La quotazione di THORChain (RUNE) su SushiSwap fa salire il prezzo del 35%

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Gen 14, 2021
  • THORChain (RUNE) ha registrato un aumento del prezzo del 35%.
  • L'impennata è arrivata dopo che il progetto è stato quotato su SushiSwap e il suo prezzo ha raggiunto $2,30.
  • L'impennata di RUNE simboleggia la ripresa del settore DeFi, nonostante il recente rifiuto di prezzo di ETH.

Il progetto DeFi THORChain (RUNE) ha recentemente registrato un forte aumento dei prezzi che lo ha portato a un aumento del 35%. L’impennata è arrivata subito dopo che il progetto è stato quotato su SushiSwap, portando RUNE al suo nuovo massimo storico (ATH).

THORChain vede un aumento del prezzo del 35%

Il settore DeFi continua a crescere nel 2021, con nuovi progetti che emergono a giorni alterni, mentre quelli esistenti continuano a vedere importanti progressi. THORChain, ad esempio, ha appena visto un’improvvisa esplosione di popolarità dopo la quotazione su SushiSwap, che gli ha permesso di arrivare a $2,30.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La moneta ha subito una correzione dall’impennata del prezzo, attualmente quotato a circa $1,77, sebbene il suo prezzo esatto vari da una borsa all’altra.

Su base mensile, tuttavia, THORChain è aumentato di oltre il 75%, rendendo l’inizio del nuovo anno un momento di grande successo per il token RUNE.

RUNE aumenta nonostante il calo di prezzo di ETH

Come alcuni potrebbero sapere, THORChain è un protocollo di liquidità cross-chain, il che significa fondamentalmente che vuole consentire ai crypto trader di cambiare facilmente criptovalute su chain diverse. La sua quotazione su SushiSwap dovrebbe aiutare a creare la strada nel settore DeFi di Ethereum, che è attualmente ancora il più grande e sviluppato.

Di conseguenza, il progetto sarà anche in grado di costruire una comunità più forte, garantire una migliore liquidità e altro ancora. Inoltre, il progetto ha notato su Twitter che RUNE ora ha diverse coppie di trading, comprese quelle contro Ethereum (ETH), Tether (USDT) e SushiSwap (SUSHI).

Dato che la DeFi si basa principalmente su Ethereum, è una piacevole sorpresa che i token DeFi siano ancora in grado di vedere forti picchi, nonostante Ethereum abbia visto una correzione dal suo massimo recente. La moneta ha visto un recupero del prezzo dell’8% nelle ultime 24 ore, ma è ancora in calo del 2% su base settimanale.

La moneta si è avvicinata al proprio ATH il 10 gennaio, quando ha raggiunto $1.347. Tuttavia, è stato respinto da una resistenza che lo ha costretto ad un calo, insieme a Bitcoin e alla maggior parte delle monete del settore crypto.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro