Split di Bitcoin Cash (BCH) improbabile durante l’upgrade a maggio

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Feb 11, 2021
  • La comunità crypto teme che Bitcoin Cash subirà uno split durante il suo upgrade a maggio.
  • Gli sviluppatori di Bitcoin Cash non prevedono alcuno split a maggio o nei prossimi anni.
  • Gli sviluppatori mirano a utilizzare standard sociali per prevenire qualsiasi split di Bitcoin Cash in futuro.

Il prossimo aggiornamento per Bitcoin Cash (BCH) avverrà a maggio. Alcuni membri della comunità crypto hanno espresso dubbi sul fatto che Bitcoin Cash subirà uno split dopo l’upgrade. Tuttavia, gli sviluppatori della blockchain sono usciti per assicurare alla comunità che è improbabile che si verifichi un chain split durante l’aggiornamento.

Bitcoin Cash è sopravvissuto a diversi sviluppi e incidenti nel corso degli anni. Nel 2018, la comunità è stata in grado di resistere all’hard fork di Bitcoin Cash dopo che una fazione si è divisa per creare il Bitcoin SV (BSV) guidato da Craig Wright.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Il trading di Bitcoin Cash (BCH) ha sofferto in quel periodo, ma si è ripreso. L’anno scorso, ha anche resistito al controverso piano di finanziamento delle infrastrutture (IFP), in cui la frazione guidata di Amaury Sechet ha tentato un fork simile.

Nessuno split previsto in futuro

Il direttore esecutivo della Bitcoin Cash Association, Paul Wasensteiner, ha dichiarato che gli sviluppatori non stanno pianificando alcuna divisione. Ha aggiunto che uno degli obiettivi è quello di non subire scissioni per molti anni.

Non si tratta solo di maggio, non è previsto nessuno split futuro di Bitcoin Cash.

Wasensteiner ha anche affermato che ci sono state discussioni in corso tra le parti interessate e gli sviluppatori per impedire il fork di Bitcoin Cash riunendo i membri dell’ecosistema della blockchain.

Inoltre, Josh Green, uno sviluppatore di Bitcoin Cash, sta assicurando alla comunità che nulla di simile è previsto durante il prossimo upgrade di Bitcoin Cash. Ha aggiunto: “Difficile che si verifichi una scissione a questo punto”.

Ha detto che prima che avvenga una divisione, un altro team di nodi dovrebbe detenere una quota significativa del potere di mining del token e sostenere il cambiamento, il che è altamente improbabile prima di maggio.

Standard sociali impiegati per prevenire la scissione in futuro

Secondo un altro sviluppatore di Bitcoin Cash, Emergent Reasons, il design di Bitcoin Cash e altri blockchain consente ai miner di avviare il loro fork. Ma quando si tratta di Bitcoin Cash, tale azione è improbabile. Tuttavia, ha affermato che non ci sono piani per assicurarsi che una scissione non si verifichi in futuro.

Al momento, Bitcoin Cash ha una valutazione di $8,9 milioni ed è l’undicesima più grande criptovaluta in base alla capitalizzazione di mercato.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro