Investire in DOGE è solo una moda, secondo un esperto di finanza comportamentale

By: Ali Raza
Ali Raza
Ali svolge un ruolo chiave nel team di notizie sulle criptovalute. Ama viaggiare nel tempo libero e gli piace giocare a… read more.
on Mag 11, 2021
  • L'industria crypto va alla grande da mesi ormai e DOGE ha superato tutte le prestazioni.
  • Tuttavia, l'esperto di finanza Greg Davies crede che molti investono solo perché è una moda passeggera.
  • Ha detto che ci sono due gruppi di investitori: chi crede in DOGE e chi vuole sfruttare il primo gruppo.

Dogecoin (DOGE) è, senza dubbio, l’asset più performante dell’anno. Tuttavia, molti si chiedono se DOGE stia davvero andando alla grande o se sia solo una reazione temporanea a tutta l’esposizione ricevuta negli ultimi mesi.

Questo è in realtà uno degli argomenti più caldi del settore crypto in questo momento, e persino il capo della finanza comportamentale di Oxford Risk, Greg Davies, ne ha parlato di recente in un’intervista per la CNBC.

Il trading di criptovalute è una moda passeggera, afferma Davies

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Durante l’intervista, Davies ha parlato del trading di criptovalute, così come dello stesso DOGE, definendolo una moda per molte persone in quanto cosa divertente con cui farsi coinvolgere, dato che è attualmente in aumento e attira l’attenzione. Crede che le persone si stiano aggrappando a un’opportunità, che sembra particolarmente attraente ora, poiché c’è ancora molta incertezza a causa di COVID-19 e della finanza globale.

Crede che le persone stiano cercando di essere coinvolte in qualcosa che sta crescendo, popolare, positivo e si sentono come se fossero dalla parte dei vincitori. Alla base di questo comportamento c’è la semplice speranza di qualcosa stia andando bene durante il periodo di grande incertezza.

Due gruppi di investitori Dogecoin

Quando si tratta di DOGE in particolare, crede che ci siano due classi di investitori: quelli che credono veramente che la moneta si stia dirigendo alle stelle e quelli che intendono sfruttare l’entusiasmo e la fede del primo gruppo per fare soldi.

Questo secondo gruppo non è costituito da investitori a lungo termine, ma da trader che trovano divertente partecipare a una tendenza e trarne profitto, in modo più ricreativo che altro.

Infine, Davies ha affermato che è importante differenziare un buon processo decisionale di investimento e accumulare un asset solo perché fornisce un senso di appartenenza.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro