esploso questa settimana dopo il lancio della sua mainnet, oltre a essere quotato sui principali exchange di criptovalute.

Analisi fondamentale: GRT entra nella Top 50

Il Graph, protocollo basato su Ethereum per la creazione di applicazioni decentralizzate, ha annunciato giovedì il lancio della sua mainnet. Il protocollo rende più facile per gli sviluppatori dapp fare il loro lavoro di frontend e gestisce tutte le informazioni sulla blockchain. Utilizza anche i cosiddetti sottografi che servono a facilitare l’accesso alle app decentralizzate tramite API pubbliche e aperte.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

I suoi servizi di indicizzazione consentono agli utenti di recuperare i dati da Ethereum, proprio come altri strumenti di indicizzazione consentono database centralizzati.

“È surreale che dopo anni di duro lavoro, la nostra visione per un’indicizzazione decentralizzata globale e un livello API per Web3 sia diventata reale,” Yaniv Tal, capo del progetto e co-fondatore di Graph.

“Crediamo davvero nella decentralizzazione e il lancio di The Graph Network è una pietra miliare importante per consentire agli esseri umani di cooperare e organizzarsi in modo decentralizzato”.

Hayden Adams, fondatore dell’exchange di criptovalute decentralizzato Uniswap, ha affermato che The Graph ha contribuito a rendere i dati degli smart contract più facili da organizzare e utilizzare.

“I sottografi stanno alimentando alcuni degli strumenti di analisi più utilizzati nello spazio – Uniswap è uno di questi. Il design del nuovo sistema attirerà più sviluppatori a creare i propri sottografi, portando a un migliore accesso alle informazioni. Una volta che ne sapremo di più, noi può costruire meglio,” ha detto Adams.

Le principali aziende di questo settore, tra cui Uniswap, Synthetix e Aave, stanno già utilizzando il protocollo Graph.

Inoltre, il popolare exchange crypto Coinbase ha anche annunciato il supporto per la moneta nativa di Grafici GRT sulla sua piattaforma Coinbase Pro, indicando che il protocollo ha attirato l’attenzione di molti dei principali attori dello spazio crypto.

Analisi tecnica: 300% in più

Oltre al lancio della sua mainnet, anche il prezzo GRT/USD ha ricevuto un forte impulso dalla quotazione sui principali exchange crypto. Ciò aumenterà in modo significativo il numero di investitori in grado di investire in GRT.

Grafico a quattro ore GRT/USD (TradingView)

In soli due giorni, GRT/USD ha guadagnato circa il 300% per scambiare al massimo storico di 0,9950 dollari. Da allora, l’azione dei prezzi è stata corretta al ribasso poiché ora viene scambiata intorno all’handle di 0,65 dollari.

In sintesi

Il protocollo di indicizzazione Graph che consente agli sviluppatori di creare applicazioni basate su Ethereum, ha lanciato la sua mainnet giovedì. Oltre a essere quotato sui principali exchange di criptovalute, il prezzo GRT ha guadagnato il 300% in soli due giorni.