DIF investe in CrayPay per consentire agli utenti di spendere DASH in 155.000 negozi

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Gen 14, 2021
  • La versione abilitata per Dash dell'app di CrayPay offrirà più vantaggi rispetto alla normale app.
  • Il CEO di CrayPay ritiene che DASH sia l'opzione migliore per pagamenti immediati e a basso costo.
  • Il CEO di Dash Core Group ritiene che l'app offrirebbe ai titolari di DASH un'ottima esperienza di acquisto.

La Dash Investment Foundation (DIF) ha recentemente acquistato CrayPay, una piattaforma di pagamento fedeltà che consente agli utenti di guadagnare risparmi immediati dopo aver speso in vari negozi. Attraverso l’investimento in CrayPay, DIF ha creato un gateway per il DASH Core Group per sviluppare una versione white label dell’app di risparmio istantaneo di CrayPay per gli utenti DASH, come dettagliato in un comunicato stampa del 12 gennaio. Secondo quanto riferito, il Dash Core Group svilupperà una versione in white label dell’applicazione CrayPay, che consentirebbe agli utenti DASH di spendere i propri fondi nei 155.000 negozi partner di CrayPay e in più di 75 siti web di rivenditori nazionali statunitensi.

Secondo il comunicato stampa, la versione abilitata per Dash dell’applicazione CrayPay avrà vantaggi extra rispetto alla normale app CrayPay. Ad esempio, offrirà l’accesso a più commercianti e più risparmi. Questo perché la rete DASH offre commissioni di transazione basse. Commentando questo sviluppo, il CEO di Dash Core Group, Ryan Taylor, ha affermato che CrayPay offre agli utenti DASH il modo migliore per spendere comodamente i propri fondi in numerosi negozi commerciali.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Taylor ha aggiunto che l’applicazione offrirà anche un’ottima esperienza di acquisto perché gli utenti godranno di maggiori opportunità di spesa risparmiando più di quanto potrebbero pagando con una carta di credito cash-back. Di conseguenza, Taylor ritiene che questa mossa incentiverebbe gli utenti di DASH a spendere regolarmente le proprie monete. A sua volta, la rete Dash raggiungerà traguardi specifici.

La migliore opzione per i pagamenti

Parlando a nome di CrayPay, il suo CEO, Marshall Greenwald, ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di lavorare con la community di Dash per portare il nostro programma fedeltà agli utenti di Dash. La tecnologia InstantSend di Dash elimina i rischi di chargeback, il che consente a CrayPay di autorizzare immediatamente il pagamento ai partner commerciali, quindi è davvero l’opzione migliore per pagamenti istantanei a basso costo sulla nostra piattaforma”.

Rivolgendosi al modello di business di CrayPay, Darren Tapp, supervisore di DIF, ha affermato che la società ha creato un’attività di alta qualità. Ha aggiunto che oltre ad avere un enorme potenziale come azienda, CrayPay offre anche agli utenti DASH molto valore.

Al momento, DASH è scambiata a 95,6 sterline dopo essere salita dello 0,27% nelle ultime 24 ore. La moneta ha un volume giornaliero di 1.013.570.494,4 sterline. Ha una capitalizzazione di mercato di 948.833.308 sterline, che l’ha vista occupare la 31° posizione nell’elenco delle principali criptovalute in termini di capitalizzazione di mercato.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro