Il CIO di Bitwise discute le prospettive di un ETF Bitcoin

Scritto da: Jayson Derrick
Aprile 17, 2021
  • Dopo l'IPO di Coinbase, i professionisti attendono con impazienza il lancio di un ETF Bitcoin.
  • Matt Hougan, CIO di Bitwise, ha affermato che siamo più vicini al lancio di un ETF Bitcoin.
  • Ha spiegato che l'industria crypto ha beneficiato di un miglioramento del sentiment negli ultimi anni.

Pochi giorni dopo che Coinbase Global Inc (NASDAQ: COIN) è diventata una società per azioni, Matt Hougan, Chief Investment Officer di Bitwise Asset Management, ha affermato che siamo “assolutamente” più vicini al lancio di un fondo negoziato in borsa (ETF) Bitcoin negli Stati Uniti.

Più vicini, ma non ancora

Cameron e Tyler Winklevoss, forse meglio conosciuti come i gemelli Winklevoss, hanno tentato in due diverse occasioni di lanciare un ETF Bitcoin. Il secondo tentativo è stato rifiutato nel 2018 poiché la US Securities and Exchange Commission ha notato che la valuta digitale non è “resistente alla manipolazione”.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Ma da allora molto è cambiato in termini di più ampia accettazione degli investimenti e di organismi di regolamentazione che sono diventati più aperti alla valuta digitale.

“L’industria delle criptovalute … è passata attraverso questa massiccia macerazione istituzionale”, ha evidenziato Hougan alla CNBC in un’intervista. “Ogni aspetto è migliorato in modo significativo negli ultimi cinque anni, negli ultimi tre anni e nell’ultimo anno”.

L’IPO di Coinbase è solo “un’altra parte” del sentimento in miglioramento nei confronti delle valute digitali, ha affermato. Di conseguenza, l’universo finanziario si sta sicuramente avvicinando a un ETF Bitcoin negli Stati Uniti, ma le tempistiche esatte rimangono poco chiare.

Il presidente della SEC Gensler è crypto-friendly?

Il presidente della SEC recentemente nominato Gary Gensler ha esperienza nella gestione delle criptovalute nella sua precedente occupazione. Ha tenuto un corso sulla blockchain presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT), quindi l’opinione generale è che è aperto e disponibile nei confronti del settore.

Sebbene sia fantastico che Gensler è un esperto del settore e ora confermato come capo della SEC dal presidente Joe Biden, il fatto è che la SEC ha già posto ad aziende come Bitwise “domande corrette” nel corso degli anni. È responsabilità della comunità rispondere a queste domande e aiutare la SEC nella sua decisione, indipendentemente da chi detiene il titolo più elevato.

“Tutto ciò che le società di bitcoin e criptovaluta come Bitwise stanno cercando è una valutazione equa dei fatti e delle circostanze esatte del mercato che esiste oggi”, ha inoltre aggiunto Hougan alla CNBC.

Potrebbe semplificare il lavoro di Gensler poiché assume il controllo in un momento in cui aziende come Bitwise possono fornire “risposte di gran lunga migliori”. Ma qualsiasi decisione finale sull’approvazione di un ETF Bitcoin risiede nella capacità del settore di dimostrare che è abbastanza maturo da supportare questa novità.