Assicuratore francese Wakam espande l’ecosistema sulla blockchain di Tezos (XTZ)

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Mar 29, 2021
  • Wakam è diventata la prima compagnia di assicurazioni a utilizzare il prodotto blockchain SaaS, Sequence.
  • Wakam ha collaborato con diverse società e multinazionali, tra cui il colosso AIG.
  • La compagnia di assicurazioni ha automatizzato oltre 550.000 sulla blockchain.

L’assicuratore digitale Wakam è diventato un paniere aziendale sulla blockchain Tezos (XTZ) dopo aver ampliato il suo coinvolgimento nell’ecosistema Tezos.

L’azienda con sede a Parigi è ora in grado di convalidare le transazioni (blocchi) e aggiungerle alla blockchain di Tezos.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Wakam ha sottolineato che la piattaforma Tezos consente al protocollo di aggiornarsi da solo poiché è una blockchain pubblica proof-of-stake.

Il protocollo ha completato 5 aggiornamenti dal suo lancio, di cui Edo è l’ultimo arrivato. Wakem ha affermato che la tecnologia di Tezos la rende la piattaforma ideale per la creazione e la gestione di applicazioni decentralizzate e asset digitali.

Wakam fornisce molti servizi assicurativi B2B a clienti e diversi partner. I suoi partner includono il gigante assicurativo AIG e grandi società come Yamaha Motor Company. L’azienda utilizza anche la tecnologia blockchain per fornire servizi Insurtech innovativi alle organizzazioni.

Wakam si impegna sempre più

Wakam è stato molto impegnato nel settore ultimamente. Il mese scorso, Rovolut, una società di tecnologia finanziaria con sede a Londra, ha collaborato con Quover e Wakam per fornire un nuovo pacchetto assicurativo. Revolut ha 1.500 dipendenti, 13 milioni di clienti e ha un valore pari a 4,2 miliardi di sterline.

La partnership ha ampliato la portata e le operazioni di Wakam, offrendo ai clienti l’accesso ai piani Revolt Plus, Premium e Metal.

Il presidente dei Nomadic Labs di Tezos, Michel Mauny, ha commentato lo sviluppo affermando: “Siamo particolarmente orgogliosi di dare il benvenuto a Wakam nell’ecosistema Tezos”.

Mauny ha aggiunto che diversi attori stanno vedendo sempre più l’incredibile potenziale della blockchain nell’ecosistema blockchain.

Più di 550.000 contratti automatizzati

Nel 2018, Wakam ha iniziato a utilizzare il prodotto blockchain SaaS noto come Sequence, rendendolo uno dei primi assicuratori a iniziare a utilizzare la piattaforma.

Proprio l’anno scorso, la società ha iniziato a utilizzare il software open source Quorum, che è una versione aziendale di Ethereum (ETH). Ha migliorato un’esperienza più trasparente contrassegnando le sue politiche nel Bitcoin (BTC).

L’azienda ha anche automatizzato oltre 550.000 contratti sulla blockchain e prevede di completare l’automazione per i suoi prodotti complessi quest’anno.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro