Vitalik tra i crypto miliardari con partecipazioni del valore di $15,2 miliardi

By: Jinia Shawdagor
Jinia Shawdagor
Jinia è un'appassionata di criptovalute e blockchain con sede in Svezia. Ama tutto ciò che è positivo, viaggiare ed… read more.
on Mag 13, 2021
  • Il progetto Shiba Inu ha donato a Buterin metà della sua fornitura per rendere popolare la moneta.
  • Nell'ultimo mese, la moneta ha guadagnato il 43,860% portando gli SHIB di Buterin a £13,8 miliardi.
  • SHIB è attualmente scambiato a $0,00002624 ed è la 20a più grande criptovaluta per market cap.

Vitalik Buterin, co-fondatore di Ethereum, è diventato crypto miliardario la scorsa settimana dopo che Ether (ETH) ha guadagnato oltre $3.000. Dopo aver raggiunto questa impresa, ETH ha ufficialmente reso Buterin un miliardario, visto che detiene circa 330.000 ETH. Dopo aver sbloccato questa impresa, ETH è aumentato ulteriormente ed è entrato nel livello di $4.000.

Al momento, ETH viene scambiato a circa $4.347 dopo aver guadagnato il 10,41% nelle ultime 24 ore e il 28,81% negli ultimi sette giorni. In quanto tale, le intere partecipazioni ETH di Buterin valgono ora circa $1,4 miliardi. Considerando che la ricchezza ETH di Buterin ammonta solo a $1,4 miliardi, questo solleva la questione della provenienza dei restanti $13,8 miliardi.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato? Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Per risolvere questo mistero, il portafoglio Ethereum di Buterin mostra che ha $13,8 miliardi di SHIB, il token nativo del progetto Shiba Inu, che imita Dogecoin (DOGE). Secondo quanto riferito, questo progetto ha regalato a Buterin il 50% della sua fornitura totale, che è di 1 quadrilione di token. Sebbene il token fosse praticamente inutile all’inizio del progetto, è aumentato del 43,860% negli ultimi 30 giorni fino a diventare la 20° criptovaluta più grande per market cap.

Una strategia rischiosa

Spiegando come Buterin è diventata la più grande balena SHIB, il white paper del progetto soprannominato WoofPaper ha dichiarato:

Dopo aver finito di coniare 1 quadrilione di token, ne abbiamo messo metà in UniSwap e abbiamo buttato via le key. Poi, il restante 50% è stato “bruciato” nel wallet di Vitalik Buterin, che è stato l’inizio del nostro esercito.

Attraverso questa strategia, il progetto cerca di garantire che il prezzo del token continuerà a salire a condizione che la domanda continui a salire. Visto che gli speculatori stanno cercando di incassare la prossima grande cosa dopo DOGE, la moneta potrebbe avere una possibilità di combattere.

Tuttavia, questo approccio potrebbe finire per danneggiare gli speculatori, considerando che l’affermazione secondo cui i token inviati al wallet di Buterin sono stati bruciati non è accurata, dato che lui non ha bruciato nessuno dei token in questione. Secondo WARONRUGS, un rinomato account Twitter che controlla le criptovalute per identificare chi è a rischio, Buterin può facilmente coprire gli utenti SHIB. Questo perché può facilmente vendere SHIB ogni volta che vuole, soprattutto ora che i token valgono una fortuna.

https://twitter.com/WARONRUGS/status/1355603695120117760?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1355603696663539714%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es2_&ref_url=https%3A%2F%2Fdecrypt.co%2F70344%2Fdogecoin-knockoff-puts-8-billion-in-ethereum-founder-buterins-wallet
Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito, eToro
7/10
Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro