In che modo la nuova soluzione cross-chain di TRON influisce sull’esperienza utente?

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace… read more.
on Mag 2, 2021
  • Tron afferma che la soluzione cross-chain migliorerà la sicurezza e garantirà una scalabilità illimitata.
  • Apollo consentirà miglioramenti nell'interoperabilità blockchain, ponendo fine all '"isolamento" tra le reti.
  • Il progetto doveva essere lanciato nel 2023, ma il team di Tron ha dichiarato di essere in anticipo.

Justin Sun, amministratore delegato della rete Tron (TRX), ha annunciato che la piattaforma sta lanciando un nuovo sistema di scalabilità cross-chain noto come Appollo.

Sulla base dell’annuncio, Apollo tornerà utile per il trasferimento sicuro, rapido ed efficiente di asset e dati tra diverse chain.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

“TRON è orgoglioso di annunciare il prossimo lancio di #TRON Apollo: Interconnecting Blockchains” ha dichiarato Sun in un tweet.

Ha aggiunto che la soluzione di scalabilità migliorerà l’apertura, la sicurezza e garantirà una scalabilità illimitata.

Necessità crescente di una soluzione cross-chain nella DeFi

Il lancio della soluzione cross-chain di Tron arriva in un periodo in cui la DeFi continua a suscitare molto interesse. Il settore è fiorito nell’ultimo anno ed è ancora in espansione.

La crescita di DeFi può essere illustrata al meglio dal valore totale di Binance Smart Chain ($42,6 miliardi), Tron ($12 miliardi) ed Ethereum ($64 miliardi).

Queste blockchain hanno un numero in rapida crescita di utenti DeFi, con un sistema di scalabilità cross-chain necessario per connettere efficacemente le attività su ciascuna delle reti.

Inoltre, la soluzione cross-chain porterà a miglioramenti nell’interoperabilità blockchain, che porrà fine all'”isolamento” tra le reti e i loro utenti.

Maggiori dettagli sul progetto in arrivo

La Tron Foundation ha dichiarato che maggiori dettagli sul nuovo progetto saranno resi disponibili al pubblico a breve.

Il progetto era inizialmente previsto per il 2023, ma Tron ha dichiarato che è molto più avanti del previsto e Apollo sarà lanciato quest’anno.

È una piattaforma decentralizzata che offre agli utenti la possibilità di scambiare token di singoli progetti lanciati sulla blockchain di Tron. Lo stage, secondo l’azienda, fa parte dei suoi piani di sviluppo che dureranno fino al 2027.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro