Tezos (XTZ) accoglie Ubisoft nell’ecosistema come validatore aziendale

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Apr 22, 2021
  • Ubisoft aveva collaborato anche con UOS Network per diventare un produttore di blocchi della piattaforma.
  • Ubisoft mira a esplorare le opportunità offerte dalle nuove tecnologie.
  • L'azienda intende avere rapporti simili con altre società in futuro.

Il colosso dei videogiochi Ubisoft ha annunciato una partnership con l’ecosistema Tezos (XTZ), consentendo all’azienda di diventare un nodo di convalida o un baker Tezos aziendale.

La società ha dichiarato la novità martedì, annunciando la partnership con Nomadic Labs, sostenuta da Tezos.

Esplorare le opportunità nella tecnologia blockchain

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Unendosi al gruppo di validatori, Ubisoft effettuerà l’autenticazione e aggiungerà blocchi di transazioni alla rete.

I baker distribuiranno anche i premi guadagnati quando convalidano le transazioni ai wallet che hanno delegato i loro Tezos in staking.

Ubisoft afferma che la recente mossa per diventare un validatore all’interno dell’ecosistema Tezos fa parte di un obiettivo più ampio di esplorare le opportunità offerte dalle nuove tecnologie come la blockchain.

L’azienda è stata ora aggiunta a un elenco impressionante di 277 baker che già partecipano alla rete Tezos.

Il direttore dell’iniziativa Blockchain presso Ubisoft, Nicolas Pouard, ha commentato la decisione dell’azienda di diventare un validatore sulla rete Tezos. Pouard ha dichiarato:

Ubisoft crede che la blockchain abbia il potenziale per portare nuove possibilità sia ai giocatori che agli sviluppatori.

Ha aggiunto che la partnership consentirà all’azienda di perseguire la sua innovazione con l’ecosistema blockchain che sta rivoluzionando la tecnologia. Ha anche affermato che il progetto sta adottando un approccio rispettoso dell’ambiente grazie al suo algoritmo di consenso proof-of-stake.

Ubisoft spera di stringere ulteriori partnership in futuro

Quando si tratta di autenticazione delle transazioni, Ubisoft ha collaborato in passato con un’altra società oltre a Tezos. Come riportato lo scorso anno, Ubisoft ha collaborato con UOS Network nel 2020 per diventare un produttore di blocchi con la piattaforma.

Poiché gli sviluppi continuano a emergere nell’ambito dei giochi e della tecnologia blockchain, la società potrebbe ritenere necessario avere più relazioni con altre società in futuro. L’azienda afferma che è parte dell’obiettivo rimanere rilevanti e altamente competitivi nel settore.

Ubisoft è la società dietro a titoli famosi come le saghe di Tom Clancy, Prince of Persia e Assassin’s Creed.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro