Crypto.com stringe due partnership chiave per migliorare la sua piattaforma

Scritto da: Jinia Shawdagor
Gennaio 17, 2021
  • La partnership con Booking.com offrirà agli utenti di Crypto.com numerosi sconti di viaggio.
  • Gli utenti di Crypto.com avranno anche accesso a oltre 28 milioni di annunci di alloggi.
  • La collaborazione con Alchemy ha aiutato Crypto.com a cementare gli sforzi per il lancio di una mainnet.

Crypto.com, un progetto che cerca di offrire agli utenti un’alternativa ai servizi finanziari tradizionali, ha recentemente annunciato di essersi unito a Booking.com. L’azienda ha svelato questa notizia tramite un post sul blog l’11 gennaio, sottolineando che questa partnership cerca di offrire ai suoi utenti una varietà di offerte di viaggio. Secondo quanto riferito, la collaborazione fornirà a tutti gli utenti di Crypto.com che prenotano viaggi con Booking.com sconti sull’alloggio fino al 25%. Tuttavia, gli utenti dovranno effettuare prenotazioni tramite l’app di Crypto.com.

Commentando questa partnership, il CEO di Crypto.com, Kris Marszalek, ha affermato che la Visa Card dell’azienda è diventata la carta crypto più utilizzata nel 2020 e ha attualmente più di 5 milioni di utenti in tutto il mondo.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Secondo il post sul blog, questa partnership offrirà anche agli utenti che pagano tramite la carta Visa Crypto.com un’offerta di rimborso aggiuntiva dell’8% su qualsiasi importo speso. Inoltre, gli utenti della carta riceveranno incredibili vantaggi di viaggio, come l’accesso gratuito e illimitato alla lounge dell’aeroporto LoungeKey, nessuna commissione per le transazioni estere e prelievi bancomat gratuiti in tutto il mondo. Crypto.com ha anche concesso ai suoi clienti l’accesso alle 400.000 strutture scontate di Booking.com e oltre 28 milioni di alloggi in lista.

Una partnership strategica con Alchemy

Tre giorni dopo che Marszalek ha notato che la società stava pianificando di annunciare una maggiore partnership, Crypto.com ha annunciato di essersi unita ad Alchemy, la piattaforma di sviluppo blockchain più potente al mondo. Attraverso questa partnership, Crypto.com ha consolidato i suoi sforzi verso il lancio di una mainnet. Secondo quanto riferito, il ruolo di Alchemy in questa partnership creerà una piattaforma di sviluppo per Crypto.com, aiutando l’azienda a espandere il proprio ecosistema.

Secondo l’annuncio, Crypto.com diventerà il secondo partner di Alchemy. Crypto.com trarrà vantaggio dall’ampia suite di strumenti e servizi per sviluppatori, affidabilità e velocità di Alchemy. A sua volta, l’azienda sarà in grado di creare applicazioni eccezionali. Collaborando con Alchemy, Crypto.com ridurrà anche i costi operativi e di manutenzione degli sviluppatori. Di conseguenza, gli sviluppatori non dovranno creare nodi completi o migliorare il rapporto costo-efficacia dei prodotti dei partner.

Parlando a nome di Alchemy, il suo CEO, Nikil Viswanathan, ha dichiarato:

La nostra missione è aiutare gli sviluppatori a creare ottimi prodotti utilizzando blockchain, quindi siamo sempre alla ricerca di un nuovo partner con il potenziale per accogliere la prossima generazione di Web3. Siamo molto felici di trovare un partner come Crypto.com e non vediamo l’ora di vedere cosa creano le persone in questo nuovo ecosistema dirompente.

Un consiglio: cerchi un'app per investire oculatamente? Fai trading in tutta sicurezza iscrivendoti alla nostra preferita, eToro: visita e crea un account